Come commercializzare in modo creativo te stesso come designer

A volte sembra che ogni volta che salti online, leggi un talentuoso nuovo designer che sta diventando grande con il loro ultimo progetto. Ci sono molti designer meravigliosi là fuori, e la costante messa in mostra delle abilità degli altri fa sembrare ancora di più come se ti perdessi in mezzo alla folla. Non è più sufficiente avere un solido portfolio ed esperienza lavorativa; se vuoi davvero distinguerti nel mercato di oggi, fare il massimo nel marketing te stesso può fare la differenza nell'ottenere il lavoro perfetto o portare avanti grandi progetti freelance.

Quando stai prendendo in considerazione tutti i modi in cui potresti commercializzarti, la cosa più importante da tenere in considerazione è il tempo che puoi impegnare realisticamente. Non stressarti eccessivamente con un post o un'illustrazione di blog quotidiana a meno che non pensi di essere in grado di fare un ottimo lavoro su di esso. Esistono diversi livelli di requisiti per i progetti che possono fare la differenza nella tua carriera; scegli cosa funziona per te.

Inizia un progetto personale

La cosa migliore di intraprendere il tuo progetto personale è che hai il regno libero di fare qualcosa che si adatti esattamente ai tuoi talenti e interessi, tutto al tuo ritmo. In effetti, l'unico inconveniente è che le persone potrebbero non vedere il tuo progetto. Quindi assicurati che, se lo fai, lo pubblichi su diversi importanti siti di vetrine di portfolio e invii anche i tuoi blog preferiti, chiedendo educatamente di presentare il tuo progetto.

Progetti artistici

Per i progetti personali che sono decollati, a volte definiscono persino la carriera di un designer. Prendi Nicholas Felton, i cui rapporti annuali gli hanno attirato così tanta attenzione che ora lavora su Facebook. C'è un mondo di altre idee là fuori oltre all'infografica.

La disonestà quotidiana di Lauren Hom ha raccolto un grande seguito, e la designer ora vende stampe dei suoi disegni esilaranti.

Denti e capelli di Eirian Chapman è un bellissimo esempio delle idee strane che potresti trovare per ispirarti nel tuo progetto.

Tyler Deeb ha creato un ottimo design per un mazzo di carte e ha usato Kickstarter per finanziare il suo progetto.

Progetti interattivi

Questi sono meno comuni dei progetti puramente artistici, quindi c'è più spazio per la creatività e il riconoscimento. Un buon esempio può essere trovato nel Comic Sans Criminal di Matt Dempsey, che è diventato molto popolare dalla sua uscita nel 2011.

Apparentemente il sito ha ricevuto oltre 250.000 visitatori e 25.000 Mi piace di Facebook entro 48 ore dal suo lancio. Quindi puoi vedere che esiste un enorme potenziale là fuori per un'idea creativa che è stata eseguita in modo intelligente. Potresti anche provare un argomento più magro che riguarda più l'educazione che l'intrattenimento; questa guida al cloud computing è un ottimo esempio della pletora di argomenti utili che potrebbero essere trattati.

Costruisci il tuo marchio personale

Una delle cose migliori di passare davvero del tempo sul tuo marchio personale è che puoi quindi chiedere un'esposizione online, come faresti per un progetto personale. E allo stesso tempo, stai facendo un lavoro che puoi usare per colloqui di lavoro e una miriade di altre interazioni.

Il marchio personale, più di qualsiasi altro tipo di progetto, determina come le persone vedono il tuo stile di lavoro e il tuo livello di competenza.

Il marchio personale, più di qualsiasi altro tipo di progetto, determina il modo in cui le persone vedono il tuo stile di lavoro e il tuo livello di competenza, quindi è importante prestare molta attenzione e pensarci. Entrambi questi designer hanno adottato un approccio unico e fatto a mano che li ha aiutati a distinguersi:

I biglietti da visita di Tommy Perez

Sistema di identità di Daniel Renda

Scrivere un blog

"Se ti avvicini al tuo blog con l'occhio e la mente di un designer, sarà ancora più riconoscibile"

Uno dei modi migliori per ottenere riconoscimenti e opportunità di lavoro è scrivere un blog. È un buon modo per le persone di conoscere la tua personalità, capire le motivazioni alla base delle tue decisioni di progettazione e vedere che hai una passione e un entusiasmo per il design che va oltre i tuoi 9 a 5.

