Ogni libero professionista fa un casino; Assicurati di recuperare bene

Succederà. Ogni libero professionista commette errori. Alcuni sono grandi e possono influire sulle relazioni con i clienti, mentre altri sono più interni e influenzano il flusso di lavoro e i processi.

C'è una somiglianza però: il modo in cui ti riprendi da questi errori dirà di più sulla tua carriera da freelance piuttosto che farli. Ma come ti riprendi dall'imbarazzo di rovinare qualcosa? Spesso richiede solo un po 'di umiltà.

Scadenze perse

Le scadenze perse possono rovinare la tua reputazione di libero professionista. Ad un certo punto, però, qualcosa andrà perso nel tuo calendario o comparirà un'emergenza.

Il trucco per mantenere la relazione con il cliente è essere onesti, scusarsi e offrire un'altra soluzione. Il trucco per garantire che non accada di nuovo è quello di creare un sistema di pianificazione e pianificazione dei progetti coerente. Aggiungi sempre progetti alla tua lista di cose da fare o al tuo calendario nello stesso modo. Includi le stesse informazioni.

Avere un sistema renderà l'aggiunta di progetti una seconda natura e la ripetizione dell'aggiunta di scadenze al tuo elenco sarà in qualche modo più facile da gestire. Prendi in considerazione l'utilizzo di uno strumento che ti aiuterà a creare attività scadute e a ricordare le scadenze. (Puoi anche condividere alcuni di questi con i clienti in modo che sappiano anche dove si trova un progetto.) Prendi in considerazione Todoist per una soluzione di lista di controllo o Asana se desideri più di un'opzione di gestione del progetto.

Progetti sottovalutati

Ad un certo punto quel progetto forfettario stimato in cinque ore esploderà in un mostro di 20 ore. Hai due opzioni: torna al client e spiega la situazione o succhiala e prendi la perdita.

La risposta giusta dipende veramente dalla relazione che hai con il cliente. Se si tratta di un nuovo client che si desidera mantenere, probabilmente si subirà la perdita. Ma dovresti chiarire quanto tempo ha impiegato il progetto e che hai scontato il lavoro solo perché li apprezzi come cliente, notando che un progetto simile in futuro costerà di più. Ciò stabilisce una buona fede tra te e il cliente.

Se succede più di una volta con un cliente, puoi danneggiare gravemente una relazione.

Con relazioni più consolidate, puoi avvertire immediatamente il cliente che il progetto si è espanso oltre l'ambito previsto e chiedere come vogliono procedere. Alcuni clienti hanno budget fissi e non saranno in grado di andare avanti mentre altri possono approvare i fondi extra e andare avanti.

In entrambe le situazioni, questo non dovrebbe diventare un'abitudine. Se succede più di una volta con un cliente, puoi danneggiare gravemente una relazione.

C'è un altro errore di sottovalutazione che si verifica con i clienti a lungo termine: si adeguano i prezzi per i nuovi clienti, ma i clienti più anziani sono "nonni" nel pagare tariffe molto più basse perché non si è mai discusso di un aumento dei prezzi. Fai quella conversazione. Ti stai solo facendo del male a lungo termine.

Hai avuto una 'visione' diversa

Qualsiasi libero professionista creativo si è imbattuto in questo ad un certo punto: hai avuto un'idea per qualcosa e quando l'hai mostrato al cliente, si sono arrabbiati. Il concetto, o visione, è totalmente sbagliato. Questo è duro. Ricomincia?

Per prima cosa, parlane. Cosa è andato storto? Hai frainteso o il cliente ha cambiato idea? Quindi elaborare un piano d'azione per effettuare revisioni. La parte più importante del processo di recupero qui è pensare a come interagisci con i clienti nelle prime fasi dei progetti. Assicurati di avere abbastanza informazioni per andare avanti, controlla con il cliente lungo la strada per assicurarti che tutti rimangano sulla stessa pagina per tutto il progetto.

Dimenticare di fare backup

Hai visto il meme sopra (o versione di esso). Salviamo molti file. Ma c'è sempre quella volta in cui in qualche modo manca il file o il backup di cui hai bisogno. E un cliente ne ha bisogno ... in questo momento.

Se non riesci a presentare il file, puoi ricrearlo o scusarti e andare avanti. (Ancora una volta, questo dipende dalla relazione con il cliente e dall'importanza di continuare.) La lezione più grande è creare un sistema per la gestione dei file. Cosa tieni o butti via? Come hai i file? Con quale frequenza esegui il backup o l'eliminazione?

Come con altri approcci sistematici, avere un modo di fare le cose renderà più semplice seguire un processo e recuperare le informazioni in un secondo momento perché tutto viene archiviato e salvato allo stesso modo. E pur non eseguendo il backup dei file è un problema, salvare troppi file può essere altrettanto complicato.

Prendendo il progetto sbagliato

Sei mai stato così entusiasta di lavorare con un certo cliente che hai intrapreso un progetto che non andava bene? Forse era un tratto delle tue capacità o richiedeva uno stile di espressione con cui combatti. Ci sono alcuni progetti che sembrano grandi, ma non sono adatti a te.

Tutti prendono uno di questi progetti ad un certo punto. E possono essere travolgenti.

Chiedi assistenza non appena riconosci il problema. Parla con il cliente o chiama qualcun altro per aiutarti. Completa il progetto se puoi, ma non andare avanti con gli stessi tipi di progetti client. Spiega chiaramente la situazione e offri un rinvio al cliente se puoi.

Sei appena entrato sopra la tua testa

L'impegno eccessivo può essere un grosso problema per alcuni liberi professionisti. Poiché il lavoro può fluire e rifluire, alcuni liberi professionisti sentono il bisogno di prendere ogni progetto, anche durante i periodi di grande affluenza. Fallo e alla fine entrerai in testa. Tirare la notte non è la soluzione. Una migliore gestione del progetto è.

Mantenere un calendario e un programma di progetti. Se compaiono troppi progetti contemporaneamente, parla con i clienti e cerca di negoziare le scadenze. Ma questo richiede un delicato equilibrio in modo da non far sentire nessuno di un cliente meno importante di un altro.

Meno avanza è quello di avere una visione realistica di quanti progetti puoi avere in una volta senza sentirti sopraffatto. Ciò può variare in base al libero professionista, al tipo di lavoro e al periodo dell'anno.

Conclusione

Come ti sei ripreso da questo tipo di errori? La gestiresti in un modo diverso se affrontassi di nuovo la stessa situazione? Per fortuna, una volta che commetti un errore, impari i modi per evitare di farlo di nuovo in futuro. Quindi, anche se non è affatto divertente, a volte puoi preoccuparti un po 'meno dopo aver eliminato alcuni di questi problemi dal tuo sistema.

Freelancing 101 è una serie occasionale per aiutare il crescente numero di liberi professionisti sul mercato. Che tu sia un designer, uno scrittore, uno sviluppatore o che indossi più cappelli, condivideremo suggerimenti, risorse e idee per aiutarti a sfruttare al meglio la tua piccola impresa. C'è qualcosa in particolare che vuoi sapere? Fammi sapere a [e-mail protetto].

© Copyright 2021 | computer06.com