Introduzione a CSS3 - Parte 1: cos'è?

Questo articolo segna il primo di alcuni, fornendo un'introduzione al nuovo standard CSS3 che è destinato a prendere il posto di CSS2. Inizieremo dall'inizio - portandoti dal non aver mai sentito parlare di CSS3, a sentirti pronto a farlo funzionare mentre varie funzionalità iniziano ad essere più ampiamente adottate.

Che cos'è?

CSS3 offre una grande varietà di nuovi modi per creare un impatto con i tuoi progetti, con alcune importanti modifiche. Questo primo tutorial ti fornirà un'introduzione di base alle nuove possibilità create dallo standard.

moduli

Lo sviluppo di CSS3 verrà suddiviso in "moduli". Le vecchie specifiche erano semplicemente troppo grandi e complesse per essere aggiornate come una sola, quindi sono state suddivise in pezzi più piccoli, con anche nuove aggiunte. Alcuni di questi moduli includono:

  • Il modello box
  • Modulo elenchi
  • Presentazione del collegamento ipertestuale
  • Modulo vocale
  • Sfondi e bordi
  • Effetti di testo
  • Layout a più colonne

Visualizza l'elenco completo dei moduli

Orizzonte temporale

Diversi moduli sono stati completati, tra cui SVG (Scalable Vector Graphics), Media Query e Namespace. Gli altri stanno ancora lavorando.

È incredibilmente difficile dare una data prevista quando i browser web adotteranno le nuove funzionalità di CSS3 - alcune nuove build di Safari hanno già iniziato.

Le nuove funzionalità verranno implementate gradualmente in diversi browser e potrebbero essere ancora necessari un anno o due prima che ogni modulo venga ampiamente adottato.

Come mi influenzerà CSS3?

Speriamo, in modo principalmente positivo. CSS3 sarà ovviamente completamente compatibile con le versioni precedenti, quindi non sarà necessario modificare i progetti esistenti per garantirne il funzionamento - i browser Web continueranno sempre a supportare CSS2.

L'impatto principale sarà la capacità di utilizzare nuovi selettori e proprietà disponibili. Ciò consentirà sia di ottenere nuove funzionalità di progettazione (animazioni o gradienti per esempio), sia di ottenere le attuali caratteristiche di progettazione in un modo molto più semplice (ad es. Usando le colonne).

I futuri articoli di questa serie si concentreranno ciascuno su un diverso modulo delle specifiche CSS3 e sulle nuove funzionalità che porteranno. Il prossimo riguarda i bordi CSS3.

Altri post della serie

  • Introduzione a CSS3 - Parte 1: cos'è?
  • Introduzione a CSS3 - Parte 2: Confini
  • Introduzione a CSS3 - Parte 3: Effetti di testo
  • Introduzione a CSS3 - Parte 4: Interfaccia utente
  • Introduzione a CSS3 - Parte 5: colonne multiple
  • Introduzione a CSS3 - Parte 6: Sfondi

© Copyright 2021 | computer06.com