Come trovare o creare la personalità del tuo marchio

Qual è la personalità del tuo marchio? No, non è una domanda trabocchetto. Il tuo marchio è formale, spunky o socialmente consapevole?

È fondamentale identificare e definire l'identità e la personalità del tuo marchio.

Anche se non lo definisci, verrà fuori una sorta di personalità (anche della varietà multipla). Quindi è meglio pensarci ora. L'ultima cosa che desideri è che chiunque altro dica la voce su come è definito esattamente il tuo marchio.

Chi vuoi che sia il tuo marchio?

Esplora Envato Elements

Che cos'è la personalità del marchio?

La personalità del marchio è un insieme di caratteristiche emotive e associative connesse a un'azienda o a un marchio. Queste cose modellano il modo in cui le persone si sentono e interagiscono con un'azienda. Spesso la personalità di un marchio rispecchia quella della base di clienti target.

L'idea della personalità di un marchio si applica alle aziende grandi e piccole e a chiunque abbia una presenza sul web.

I marchi possono avere una varietà di tipi di personalità e, lasciati indefiniti, un mix di personalità in base alla giornata. (Questo può essere molto confuso per utenti e consumatori.)

L'idea della personalità di un marchio si applica alle aziende grandi e piccole e a chiunque abbia una presenza sul web. Ciò significa che tu, il designer, il libero professionista, lo sviluppatore, sei un marchio tuo se hai un sito web o addirittura partecipi a canali di social media pubblici. Coltivare e sfruttare quella personalità può essere un fattore chiave per il tuo successo.

Tipi di personalità

Prima di accontentarti di una personalità di marca, fai una piccola ricerca. Scopri chi sei, cosa stai vendendo e chi sono i tuoi clienti. Quindi le opzioni di brainstorming; quale tipo di voce sarebbe meglio correlata alla tua base principale. Infine, crea e crea quella voce. Una guida al marchio contribuirà a mantenere tutti sul punto e creare una personalità del marchio unica e coerente.

Se dicessi a qualcuno di nuovo, come descriveresti il ​​tuo prodotto o sito Web o attività?

Quindi, quale tipo di personalità è la giusta misura? Inizia pensando alla storia del tuo marchio. Se dicessi a qualcuno di nuovo, come descriveresti il ​​tuo prodotto o sito Web o attività?

I tipi di personalità del marchio possono essere ricondotti a 15 tratti comuni che si riducono ai "Grandi cinque tratti di personalità", che è stato sviluppato per la prima volta nel 1961. (Questo elenco è probabilmente familiare a chiunque abbia effettuato un test di personalità.) I cinque grandi sono l'apertura esperienza, coscienza, estroversione, gradevolezza e nevroticismo.

Da questi cinque tratti derivano gli equivalenti del marchio: sincerità, eccitazione, competenza, raffinatezza e robustezza. Quasi ogni marchio può essere descritto come una di queste cinque personalità (o il contrario di tale).

Personalità vs. identità

Ora che stai pensando alla personalità del marchio, non confonderlo con l'identità del marchio. La personalità è l'associazione emotiva e umana a un marchio. L'identità è l'immagine creata e utilizzata da un'azienda per relazionarsi con i consumatori. Un'identità può includere tutte le forme di comunicazione e oggetti visivi come loghi, colori o caratteri.

Ma i due sono simbiotici. L'identità di un marchio dovrebbe far parte della sua personalità. Una voce divertente non significa nulla se il logo e le immagini sono tutti eccessivamente formali. È importante creare sia una voce che elementi visivi che collaborino. "Designing for Emotion" di Aaron Walter è una grande lezione di branding, personalità e identità se vuoi imparare di più e approfondire alcuni casi studio.

Quiz sulla personalità del marchio

Quindi che tipo di personalità del marchio vuoi avere? Pensa al nome della tua azienda. Dirlo a voce alta. Quali altre parole vengono in mente?

