Quante diapositive usare in una presentazione? 5 consigli

Non c'è niente di peggio di una presentazione che va nel tempo o di diapositive mal progettate che raccolgono troppe informazioni sullo schermo contemporaneamente.

Mentre ci sono molte cose che possono dettare quante diapositive usare in una presentazione, i fattori chiave includono quanto tempo devi parlare, quale contenuto stai presentando e la natura visiva del contenuto. (Alcuni oratori non hanno affatto bisogno di diapositive per coinvolgere il pubblico!)

Qui, stiamo abbattendo i tempi di presentazione comuni con una guida su come non sovraccaricare le diapositive e usarle bene, indipendentemente dal tipo di discorso che stai pronunciando.

Esplora i modelli di PowerPoint

Quante diapositive per una presentazione in 5 minuti?

Quando si tratta di presentazioni brevi, probabilmente si desidera mantenere il numero di diapositive al minimo. Pensa al luogo qui in particolare. Per quante persone stai presentando?

Spesso le presentazioni brevi potrebbero essere per un piccolo gruppo o su un piccolo schermo. Questa è una considerazione importante quando si tratta di quante diapositive sono necessarie per una presentazione di 5 minuti.

Per la maggior parte degli altoparlanti che arriva da 5 a 10 diapositive, fino a 2 al minuto di conversazione .

  1. Design per dimensioni dello schermo. Se ti presenterai sullo schermo di un desktop o di un laptop, assicurati che il testo sia sufficientemente grande da essere letto per le persone in piedi o sedute a pochi metri di distanza.
  2. Pratica il tuo tempismo. Cinque minuti potrebbero sembrare molto tempo prima di iniziare a parlare.
  3. Metti un punto su ogni diapositiva. (Questo è probabilmente tutto ciò che avrai tempo per.)
  4. Includi un invito all'azione alla fine per il pubblico. Ciò potrebbe includere qualsiasi cosa, da un indirizzo e-mail, per rispondere a una domanda o fornire feedback per partecipare a un sondaggio o visitare un sito Web.
  5. Non includere una diapositiva di domande a meno che tu non abbia effettivamente il tempo di rispondere alle domande alla fine di una breve presentazione.

Quante diapositive per una presentazione di 10 minuti?

Con 10 minuti hai un po 'più di flessibilità in termini di conteggio delle diapositive.

Con più tempo, puoi variare la stimolazione e potresti avere il tempo di rispondere alle domande alla fine del discorso. (Il conteggio delle diapositive sarà inferiore se riduci il tempo dalla presentazione per rispondere alle domande.)

Per una presentazione di 10 minuti, probabilmente finirai per creare da 10 a 20 diapositive, ma non ti senti come se dovessi spostarti tra due diapositive al minuto. Dipende molto dalla complessità delle informazioni di cui stai parlando.

Registra la tua presentazione mentre la attraversi. Hai finito in tempo? E sei riuscito a vedere ogni diapositiva abbastanza a lungo per capirla durante il flusso naturale della presentazione prima di passare a quella successiva?

  1. Includi un sacco di spazio bianco per un design organizzato e di facile lettura.
  2. Utilizzare una combinazione di immagini e testo per mantenere in movimento il flusso visivo.
  3. Utilizzare caratteri leggibili coerenti da una diapositiva all'altra.
  4. Se una diapositiva sembra ingombra, suddividere il contenuto in più diapositive.
  5. Non impazzire con i proiettili. L'obiettivo di ogni diapositiva è presentare un'idea, non fungere da note per te.

Quante diapositive per una presentazione di 15 minuti?

Esiste una relazione abbastanza logica tra il tempo in cui devi presentare le informazioni e la complessità del contenuto. Il numero di diapositive necessarie per una presentazione di 15 minuti potrebbe non essere molto diverso rispetto a 10 minuti.

Questo perché ciò che è contenuto in ogni diapositiva potrebbe essere necessario rimanere un po 'più a lungo con il pubblico. Devi lasciare un grafico sullo schermo abbastanza a lungo da consentire al pubblico di capirlo. Una foto, d'altra parte, può lampeggiare e andare via rapidamente e ancora essere compresa.

