Recensione Astrill VPN

Efficacia
4.5 su 5
Privato e sicuro prezzo
4 su 5
$ 15, 90 / mese o $ 99, 90 / anno facilità d'uso
5 su 5
Semplice da configurare e utilizzare supporto
5 su 5
Chat 24/7, e-mail, telefono e modulo web

Riepilogo rapido

Sei preoccupato per la sicurezza di Internet? Sembra che sentiamo parlare di hacker che fanno danni e rubano identità ogni giorno. Astrill VPN promette di rendere la tua vita online più privata e più sicura.

Una VPN è una "Rete privata virtuale", un servizio che aiuta a proteggere la tua privacy e a migliorare la tua sicurezza quando sei online e a passare attraverso i siti che sono stati bloccati. Astrill VPN è facile da configurare e utilizzare, ma offre velocità più elevate e più funzionalità rispetto alla VPN media.

Le applicazioni sono disponibili per Windows, Mac, iOS, Android, Linux e il router. Costa $ 15, 90 / mese, $ 69, 90 / 6 mesi o $ 99, 90 / anno. Non è economico.

Ero preoccupato di scoprire che l'app per Mac è ancora a 32 bit. Ciò significa che non funzionerà con la prossima versione di macOS (a meno che non sia stata aggiornata da allora) e per installarlo devi saltare alcuni altri cerchi.

Le VPN non sono perfette e non c'è modo di garantire assolutamente la privacy su Internet. Ma sono una buona prima linea di difesa contro coloro che vogliono monitorare il tuo comportamento online e spiare i tuoi dati.


Cosa mi piace
  • Facile da usare
  • Molte funzioni
  • Server in 86 paesi
  • Velocità di download elevate
Cosa non mi piace
  • Un po 'caro
  • Alcuni server sono lenti

Astrill VPN

Valutazione complessiva: 4.6 su 5 Desktop / Mobile, $ 15.90 al mese Visita il sito

Navigazione veloce

// Perché dovresti fidarti di me?
// Astrill VPN: cosa c'è dentro per te?
// Ragioni alla base delle mie recensioni e valutazioni
// Alternative a Astrill VPN
// Conclusione

Perché dovresti fidarti di me?

Sono Adrian Try e utilizzo i computer dagli anni '80 e Internet dagli anni '90. Ho trascorso molto tempo a configurare reti per ufficio, computer domestici e persino internet caffè e ho imparato l'importanza di praticare e incoraggiare abitudini di navigazione sicure.

Le VPN offrono una buona prima difesa quando sono connesse a Internet. Ho installato, testato e rivisto una serie di programmi VPN e verificato i risultati di approfonditi test del settore online. Ho scaricato e installato la versione di prova di Astrill VPN sul mio iMac basato su macOS High Sierra e l'ho messa alla prova.

Astrill VPN: cosa c'è dentro per te?

Astrill VPN riguarda la protezione della privacy e della sicurezza online e elencherò le sue funzionalità nelle seguenti quattro sezioni. In ogni sottosezione, esplorerò ciò che offre l'app e quindi condividerò il mio approccio personale.

1. Privacy attraverso l'anonimato online

Una volta che sei connesso a Internet, sei più visibile di quanto tu possa immaginare. Il tuo indirizzo IP e le informazioni di sistema vengono inviati insieme a ciascun pacchetto mentre ti colleghi ai siti Web e invii e ricevi dati. Cosa significa?

  • Il tuo fornitore di servizi Internet conosce (e registra) ogni sito web che visiti. Possono persino vendere questi registri (resi anonimi) a terzi.
  • Ogni sito web che visiti può visualizzare il tuo indirizzo IP e le informazioni di sistema e molto probabilmente raccogliere tali informazioni.
  • Gli inserzionisti tracciano e registrano i siti Web visitati in modo che possano offrire annunci più pertinenti. Lo stesso vale per Facebook, anche se non si è arrivati ​​a quei siti Web tramite un collegamento Facebook.
  • Quando sei al lavoro, il tuo datore di lavoro può registrare quali siti visiti e quando.
  • I governi e gli hacker possono spiare le tue connessioni e registrare i dati che stai trasmettendo e ricevendo.

