7 consigli per un migliore brainstorming

Solo perché lavori da solo la maggior parte del tempo non significa che non puoi avere una fantastica sessione di brainstorming. Mentre il brainstorming è spesso considerato un'attività di gruppo, puoi avere una sessione di successo anche nel tuo ufficio a casa.

Non sai da dove cominciare? Oggi possiamo aiutarti. Prendi una penna, carta, tablet o qualunque sia il tuo strumento preferito e unisciti a noi mentre diamo un'occhiata a come migliorare le tue tecniche di brainstorming e generazione di idee!

Esplora risorse di progettazione

1. Pensa ai concetti

Quando stai attraversando un dilemma del design, inizia identificando il problema. Qual è l'obiettivo che stai cercando di raggiungere? Cerca di mantenere il problema il più specifico possibile. (Ad esempio, la necessità di progettare un sito Web è troppo ampia, ma è necessario progettare un sito Web per vendere tazze da caffè.)

Ora pensa a come arrivarci. Ma ecco la parte difficile: saltare i dettagli e pensare solo in grandi concetti. Dimentica ciò che può e non può essere fatto, immagina tutto ciò che fornirebbe una soluzione al problema in questione.

Alcune idee potrebbero essere un po 'stravaganti o non tradizionali, ma questi concetti a volte strani o insoliti possono essere la chiave per risolvere un problema.

2. Scrivi le cose

Quando ti vengono in mente le idee, vorrai fare due cose:

  • Di 'ogni idea ad alta voce
  • Scrivi ogni idea

Non essere discriminatorio. Vocalizza e scrivi ogni singola idea.

Questa pratica aiuta a rendere un concetto un po 'più reale e meno un'idea fuori dal comune durante il processo. È più probabile che tu ricordi le idee e l'evoluzione delle idee se continui a capire come si evolve il processo di brainstorming.

Non fermarti perché qualcosa sembra sciocco o sbagliato. Questi elementi fanno parte di ciò che fa funzionare il brainstorming.

3. Considera il problema e vai via

Una mente rilassata è una mente creativa. Questa idea è il motivo per cui spesso ci vengono in mente alcune delle nostre idee migliori quando non ci stiamo pensando affatto.

Questo è ciò che chiamo "cucina".

Siediti e delinea ciò che vuoi fare: obiettivi, problemi e concetti. Quindi allontanati un po '. Fai qualcos'altro: rispondi alle e-mail, fai una passeggiata, qualunque cosa. Il tuo cervello inconsciamente continuerà a pensare al compito da svolgere e probabilmente troverai più attenzione e soluzioni alternative quando torni ad esso. (O in modo casuale in qualsiasi punto nel mezzo, quindi tieni a portata di mano un blocco per appunti e una carta.)

4. Creare un toolkit

Ho una piccola scatola sotto la scrivania piena di giocattoli di brainstorming che viene fuori quando sto lottando con un vero problema di progettazione. All'interno ci sono oggetti che mi aiutano a pensare al design, tornare in una zona creativa e semplicemente rilassarmi.

Articoli per un toolkit di brainstorming:

  • Penne colorate (o matite)
  • Note adesive in dimensioni e colori assortiti
  • Libro da colorare
  • Blocco note
  • Carte da gioco per associazione di parole (costruisci la tua o mi piace Man Bites Dog)
  • Bit di design casuali, come pagine di riviste che ami o foto

Parte del trucco del toolkit è che ogni volta che lo tiri fuori, il tuo cervello è eccitato per iniziare a pensare in modo diverso a problemi e soluzioni. Gli articoli nel kit hanno due scopi: aiutarti a raccogliere i tuoi pensieri e aiutarti ad allontanarti dal problema abbastanza da pensarci con una nuova mentalità.

5. Conserva un file "qualunque"

Ogni volta che ti imbatti in una grande idea, citazione o solo un campione di colore che ami, tienilo in un file "qualunque". Questa cartella di ispirazione personale può aiutare a riportare idee da progetti passati che forse non erano del tutto giusti, aiutarti a "rubare come un artista" come dice Austin Kleon o semplicemente a innescare il giusto stato d'animo creativo. http://austinkleon.com/

Pianifica di conservare due file, uno digitale e uno cartaceo, per stare al passo con tutti i tuoi frammenti. (Uno strumento come Evernote può essere ottimo per i ritagli digitali.) Appendi anche ai tuoi pezzi di design: cose che non hai usato o campioni di colore che non sono piaciuti a un cliente perché non sai mai quando queste cose possono essere utilizzate e si adattano a progetto diverso perfettamente.

Quindi, quando non ti senti ispirato, espelle tutti i file per riavviare la tua creatività.

6. Parlalo

Lavorare come libero professionista non significa che lavorerai sempre in modo isolato. Pianifica un incontro di brainstorming con un cliente - questo può essere particolarmente utile se non sanno davvero cosa vogliono - o con amici o familiari. (Alcuni dei miei migliori brainstorming in realtà si verificano con gli amici a bere qualcosa.)

Il brainstorming non deve essere un processo formale. Succede organicamente tutto il tempo. Devi solo essere abbastanza consapevole al momento in modo da poter catturare quelle idee per dopo.

7. Non dire di no

All'inizio questo può sembrare un po 'strano: smetti di dire no a te stesso. A volte possiamo essere i nostri peggiori nemici quando si tratta del processo creativo.

Tieni conto di questo:

  • Quante volte hai avuto un'idea che non è mai arrivata a un cliente perché hai fermato il concetto prima che si sviluppasse davvero?
  • Quante volte hai pensato che sarebbe stato bello fare qualcosa solo per fermarti perché l'idea è un po 'troppo "là fuori?"
  • Quante volte hai abbandonato un intero concetto perché una persona non ha visto la stessa visione?
  • Quanto spesso ti discuti delle cose prima di presentarle a un cliente?
  • Ti ritrovi a usare un linguaggio negativo o minante quando parli di idee? Queste parole includono "scusa", "in realtà", "non sono un esperto", "solo" e "ha senso?"

Probabilmente stai dicendo non molto di più di quanto pensi. Fai un obiettivo per dire di più sì. Almeno considera ogni idea prima di gettarla nella pila del "no". Dicendo di sì a un'idea, ti dai il tempo di pensarci (forse lascialo cucinare un po ') e ampliare l'idea. Forse il primo concetto non porterebbe al miglior design, ma un'evoluzione di quel concetto potrebbe essere la soluzione perfetta. Dai a te stesso e alle tue idee il tempo di crescere e cambiare prima di ricominciare da capo.

Conclusione

Sei pronto a indossare il tuo cappello pensante? Il brainstorming può essere un esercizio gratificante e può aiutarti a espandere le idee che portano a progetti di design migliori.

Freelancing 101 è una serie occasionale per aiutare il crescente numero di liberi professionisti sul mercato. Che tu sia un designer, uno scrittore, uno sviluppatore o che indossi più cappelli, condivideremo suggerimenti, risorse e idee per aiutarti a sfruttare al meglio la tua piccola impresa. C'è qualcosa in particolare che vuoi sapere? Fammi sapere a [e-mail protetto].

Fonti di immagine: Topher McCulloch, Converse College e Internet digitale .

© Copyright 2021 | computer06.com