Considera attentamente il tuo argomento di presentazione e quindi utilizza questa raccomandazione secondo necessità: Consenti 20-30 diapositive per una presentazione di 15 minuti .

  1. Scegli un tema per ogni diapositiva: immagine o testo? Non aspettarti che il pubblico "legga" entrambi su ogni diapositiva.
  2. Usa le diapositive basate su immagini per collegare un breve punto di testo (o nessun testo) a un'idea che il pubblico può vedere.
  3. Utilizzare diapositive basate su testo senza immagini per informazioni più complesse o per mostrare punti elenco, grafici o numeri.
  4. Non è necessario disporre di una nuova foto e immagine per ogni diapositiva. Usa la stessa immagine e modifica il testo se necessario. O non usare affatto un'immagine. La tipografia piacevole è davvero fantastica.
  5. Includi informazioni più dettagliate nell'area delle note per te mentre stai dando la presentazione o per il pubblico da scaricare e stampare in seguito.

Quante diapositive per una presentazione di 30 minuti?

Una volta entrati nel territorio di presentazioni più lunghe, potresti voler utilizzare diapositive di vario tipo - alcune super veloci e altre che rimangono visibili più a lungo - per ottenere punti diversi e adattarsi al flusso della conversazione.

Questo approccio variabile può essere interessante per il pubblico, ma potrebbe richiedere un po 'di matematica e pianificazione da parte tua per determinare il numero esatto di diapositive.

Inizia con questa formula per una presentazione di 30 minuti :

  1. 4 minuti: quantità di tempo per l'apertura e la chiusura (1 diapositiva ciascuno)
  2. 2 minuti: tempo per ciascun punto della presentazione (1 diapositiva per punto)
  3. 1 minuto: tempo per ciascun punto secondario della presentazione (1 diapositiva per punto secondario)
  4. 3 minuti: immersione profonda per uno o due passaggi principali (1-2 diapositive)
  5. Flash slide (attivazione e disattivazione rapida dello schermo): per transizioni tra aree tematiche di grandi dimensioni o polling del pubblico per mantenerle coinvolte

Ora puoi guardare i tuoi contenuti e fare alcuni rapidi calcoli per avere un'idea di quante diapositive potresti aver bisogno. Per una presentazione di 30 minuti con 5 punti con due punti secondari ciascuno e un takeaway, questo è nelle vicinanze di 20 diapositive.

Quante diapositive per una presentazione di 45 minuti?

Per presentazioni più lunghe, il ritmo e l'energia sono fondamentali. Alcuni presentatori possono passare attraverso un numero eccezionale di diapositive a causa del modo in cui parlano.

I relatori esperti, che spesso tengono una presentazione che hanno fatto molte volte, possono fare una media di 5 diapositive al minuto. Queste sono immagini di successo rapido che fanno davvero riflettere e coinvolgere il pubblico. È uno stile divertente ma può essere difficile da realizzare.

Una stima più moderata è da 1 a 2 diapositive al minuto a un ritmo variabile. Questo è ciò che comunemente vedi nelle presentazioni e nei discorsi aziendali. (Anche il contenuto è spesso complesso.)

  1. Valuta la posizione con presentazioni più lunghe. Le diapositive verranno proiettate su un grande schermo? Progettare per quell'ambiente.
  2. Includi clip multimediali misti se appropriato in presentazioni più lunghe. Vari formati possono mantenere l'interesse del pubblico.
  3. Usa un tema di design per un aspetto coerente per l'intera presentazione.
  4. Non lasciare che le diapositive rimangano sullo schermo troppo a lungo. Mischiatelo con una nuova foto anche se il tema del contenuto non è cambiato molto. Una volta che hai fissato un'aspettativa per il pubblico con elementi visivi, non vuoi che provino.
  5. Ottieni il massimo dalla metà superiore delle diapositive. Se ti trovi in ​​una grande stanza, a volte la parte inferiore è oscurata per alcuni membri del pubblico. Anche se hai bisogno di usare più diapositive per mantenere il contenuto verso l'alto, fallo.

© Copyright 2021 | computer06.com