Una VPN può fermare tutta quell'attenzione indesiderata rendendoti anonimo. Invece di trasmettere il tuo indirizzo IP, ora hai l'indirizzo IP del server VPN a cui ti sei connesso, proprio come chiunque altro lo stia utilizzando.

Nascondi la tua identità online e naviga in modo anonimo. Il tuo indirizzo IP è un segreto totale, quindi non sarai mai rintracciato.

C'è solo un problema. Sebbene il tuo fornitore di servizi, i siti Web, il datore di lavoro e il governo non possano seguirti, il tuo servizio VPN può farlo. Ciò rende la scelta del provider VPN molto importante. Puoi fidarti di loro per mantenerti anonimo? Conservano un registro di quali siti visiti? Qual è la loro politica sulla privacy?

Astrill ha una "politica senza registri" chiaramente indicata sul proprio sito Web.

Non conserviamo alcun registro dell'attività online dei nostri utenti e crediamo in Internet senza restrizioni. Il design stesso del nostro software server VPN non ci consente di vedere quali client hanno avuto accesso a quali siti Web, anche se lo volessimo. Nessun registro viene archiviato nei server VPN dopo la chiusura della connessione.

Ma "nessun registro" non significa affatto "nessun registro". Affinché il servizio funzioni, vengono raccolte alcune informazioni. La tua sessione attiva viene tracciata (incluso il tuo indirizzo IP, tipo di dispositivo e altro) mentre sei connesso, ma queste informazioni vengono eliminate una volta che ti disconnetti. Inoltre, vengono registrati i dettagli di base delle ultime 20 connessioni, inclusi l'ora e la durata della connessione, il paese in cui ci si trova, il dispositivo utilizzato e la versione di Astrill VPN installata.

Non è male. Nessuna informazione personale viene registrata in modo permanente, proteggendo la tua privacy. Gli esperti del settore hanno testato la presenza di "fughe di DNS", dove alcune informazioni identificabili potrebbero cadere nelle fessure e hanno concluso che Astrill VPN è sicuro da usare.

Astrill ti consente di pagare il tuo account con Bitcoin, che è un modo per limitare la quantità di informazioni personali che invii alla società, mantenendo la tua privacy. Ma raccolgono alcune informazioni personali quando si crea un account (anche per la prova gratuita): è necessario fornire un indirizzo e-mail e un numero di telefono, ed entrambi sono confermati. Quindi la società avrà alcune informazioni identificative su di te registrate.

Un'ultima caratteristica di sicurezza che Astrill VPN offre agli utenti avanzati è Onion over VPN. TOR ("The Onion Router") è un modo per raggiungere un ulteriore livello di anonimato e privacy. Con Astrill, non è necessario eseguire il software TOR separatamente sul dispositivo.

Il mio approccio personale: nessuno può garantire un perfetto anonimato online, ma il software VPN è un ottimo primo passo. Se la privacy è la tua priorità, vale la pena esaminare il supporto TOR di Astrill.

2. Sicurezza tramite crittografia avanzata

La sicurezza di Internet è sempre una preoccupazione importante, specialmente se si è su una rete wireless pubblica, ad esempio in un bar.

  • Chiunque sulla stessa rete può utilizzare il software di sniffing dei pacchetti per intercettare e registrare i dati inviati tra l'utente e il router.
  • Potrebbero anche reindirizzarti a siti falsi in cui possono rubare password e account.
  • Qualcuno potrebbe creare un hotspot falso che sembra appartenere alla caffetteria e potresti finire per inviare i tuoi dati direttamente a un hacker.

Le VPN possono difenderti da questo tipo di attacco. Raggiungono questo obiettivo creando un tunnel sicuro e crittografato tra il tuo computer e il server VPN. Astrill VPN utilizza una crittografia avanzata e ti consente di scegliere tra una varietà di protocolli di crittografia.