Ora porta questo esercizio fuori dal tuo ufficio. Poni alla gente la stessa domanda. Mostra loro una copia del tuo logo e chiedi di nuovo. Che tipo di risposte ricevi? Metti insieme questi insiemi di risposte e inizierai a vedere la forma della personalità del tuo marchio. Corrisponde a quello che hai in mente?

Mentre continui a pensare alla personalità del marchio, pensa a cosa sei e cosa vuoi essere. Ecco alcuni confronti per iniziare:

  • Formale o divertente?
  • Grande o piccolo?
  • Noioso o sorprendente?
  • Riservato o esplicito?
  • Alla moda o classico?
  • Premium o economico?
  • Maschile o femminile?
  • Rigido o flessibile?
  • Giovane o maturo?
  • Affascinante o chummy?

Progettare per la personalità

Una volta determinata la tua personalità, è il momento di iniziare a progettare attorno ad essa. Crea una serie di elementi visivi che mettono in mostra quella personalità e lo stile. Gli elementi visivi chiave sono colore, tipografia e immagini. (Non dimenticare di creare una bibbia del marchio e una guida di stile.)

Proprio come le parole creano voce, così anche le immagini. Alcuni colori possono farti sentire felici o tristi, i caratteri possono essere visti come femminili o maschili, le immagini possono essere scure e misteriose, oppure invitanti e felici. Altri elementi possono essere visti come privi di emozioni - pensa al carattere tipografico Helvetica o al colore beige, che assume proprietà degli elementi circostanti.

Le associazioni dovrebbero allinearsi con il marchio. Ecco alcuni elementi comuni e le loro associazioni:

Colore

  • Colore caldo: felice, invitante, stimolante, attivo
  • Colore freddo: calmo, rilassato, sereno
  • Nessun colore: rigido, cupo, semplice
  • Colore complementare: armonioso, lenitivo, affidabile
  • Colore a contrasto: audace, attivo, d'impatto, caotico, energico
  • Saturo: intenso, audace

Tipografia

  • Caratteri serici: formale, fiducioso, maturo
  • Caratteri sans serif: informali, gradevoli, moderni
  • Caratteri tipografici degli script: tipicamente femminili, elaborati, speciali
  • Tipo maiuscolo: d' impatto, grassetto, invadente
  • Tipo minuscolo: informale, rilassato
  • Tipo di custodia: affidabile, solido, previsto

immagini

  • Immagini senza confini: informale, divertente, sorprendente
  • Immagini con bordi pesanti: forti, d'impatto
  • Immagini con bordi sottili: attesi, maturi, onesti

Altri elementi

  • Elementi quadrati: formale, atteso, maturo
  • Elementi arrotondati: informale, divertente, casual, moderno
  • Allineamento: gli allineamenti comuni sono più formali (a sinistra e giustificati), mentre gli allineamenti a destra e centrati sono più casuali e caotici
  • Spazio: più spazio crea un senso di organizzazione e armonia mentre gli elementi stretti sembrano ingombra e caotica

Come si crea la personalità del marchio?

Ora che stai pensando alla personalità del marchio e quali elementi diversi possono significare, come puoi creare quella personalità? Metti tutto insieme su una varietà di piattaforme.

Comprendi e conosci le caratteristiche e il tono del tuo marchio. Quali sono le cinque frasi chiave che definiscono il marchio? Come puoi comunicare in quel modo? Assicurati che tutti coloro che comunicheranno a nome del marchio siano a bordo con voce e stile. Se il tuo marchio è sciocco e divertente, questo dovrebbe applicarsi sia al sito Web che al feed Twitter, ad esempio.

E poi fallo e basta. Esci e lascia che il tuo marchio prenda vita.

Conclusione

Alcune delle personalità di marca più importanti là fuori includono aziende come Nike, Old Spice, Mail Chimp, Pepsi, Apple, Wrangler e Axe, che sono presentate in questo articolo. Queste personalità esistono da un po 'e si sono evolute nel tempo.

Qual è la personalità del tuo marchio? Come è arrivato a essere così? Ci piacerebbe ascoltare le tue storie. Condividili nei commenti.

© Copyright 2021 | computer06.com