CSSEdit Tutorial: The Basics

CSSEdit è, come suggerisce il nome, un editor CSS per Mac. Ha fatto passi da gigante nell'ultima versione ed è ora una delle migliori app disponibili sul Mac per i designer. CSSEdit è creato dai grandi delopers di MacRabbit, che sono anche responsabili di DeskShade.

Una delle caratteristiche più forti di CSSEdit è l'interfaccia semplice, facile da navigare e bella. Anche le persone che non hanno esperienza nello styling di pagine Web possono orientarsi in questa fantastica app e creare pagine Web straordinarie. In questo tutorial vedremo l'interfaccia e come trarne il massimo.

Esplora Envato Elements

La finestra principale

La finestra principale ha tre sezioni principali, la prima (a sinistra) è la sezione degli stili. Qui puoi vedere tutti gli stili che hai applicato al tuo sito. La sezione centrale è l'attuale editor dell'app, qui esegui tutta la codifica del tuo file css con la sempre utile funzione di completamento del codice. La sezione di destra è un modo per dare uno stile alla tua pagina senza codificare nulla. Puoi digitare o selezionare con le caselle a discesa il modo in cui desideri modellare un determinato elemento e il codice viene inserito per te. Questa è un'ottima funzionalità per chiunque non conosca CSS o per chi non è sicuro di come codificare una determinata tecnica.

La barra degli strumenti

La barra degli strumenti di CSSEdit ha alcune delle migliori funzionalità dell'app e viene quindi utilizzata un po ', specialmente in un uso più avanzato, esamineremo ciascuna icona della barra degli strumenti una per una e spiegherò cosa ognuna fa.

Sul lato sinistro della barra degli strumenti ci sono 5 strumenti, il primo è la nuova funzione di stile, che ti consente di aggiungere un nuovo stile al tuo foglio di stile abbastanza facilmente. Il secondo consente di raggruppare determinati stili in una cartella per facilitarne la navigazione. Il terzo è un modo semplice per aggiungere un commento nel tuo foglio di stile senza doverlo codificare a mano. Il quarto è un modo più avanzato di styling degli elementi, ti consente di modellare un determinato elemento ovunque appaia nel tuo foglio di stile. Con queste quattro funzionalità non è necessaria la codifica, CSSEdit fa tutto per te. La quinta funzione è una semplice funzione di ricerca, utile se si dispone di un foglio di stile molto grande.

Il lato destro della barra degli strumenti contiene alcune delle funzionalità più avanzate di CSSEdit. Il primo ti consente di inserire un link al foglio di stile in un file HTML, questo assegna al file HTML il file CSS per modellarlo. Il secondo è un modo per visualizzare l'anteprima della pagina Web senza dover aprire un browser Web esterno. Il terzo si chiama Milestones, è un modo per salvare i tuoi attuali progressi nel foglio di stile, permettendoti di ripristinare se viene commesso un errore. Il quarto è un modo per convalidare il tuo CSS e l'icona finale ti consente di cambiare le tre colonne dell'interfaccia principale che puoi vedere, il che significa che se non riesci a programmare puoi semplicemente modificare il tuo CSS senza bisogno di codifica.

Se non hai questa app, come sviluppatore web suggerisco seriamente di leggere di più su MacRabbit. È davvero il massimo nella creazione di fogli di stile.

© Copyright 2021 | computer06.com