Il costo di questa sicurezza è la velocità. L'esecuzione del traffico attraverso un server VPN è più lenta dell'accesso diretto a Internet e la crittografia rallenta un po 'di più. Alcune VPN possono essere estremamente lente, ma secondo la mia esperienza, Astrill VPN non è male, ma il server scelto farà molta differenza.

Prima di abilitare il software, ho testato la velocità della mia connessione iMac tramite la nostra Internet via cavo australiana. L'ho fatto durante le vacanze scolastiche quando mio figlio stava giocando, quindi non ho ottenuto tutta la larghezza di banda.

Dopo aver abilitato Astrill VPN, i primi server che ho provato erano troppo lenti perché SpeedTest potesse persino condurre un test.

Preoccupato che ci fosse qualcosa di sbagliato nella mia connessione Internet, ho provato un'altra VPN (Avast SecureLine) e ho raggiunto velocità ragionevoli. Così ho perseverato con Astrill e ho trovato alcuni server che hanno funzionato. In effetti, uno era un po 'più veloce della mia velocità non VPN.

Un server australiano vicino era molto veloce ...

Un server americano ha funzionato, ma non così rapidamente ...

... e anche un server del Regno Unito è stato un po 'lento.

Durante il controllo dei server in un determinato paese, spesso dovrei provarne alcuni prima di trovarne uno abbastanza veloce per uno SpeedTest. Quindi la scelta del server è cruciale per avere una buona esperienza con Astrill VPN.

Fortunatamente, Astrill VPN include un'utile app di test della velocità che consente di selezionare più server e testare e registrare la velocità di ciascuno.

Ho scoperto che un certo numero di server erano abbastanza veloci, inclusi Brisbane, Los Angeles, Los Angeles SH1 e Dallas 4, quindi li ho favoriti per poterli facilmente localizzare in futuro.

Sono diventato un po 'sospettoso - quelle velocità sono molto più alte rispetto agli altri server e più veloci dei miei test all'inizio del pomeriggio - così ho testato di nuovo il server SH1 di Los Angeles su SpeedTest e confermato il risultato.

Ho continuato a testare la velocità di Astrill (insieme ad altri cinque servizi VPN) nelle prossime settimane (anche dopo aver individuato la velocità di Internet) e ho scoperto che le sue velocità erano costantemente le più elevate ... se riesci a connetterti con successo al server. Più server Astrill hanno fallito rispetto a qualsiasi altro provider: nove dei 24 che ho provato, con un tasso di errore del 38% elevato.

Ma questo è più che compensato dalla velocità dei server di lavoro. Il server Astrill più veloce che ho incontrato è stato 82, 51 Mbps, che è un 95% molto elevato della mia velocità normale (non protetta) e significativamente più veloce di qualsiasi altro servizio VPN che ho testato. Anche la velocità media era più veloce, 46, 22 Mbps, una volta risolta la mia lenta velocità di Internet.

Se desideri superarli, ecco i risultati di ogni test di velocità che ho eseguito:

Velocità non protette (nessuna VPN)

  • 09-04-2019 11:44 Non protetto 20, 95
  • 09-04-2019 11:57 Non protetto 21.81
  • 15-04-2019 9:09 Non protetto 65.36
  • 15-04-2019 9:11 Non protetto 80.79
  • 15-04-2019 9:12 Non protetto 77.28
  • 24-04-2019 16:21 Non protetto 74.07
  • 24-04-2019 16:31 Non protetto 97, 86
  • 24-04-2019 16:50 Non protetto 89.74

Server australiani (più vicini a me)

  • 09-04-2019 11:30 Errore di latenza in Australia (Brisbane)
  • 09-04-2019 11:34 Australia (Melbourne) 16.12 (75%)
  • 09-04-2019 11:46 Australia (Brisbane) 21, 18 (99%)
  • 15-04-2019 09:14 Australia (Brisbane) 77.09 (104%)
  • 24-04-2019 16:32 Errore di latenza in Australia (Brisbane)
  • 24-04-2019 16:33 Errore di latenza in Australia (Sydney)

