5 Fare clic su Tendenze del design del logo da evitare

I loghi sono una delle cose più difficili da ottenere nel mondo del design grafico. Ci vuole quasi zero talento per creare un logo, praticamente chiunque può farlo. Tuttavia, creare un buon logo richiede molta comprensione, abilità artistica e pazienza.

Troppo spesso vediamo i progettisti cadere nella trappola di precipitarsi in un progetto di design del logo e inventare idee che sono così abusate da essere assolutamente degne di essere contratte. Oggi daremo uno sguardo alle cinque tendenze del logo che si adattano a questa descrizione. Continua a leggere per vedere se una delle tue tecniche di riferimento è nell'elenco (e prendi nota mentalmente per evitarle in futuro!)

Sei nel mezzo di un progetto di design del logo? Scopri di più su come far risaltare il tuo concetto nella nostra guida approfondita su come progettare un logo!

Modelli di logo

A chi importa di essere unico?

Prima di entrare in alcune delle idee logo che potresti voler tenere d'occhio, affrontiamo la domanda sul perché esattamente dovresti essere consapevole e forse evitare le idee logo che sono diventate un cliché. La risposta qui è al centro del perché esistono i loghi.

Dal punto di vista del marchio, un logo è per molti versi il volto della tua azienda. Quando qualcuno pensa a "Nike" come entità, vede immediatamente quel famoso swoosh, lo stesso si potrebbe dire di un milione di altri marchi come Coca-Cola e Apple. Questo non è vero solo per i mega marchi globali, chi potrebbe dimenticare la bevanda energetica "Monster" con il suo marchio di artigli "M"?

Il motivo per cui ricordi questi segni così vividamente è che sono unici e le aziende combatteranno ferocemente per proteggerlo. Ogni volta che qualcuno si avvicina a una semplice icona a forma di mela, gli avvocati di Apple Inc. scatenano la loro furia con un significativo sostegno monetario.

Distruzione dall'interno

Se così tante aziende sono disposte a investire così tanto nell'identità unica del loro marchio, non pensi che la vedano come una parte importante del loro successo? A volte, tuttavia, la minaccia più pericolosa in questo settore non proviene da concorrenti o altri marchi, ma da persone che lavorano effettivamente per il marchio stesso! Questi individui hanno il potere di distruggere completamente un'eredità visiva di lunga data e causare montagne di cattiva stampa per le aziende. Le persone a cui mi riferisco sono, ovviamente, designer.

Gli ultimi due anni sono stati riempiti con marchi affermati da tempo che cercavano aggiornamenti visivi solo per ricevere così tanti feedback negativi e proteste pubbliche da costringerli a ritirarsi alla loro identità originale ma di recente apprezzata.

"Lo devi ai tuoi clienti per fornire identità ricche e uniche"

Come designer, eserciti un potere immenso sulla percezione pubblica di un marchio. Devi ai tuoi clienti fornire identità ricche e uniche che non saranno facilmente confuse con altri 3000 tentativi simili di altri marchi.

Con queste idee in mente, diamo un'occhiata a cinque tendenze del logo che i designer non riescono a superare.

Arco sopra le righe

Non posso dirti quanti loghi ho visto usare una variante di questa idea negli ultimi dieci anni. Nel concetto, l'idea non è male. L'arco indica progresso, movimento, impennata rispetto alla concorrenza; è un grande simbolo. Tuttavia, è così abusato quasi nello stesso modo esatto che è quasi impossibile incorporare qualcosa di simile in un logo e trattenere qualsiasi parvenza di un'identità unica.

Quando sei tentato di usare un arco simile a quello sopra, prova a pensare a come puoi cambiare drasticamente la traduzione visiva delle idee che stai cercando di rappresentare. Sicuramente puoi trovare alcuni altri modi per rappresentare il progresso. Come designer, questo è il nostro lavoro: legare concetti complessi in elementi visivi attraenti e comprensibili, non semplicemente ripetere idee che abbiamo visto un milione di volte.

Helvetica

Ascolta, l'abbiamo fatto tutti, quindi non preoccuparti di negarlo. Una volta o l'altra hai digitato il nome di una società in Helvetica e hai pensato "mi sembra un logo!" Il problema qui è che perdiamo completamente di vista il significato di un logo, come ho appena parlato nei paragrafi iniziali. Solo perché qualcosa è attraente non significa che crea un buon logo. È un concetto importante, quindi scrivilo in grassetto nel tuo sketchbook con il logo.

Helvetica è un grande carattere tipografico. Lo uso costantemente e certamente non sono in combutta con la folla anti-Helvetica. Tutto ciò che gli amanti del tipo dicono di questo carattere tipografico è vero: è versatile e pulito e funziona perfettamente come una lavagna vuota su cui puoi proiettare idee. Tuttavia, senza un grande aiuto, può rendere il logo più cliché immaginabile. Non sto dicendo che non dovresti mai usare Helvetica in un logo, assicurati solo che quando lo fai, hai alcuni elementi visivi davvero unici per il backup.

