Design Dilemma: No ... Non puoi essere un direttore creativo!

Ogni designer principiante ha il sogno e l'obiettivo di ascendere alla posizione di direttore creativo ed è molto raggiungibile per la maggior parte. Tutto ciò che serve è un duro lavoro, un grande talento nel design o nel copywriting e la capacità di gestire uno staff di creativi.

Ci sono altri, apparentemente, che hanno lo stesso sogno e lo stesso obiettivo ma senza l'esperienza o le abilità richieste. È il caso di un uomo che ha scritto per chiedere come avrebbe potuto ottenere la posizione di direttore creativo, senza alcuna esperienza! Quindi, unitevi a noi mentre approfondiamo un altro schiaffo della realtà. Dilemma del design, aiutando a rispondere alle vostre domande, domande e preoccupazioni sul mondo oscuro del design.

Esplora risorse di progettazione

Il dilemma

"Parva" ha scritto:

Ciao Speider!

Ho conseguito l'MBA in attività internazionali e la mia passione è tutta la progettazione di annunci pubblicitari. Voglio diventare un direttore pubblicitario creativo come potrei fare un passo avanti nella mia carriera in questo campo

Grazie molto,

“Parva”

Mentre adoro aiutare le persone che scrivono con domande e problemi, c'è solo così tanto che posso riscrivere per risolvere i loro dilemmi. Speravo ci fosse più "Parva" non menzionato sul suo background, quindi ho chiesto se avesse esperienza nel campo creativo.

Ciao Pava!

La mia prima domanda dovrebbe essere: hai progettato annunci per la pubblicazione? Hai una formazione in arte / design o è solo una passione che vuoi seguire?

Fammi sapere un po 'del tuo background in pubblicità / formazione e andremo da lì.

Migliore,

Speider

Non ho mai ricevuto risposta da "Parva", quindi o la domanda lo metteva in imbarazzo o la realtà di dover possedere esperienza e abilità creative sarebbe un blocco per raggiungere il suo sogno. Allo stesso tempo, ho dovuto scuotere la testa a un'altra persona che credeva che le abilità creative fossero facili e chiunque potesse essere un direttore creativo, che è la posizione più alta che un creativo potrebbe guadagnare pur rimanendo pratico e non solo un amministratore di uno staff creativo.

La realtà contro il sogno

“La competizione per un primo posto richiede un tipo speciale di persona e spesso non è un compito piacevole. Mantenere quella posizione può essere ancora più difficile. "

Nel corso della mia carriera, ho sentito tutto. I designer che volevano sapere se dopo due anni come designer, potevano assumere la mia posizione di direttore creativo e semplicemente non smettevano di chiederlo, e i principianti che iniziano a parlarne, dal primo giorno, sul loro primo lavoro.

Ci sono anche persone senza alcuna esperienza che desideravano la posizione di responsabilità rispetto a uno staff di creativi e alla direzione dei prodotti di un'azienda e del materiale progettato. Quando spiego ciò che è necessario per crescere in tale posizione, di solito sono chiamato tutti i nomi nel libro, tranne il mio nome. Dopo che le persone hanno letto i primi dieci punti di essere un direttore creativo, più in basso in questo articolo, mi aspetto più insulti.

È vero che alcuni principianti vengono assunti come unica creatività per le piccole aziende e ricevono il titolo di "direttore creativo", ma ciò non significa nulla quando si tenta di passare a un'azienda più grande, in particolare un'agenzia pubblicitaria. Questo non vuol dire che il titolo di una ditta individuale sia qualcosa di cui vergognarsi.

Ho conosciuto persone che hanno trascorso le loro intere carriere a lavorare per la stessa piccola azienda come unica creativa e ne sono state molto contente. Ho anche conosciuto persone che lavoravano in grandi aziende come direttore creativo, ma non facevano altro che lavori amministrativi. Quando hanno perso il lavoro, non sono stati in grado di ottenere un lavoro come direttore creativo o come designer perché non avevano le capacità pratiche.