Server statunitensi

  • 09-04-2019 11:29 US (Los Angeles) 15.86 (74%)
  • 09-04-2019 11:32 am Errore di latenza negli Stati Uniti (Los Angeles)
  • 09-04-2019 11:47 am Errore di latenza negli Stati Uniti (Los Angeles)
  • 09-04-2019 11:49 am Errore di latenza negli Stati Uniti (Los Angeles)
  • 09-04-2019 11:49 US (Los Angeles) 11.57 (54%)
  • 09-04-2019 04:02 US (Los Angeles) 21, 86 (102%)
  • 24-04-2014 16:34 US (Los Angeles) 63, 33 (73%)
  • 24-04-2019 16:37 US (Dallas) 82, 51 (95%)
  • 24-04-2014 16:40 US (Los Angeles) 69, 92 (80%)

Server europei

  • 09-04-2019 11:33 errore di latenza nel Regno Unito (Londra)
  • 09-04-2019 11:50 am Errore di latenza nel Regno Unito (Londra)
  • 09-04-2019 11:51 am Errore di latenza nel Regno Unito (Manchester)
  • 09-04-2019 11:53 UK (Londra) 11.05 (52%)
  • 15-04-2019 09:16 Regno Unito (Los Angeles) 29, 98 (40%)
  • 15-04-2019 09:18 Regno Unito (Londra) 27, 40 (37%)
  • 24-04-2014 16:42 UK (London) 24.21 (28%)
  • 24-04-2014 16:45 UK (Manchester) 24.03 (28%)
  • 24-04-2019 16:47 UK (Maidstone) 24.55 (28%)

Notare l'alto numero di errori di latenza che ho riscontrato durante il test dei server. Ho trovato un server molto veloce vicino a me a Brisbane, ma ho anche riscontrato molti errori di latenza sui server australiani. Sorprendentemente, ho anche scoperto un numero di server molto veloci negli Stati Uniti, dall'altra parte del mondo. Sono rimasto molto colpito dalla velocità di Astrill e ti consiglio di utilizzare la funzione di test della velocità interna dell'app per ordinare i server veloci da quelli che non funzionano attualmente.

Se la sicurezza è la tua priorità, Astrill offre una funzionalità che non tutti i servizi offrono: un kill switch. Quando sei disconnesso dalla VPN, il software può bloccare tutto l'accesso a Internet mentre tenta di riconnettersi automaticamente.

Infine, il protocollo OpenWeb include un blocco annunci che impedisce ai siti di provare a rintracciarti.

Il mio approccio personale: Astrill VPN ti renderà più sicuro online. L'app offre alcune funzionalità di sicurezza che altri no, tra cui la scelta dei protocolli di sicurezza, un kill switch e un blocco degli annunci.

3. Accedi ai siti che sono stati bloccati localmente

Non puoi sempre navigare dove vuoi. La tua scuola o rete aziendale può bloccare determinati siti per incoraggiare la produttività, ridurre la distrazione e garantire che il contenuto sia sicuro per il lavoro. Su scala più ampia, alcuni governi censurano i contenuti del mondo esterno. Un grande vantaggio di una VPN è che può tunnel attraverso quei blocchi.

Naviga tra i contenuti filtrati o bloccati senza alcuna limitazione e goditi la tua esperienza online senza limiti.

Ma pensaci due volte prima di utilizzare il software VPN per farlo. Se vieni sorpreso dal tuo datore di lavoro, alla fine potresti perdere il lavoro. Se vieni sorpreso a sfondare il firewall di un governo, potrebbero esserci pesanti sanzioni. La Cina ha bloccato il traffico esterno per anni e dal 2018 può anche rilevare e bloccare molte VPN. E dal 2019 hanno iniziato a mettere in campo individui, non solo fornitori di servizi, che cercano di eludere queste misure.

La mia opinione personale: una VPN può darti accesso ai siti che il tuo datore di lavoro, istituto di istruzione o governo sta cercando di bloccare. Prestare attenzione quando si decide di farlo.