Continuerò a ricordarti del fiasco di Gap ogni volta che posso perché serve come una lezione importante in cui un marchio ha cercato di "aggiornare" il loro look iconico con un logo nuovo. Il risultato è stato un disastro e ha portato a settimane di imbarazzo pubblico (e stranamente il risultato positivo di tutti rendersi conto di amare il vecchio logo).

Non solo Helvetica

Mentre siamo in tema, tieni presente che questa idea non si applica solo a Helvetica. Ci sono molti altri caratteri tipografici altrettanto cliché o peggio. Penso che la regola del designer per usare Papyrus dovrebbe essere da qualche parte sulla falsariga di "usarlo solo se il tuo computer ha solo due caratteri e l'altro è Comic Sans".

Puntini colorati casuali

Questa è una strana che ho visto molto nelle gallerie di logo di recente. Non è particolarmente attraente o attraente e spesso riflette un tentativo pigro di rappresentare la diversità. È un po 'come una brutta rivisitazione di una borsa Wonderbread.

Alcuni designer diventano particolarmente creativi e in realtà impiegano il tempo per disporre i punti in un modello simmetrico, ma il risultato è spesso altrettanto generico e non ispirato:

Il significato qui è così vago che è perso. Inoltre, semplicemente non puoi aggirare l'idea di aver visto questa idea esatta su un milione di altri loghi. È tempo di lasciare andare i punti colorati. Invece di iniziare con alcune semplici forme vettoriali in Illustrator, perché non afferrare una matita e passare un'ora solida a delineare ogni idea che ti viene in mente? Fidati di me, alla fine dell'esercizio ti renderai conto che valeva la pena il tempo e lo sforzo.

Chat Bubble Logos

Quattro loghi su dieci creati per i siti di social media contengono bolle di chat. Ho appena inventato quella statistica dalla cima della mia testa, ma ci sono giorni in cui avrei giurato che fosse vera.

Ancora una volta, abbiamo un concetto secondo cui non c'è nulla di intrinsecamente sbagliato. Una bolla di chat è in molti modi il modo perfetto per rappresentare i social media. Inoltre, è una buona cosa quando atterri su un simbolo che mette immediatamente in relazione il tuo concetto. Tuttavia, come identificatore univoco del marchio, non è un elemento facile da sfruttare senza un risultato che assomiglia a tutto il resto sul mercato.

Puoi usare le bolle di chat nel tuo logo? Con ogni mezzo. Tuttavia, assicurati di dedicare del tempo a sperimentare come puoi portare questo simbolo abusato in un nuovo posto.

La doppia lettera si sovrappongono

Mentre la bolla della chat è un fenomeno abbastanza recente sorto a seguito dei social media, questa tendenza del logo risale a diversi decenni. In effetti, finché i loro sono stati loghi di studi legali, questa idea è andata forte.

Può essere usato con quasi due lettere maiuscole ma ogni volta che hai una doppia "L" puoi scommettere bene che questa idea ti verrà in mente. Il mio consiglio: resistilo con tutto in te. È completamente generico ed è in effetti la prima idea che innumerevoli non progettisti potrebbero correre in questa situazione. Dato che lo fai per vivere, so che puoi inventare qualcosa di un po 'meglio.

Notare un tema?

Dai un'occhiata alle idee del cliché del logo che abbiamo appena esaminato. Noti qualcosa di simile su tutti loro? La risposta è che sono tutti super facili da replicare. Il problema con molti designer non è che non sono in grado di inventare grandi idee, è che sono troppo pigri e tendono a correre con l'idea che è più rapida da svelare. Contrasta questa idea con qualcosa come il logo Starbucks:

Questo è un logo davvero eccentrico che sembra davvero unico. L'illustrazione personalizzata utilizza una bella simmetria e ripetizione e la sirena è tutt'altro che un'icona di cliché. Strappare i loghi sopra richiederebbe a qualsiasi designer dieci minuti o meno. Imitare questa idea è molto più difficile. Certo, questo non è sempre il caso di loghi forti, il swoosh Nike può essere facilmente disegnato da qualsiasi dodicenne con un programma di pittura.

Tuttavia, la morale qui è che ogni volta che ti trovi con l'obiettivo di creare un'icona forte del marchio che è completamente propria, prova a investire effettivamente un po 'di tempo solido nella tua creazione. Le probabilità sono che man mano che passi più tempo a modificare e perfezionare la tua idea, tanto più unica diventerà.

Quali idee logo Cliché hai visto?

Ora che hai visto le mie prime cinque tendenze del logo cliché, è tempo che tu ti unisca alla conversazione. Negli ultimi anni, ci sono idee sul logo che hai visto che sembrano essere raccolte e utilizzate più e più volte? Condividi con noi su Twitter @designshack!

Assicurati inoltre di farci sapere se sei colpevole di replicare una delle tendenze sopra. Non vergognarti, ci siamo inventati tutti e abbiamo persino usato idee orribilmente generiche, quindi potremmo anche ridere e imparare dalla commedia della situazione.

© Copyright 2022 | computer06.com