Iniziare come designer junior o copywriter e salire la scala in un'azienda più grande o agenzia pubblicitaria richiede tempo e pazienza. Bisogna costantemente mettersi alla prova al di sopra e al di là dei propri collaboratori, e questo richiede un tipo speciale di dedizione e pelle spessa quando si tratta di un posto di lavoro competitivo. Per farlo, devi dedicarti a non fare amicizia con i coetanei e, a volte, pugnalando gli altri alla schiena, mi dispiace dirlo. La competizione per un primo posto richiede un tipo speciale di persona e spesso non è un compito piacevole. Può essere ancora più difficile mantenere quella posizione.

Diventare un direttore creativo

Se vuoi davvero essere il tipo di direttore creativo che è il cane di punta di una grande azienda con decine di designer sotto di te, preparati a lavorare davvero duramente. Ecco alcune delle abilità e dei sacrifici che dovrai avere e fare:

      1. Sii il designer migliore e più innovativo dell'azienda.
      2. Lavora più duramente di chiunque altro. Sii il primo ad arrivare e l'ultimo a partire.
      3. Fai gli amici giusti con i dirigenti. In altre parole: bacia la parte posteriore destra!
      4. Preparati a pugnalare i tuoi pari nella parte posteriore. Quando ti viene chiesto cosa pensi di un collega, dovrai metterli giù in modo da non solo sembrare migliore, ma mostri di avere una certa spietatezza necessaria per supervisionare, assumere e licenziare gli altri. Non è facile per la maggior parte delle persone.
      5. Aspettatevi di tenere lunghe, lunghe ore. Come direttore creativo, devi lavorare di più di tutto il tuo staff.
      6. Essere un direttore creativo non significa semplicemente ordinare alle persone, fare tutto il lavoro o criticare il loro lavoro. È una posizione pratica e se qualcosa bombarda (il cielo ti proibisce di perdere un cliente importante), è il tuo collo sulla linea!
      7. Sii veloce quando si apre l'opportunità per una posizione di potere. Il potere non è dato, è preso. Volontario per i progetti che nessun altro vuole e dagli "Wow!" fattore.
      8. Non sistemarti in una "torre d'avorio". Quando si tratta del tuo staff, è meglio essere in trincea con loro. Condividere il dolore e la fatica è il modo migliore per guadagnare rispetto, lealtà e dedizione delle persone. Questo ti aiuterà a guidare e ad essere visto come un grande direttore creativo.
      9. Sii un regista! Le tue decisioni devono essere solide e forti. Mostrare debolezza o indecisione ti farà perdere rispetto e supporto molto rapidamente. Essere il cane alfa significa difendere con forza il tuo stato nel branco.
      10. È una lotta costante per rimanere ai vertici e questo avrà un impatto sulle tue emozioni e sanità mentale. Ancora una volta, ci vuole un tipo speciale di persona che può farlo per tutta la loro carriera. Guarda Mad Men per suggerimenti su come essere un completo bastardo e adoralo.

D'altra parte, considerando tutti questi punti e requisiti, ho conosciuto i direttori creativi - ed ero uno di loro - che erano contenti, persino sollevati di fare un passo indietro in una posizione di designer. Essere un designer, responsabile solo del design di fronte a loro è facile e gratificante. Per quanto riguarda gli stipendi, ho guadagnato più come senior designer e art director che come direttore creativo. Ci sono alcune aziende che usano il titolo come vantaggio per un salario più basso. Alla fine, prenderò i soldi invece di un titolo, e la felicità invece del potere sugli altri dipendenti.

Inviaci il tuo dilemma!

Hai un dilemma del design? Speider Schneider risponderà personalmente alle tue domande: invia il tuo dilemma a [e-mail protetto]

Fotografie Stock Per gentile concessione del mercato creativo

© Copyright 2021 | computer06.com