4. Accedere ai servizi di streaming che sono stati bloccati dal provider

Non ti viene semplicemente bloccato l'accesso a determinati siti Web. Alcuni fornitori di contenuti ti impediscono di entrare. In particolare, i fornitori di contenuti in streaming mirano a limitare alcuni contenuti agli spettatori situati in determinati Paesi. Una VPN può aiutarti facendo sembrare che tu sia in quel paese.

Per questo motivo, Netflix ora tenta di impedire a tutto il traffico VPN di visualizzare i loro contenuti. Quindi, anche se usi una VPN per motivi di sicurezza, piuttosto che visualizzare i contenuti di altri paesi, proveranno comunque a bloccarti. BBC iPlayer utilizza misure simili per assicurarti di essere nel Regno Unito prima di poter visualizzare i loro contenuti.

Quindi hai bisogno di una VPN che possa accedere con successo a questi siti (e ad altri, come Hulu e Spotify). Quanto è efficace Astrill VPN?

Non male. Ho provato ad accedere a Netflix da un numero di server Astrill in tutto il mondo (sono in 64 paesi) e BBC iPlayer da un numero di server nel Regno Unito. Ecco come sono andato.

Mi sono collegato a una rete locale australiana e ho potuto visualizzare i contenuti di Netflix senza problemi. È strano, tuttavia, che The Highwaymen sia classificato R (come negli Stati Uniti), piuttosto che MA 15+ come in Australia. In qualche modo, Netflix pensa che mi trovo negli Stati Uniti anche se sono su un server australiano. Forse questa è una caratteristica speciale di Astrill VPN.

Mi sono connesso tramite un server americano ...

... e uno situato nel Regno Unito. Questa volta lo spettacolo consigliato mostra una valutazione nel Regno Unito.

Ho scoperto che Astrill è uno dei servizi di maggior successo per la connessione a Netflix, con cinque dei sei server che ho provato a funzionare, con un tasso di successo dell'83%.

  • 24-04-2019 16:36 US (Los Angeles) SÌ
  • 24-04-2019 16:38 US (Dallas) SÌ
  • 24-04-2019 16:40 US (Los Angeles) SÌ
  • 24-04-2019 16:43 UK (Londra) SÌ
  • 24-04-2019 16:45 UK (Manchester) NO
  • 24-04-2019 16:48 UK (Maidstone) SÌ

Con velocità del server elevate e un alto tasso di successo, consiglio vivamente Astrill per lo streaming Netflix.

Ho provato a visualizzare BBC iPlayer da numerosi siti del Regno Unito. I primi due che ho provato non hanno funzionato.

Il terzo che ho provato si è collegato senza problemi.

Ho provato di nuovo alcune settimane dopo e ho fallito su tutti e tre i server del Regno Unito.

  • 24-04-2019 16:43 UK (London) NO
  • 24-04-2019 16:46 UK (Manchester) NO
  • 24-04-2019 16:48 UK (Maidstone) NO

È strano che Astrill abbia avuto tanto successo con i contenuti di Netflix e senza successo con la BBC. Devi davvero valutare ogni servizio di streaming da solo.

A differenza di alcuni server VPN (inclusa Avast SecureLine VPN), Astrill non richiede tutto il traffico per passare attraverso la connessione VPN. Consente a determinati browser, o anche a determinati siti Web, di connettersi direttamente.

Ciò significa che potresti configurare Firefox per passare attraverso la tua VPN e Chrome per non farlo. Pertanto, quando si accede a Netflix tramite Chrome, nessuna VPN è coinvolta e non tenteranno di bloccarti. In alternativa, puoi aggiungere netflix.com all'elenco dei siti che non passano attraverso la VPN.

L'accesso ai contenuti in streaming è solo uno dei vantaggi che si ottengono quando si cambia il Paese di origine tramite una VPN. I biglietti aerei economici sono un altro. I centri di prenotazione e le compagnie aeree offrono prezzi diversi per paesi diversi, quindi usa la tua VPN per controllare i prezzi di paesi diversi per trovare l'offerta migliore.