Il tuo blog non deve essere specificamente sulla progettazione per essere un ottimo strumento di marketing; gli stessi grandi obiettivi possono essere raggiunti coprendo altri argomenti. Ma se ti avvicini al tuo blog con l'occhio e la mente di un designer, sarà ancora più correlabile ai tuoi obiettivi di carriera.

Ci sono molte cose da prendere in considerazione quando si decide di iniziare il proprio blog. È meglio ottenere il tuo nome di dominio e trovare un buon CMS, come WordPress, che abbia tutte le funzionalità che potresti dover aggiungere in futuro man mano che la tua popolarità cresce. Valuta se hai:

  • Una prospettiva o competenza unica in una determinata area
  • Una passione per il tuo argomento
  • Idee per colonne e funzionalità ricorrenti
  • Abbastanza tempo per scrivere e capacità di scrivere bene
  • La capacità di mantenere un programma di pubblicazione regolare
  • La capacità di superare la delusione iniziale

Se hai la sensazione di avere tutte queste cose, l'avvio di un blog potrebbe essere il modo perfetto per sviluppare nuove relazioni e trovare opportunità per promuovere te stesso nel tuo campo. Esistono tre argomenti principali che potresti prendere in considerazione per affrontare:

  • Ispirazione: a tutti piace guardare progetti curati con commenti intelligenti.
  • Omaggi: la condivisione di caratteri tipografici di alta qualità, pacchetti di icone o altre risorse che hai creato fa apprezzare la tua generosità.
  • Tutorial: questi sono davvero solo un altro tipo di omaggio, e come tali sono anche un ottimo modo per ottenere link e dimostrare la tua esperienza.

Mostra il tuo portafoglio

Un altro modo per far conoscere la tua presenza nella comunità del design è quello di unirti ad alcuni dei numerosi siti dedicati alla vetrina del lavoro creativo. Alcuni dei più popolari includono:

  • Behance
  • Dribbble
  • DeviantArt

Tutti questi siti semplificano la visualizzazione del tuo lavoro, oltre a trovare altri portafogli per fonti di ispirazione. Puoi anche dare un'occhiata al tuo portafoglio partecipando a concorsi a premi, di cui ce ne sono molti, tra cui il concorso 365 / Design Effectiveness di AIGA e gli American Design Awards.

Non dimenticare le basi

è importante ricordare le tecniche di rete tradizionali

Oltre a tutte queste idee, è importante ricordare le tecniche di rete tradizionali. A volte è difficile mettersi in gioco, ma non c'è niente come una buona rete vecchio stile per stabilire il giusto tipo di connessioni. Ci sono così tanti eventi e opportunità di interazione nel mondo del design e, di norma, i designer esperti sono felici di dare una mano ai principianti desiderosi e desiderosi.

Iscriviti ad AIGA e vai agli eventi; di solito c'è un elenco completo di interessanti attività e seminari sponsorizzati da AIGA in tutte le principali città, e ogni evento è pieno di opportunità per creare collegamenti. Partecipa alle discussioni nella sezione commenti dei tuoi blog preferiti; potresti innescare una connessione con un altro commentatore.

Dopo aver interagito con un altro designer, cercali su LinkedIn e richiedi una connessione. Quindi, rimani in contatto in modo informale e alla mano. Magari di tanto in tanto lasciali andare su qualche nuovo lavoro che hai pubblicato sul tuo portfolio online, o su una grande risorsa di design che pensavi fossero interessati a vedere.

Assicurati di non sembrare eccessivamente invadente o invadente; vuoi rimanere nella loro mente come una possibile risorsa, non come un peso. Questi sforzi, in combinazione con uno o due progetti creativi, sono la combinazione perfetta per trovare tutte le opportunità che ti si aprono.

© Copyright 2021 | computer06.com