Il mio approccio personale: Astrill VPN può far sembrare che ti trovi in ​​uno dei 64 paesi in tutto il mondo. Ciò ti consente di accedere ai contenuti in streaming bloccati nel tuo Paese. Ho avuto molto successo quando accedevo a Netflix, ma non posso offrirti la sicurezza che accederà con successo a BBC iPlayer. Sei curioso di sapere quale VPN è la migliore per Netflix? Quindi leggi la nostra recensione completa.

Ragioni alla base delle mie recensioni e valutazioni

Efficacia : 4, 5 stelle. Astrill VPN include le funzionalità essenziali richieste per rendere le tue attività online private e sicure e raggiunge velocità più elevate rispetto ad altre VPN una volta trovato un server che funziona. Va oltre aggiungendo una scelta di protocolli di sicurezza, un kill switch, filtri per browser e siti, un blocco degli annunci e altro ancora. Altre funzionalità possono essere aggiunte a un costo aggiuntivo. Il servizio è veloce, se si sceglie il server giusto, ed è ideale per accedere a Netflix ma non a BBC iPlayer.

Prezzo : 4 stelle. L'abbonamento mensile di Astrill non è economico ma si confronta bene con servizi simili e, pagando un anno in anticipo, lo ricevi a quasi metà prezzo.

Facilità d'uso : 5 stelle. Astrill VPN è facile da configurare e da usare. L'interfaccia principale è un interruttore on / off gigante e i server possono essere selezionati tramite un semplice menu a discesa. Un altro menu consente di accedere a funzionalità e impostazioni aggiuntive.

Supporto : 5 stelle. Il sito Web Astrill fornisce manuali di installazione individuali per ciascun sistema operativo, una FAQ completa e una raccolta di otto tutorial video che trattano argomenti di base e avanzati.

L'assistenza può essere contattata 24 ore su 24, 7 giorni su 7 tramite chat live, un modulo di contatto, e-mail o telefono (solo numeri USA e Hong Kong) per persone di madrelingua inglese.

Alternative a Astrill VPN

ExpressVPN (Windows, Mac, Android, iOS, Linux, router, a partire da $ 12, 95 / mese) è una VPN veloce e sicura che unisce potenza e usabilità e ha una buona esperienza di successo nell'accesso a Netflix. Un unico abbonamento copre tutti i tuoi dispositivi. Non è economico ma è una delle migliori VPN disponibili. Leggi di più dalla nostra approfondita recensione ExpressVPN.

NordVPN (Windows, Mac, Android, iOS, Linux, estensione Firefox, estensione Chrome, Android TV, da $ 11, 95 / mese) è un'altra eccellente soluzione VPN che utilizza un'interfaccia basata su mappa quando ci si collega ai server. Leggi la nostra recensione completa su NordVPN qui.

Avast SecureLine VPN (Windows o Mac $ 59, 99 / anno, iOS o Android $ 19, 99 / anno, 5 dispositivi $ 79, 99 / anno) è facile da configurare e facile da usare, contiene la maggior parte delle funzionalità VPN necessarie e, nella mia esperienza, posso accedere Netflix ma non BBC iPlayer. Leggi la nostra recensione dettagliata di Avast VPN qui.

Conclusione

Astrill VPN va oltre le funzionalità di base per offrire velocità eccellenti, una scelta di protocolli di sicurezza, un kill switch, un blocco pubblicità e alcuni modi per scegliere quale traffico passa attraverso la tua VPN e quali no. È veloce e si collega a Netflix in modo affidabile. Ma per avere successo, ho dovuto scegliere con cura a quali server mi collegavo. Alcuni erano troppo lenti per eseguire SpeedTest e altri erano bloccati dai fornitori di contenuti in streaming.

Sebbene il prezzo dell'abbonamento sia paragonabile a servizi simili, non è economico. Anche quando si paga con un anno di anticipo costa poco meno di $ 100. Ti incoraggio a scaricare la versione di prova gratuita e testarla accuratamente prima di decidere di pagare l'abbonamento.

Ottieni Astrill VPN

0/5 (0 Recensioni)

© Copyright 2022 | computer06.com