10 consigli per la scrittura per i designer

Hai mai avuto la sensazione che alcuni membri del tuo team creativo non fossero abbastanza d'accordo con il programma? È del tutto probabile. Inviare comunicazioni e messaggi che raggiungeranno tutto il tuo team può essere un po 'complicato a causa delle differenze nel modo in cui le persone pensano.

I creativi a volte tendono ad essere un po 'più liberi di pensare e meno strutturati di alcuni dei loro colleghi di ufficio. La ricerca ha dimostrato che le persone che usano più funzioni del cervello destro, come designer e pensatori creativi, rispondono ed elaborano le stesse informazioni in modo diverso rispetto ai pensatori del cervello sinistro, che tendono ad essere più organizzati e orientati alla logica. (Alcuni studi hanno anche dimostrato che i più alti tassi di dislessia, che influiscono sulla lettura e sulla comprensione, sono stati riscontrati nei pensatori del cervello destro.) Con solo alcune modifiche, puoi trasmettere il tuo messaggio in modo più efficace a tutti.

Esplora risorse di progettazione

1. Rimani sull'argomento

Invia comunicazioni con uno scopo. Determina qual è il tuo messaggio e attenersi ad esso. Memo lunghi o e-mail possono essere travolgenti da leggere quando il tempo è un problema o le scadenze si avvicinano. Metti insieme il tuo messaggio e mettilo da parte per un po 'prima di premere il pulsante "invia". Torna indietro e rileggilo. Modifica da vicino. Sbarazzati di tutte le informazioni extra e mantieni il messaggio puntuale (anche se salvi alcune informazioni per un promemoria futuro).

2. I messaggi dovrebbero avere una gerarchia

Le parole grandi sembrano più importanti. Usa titoli e grandi parole per sottolineare informazioni importanti. Strutturare e-mail e promemoria con 2-3 dimensioni di carattere diverse per sottolineare i punti importanti e facilitare la lettura. Utilizzare le dimensioni maggiori per le informazioni più importanti e utilizzare dimensioni più standard per il corpo del messaggio. Fai attenzione a non "sovrastampare" il tuo messaggio. Impazzire con caratteri e colori provocherà solo distrazioni.

3. Mostra, piuttosto che dirlo

Fornisci esempi di ciò che ti piace e ciò che stai cercando quando descrivi in ​​dettaglio i progetti al gruppo di progettazione. La comunicazione non riguarda solo le parole; ricordalo quando lavori con i tuoi pensatori visivi. Mostra l'idea. Invia link o allega immagini che aiutano a trasmettere il tuo messaggio. Usa esempi visivi nella tua scrittura per descrivere ciò che stai cercando. Ricorda al progettista di un progetto che ti è piaciuto e come questo progetto potrebbe usare un approccio simile (o molto diverso).

4. Tienilo breve

I punti elenco sono uno dei modi più efficaci per coprire molte informazioni in un formato digeribile. Non sentire il bisogno di scrivere un manifesto; evidenziare le informazioni necessarie e incoraggiare il feedback. Modifica, modifica, modifica. Se riesci a dirlo in 10 parole, non usare 30. Mantieni le frasi brevi e al punto. La consegna di troppi messaggi contemporaneamente può impedire che il tuo punto venga compreso.

5. Guarda il gergo

In ogni azienda, esiste un set di gergo che viene fornito con il territorio. Ma il gergo aziendale si traduce nel team creativo? Evita frasi insolite o discorsi troppo chiari durante la discussione di progetti o idee. Ricorda che i membri del tuo team creativo potrebbero non avere un background nel tuo settore specifico. L'uso di una lingua e descrizioni comuni aiuterà tutti a comunicare nella stessa pagina.

Parole come "strategia", "utilizzo" e "accelerazione" potrebbero funzionare meglio come "pianificare", "utilizzare" e "accelerare". Stai lontano dalle emoticon e dai fraseggi casuali. "OMG" o "LOL" in una e-mail possono causare un grave giro di occhi dal gruppo e possono togliere dalla gravità di quasi tutti i messaggi.

6. Non dare per scontato nulla e spiegare i dettagli

Non indovinare mai che qualcuno sappia di cosa stai parlando. Quando delinei o spieghi nuove informazioni, assicurati che il progettista abbia una chiara idea di da dove vieni. In situazioni di contratto o freelance, spiega un po 'la tua azienda, gli obiettivi e il mercato. Stabilisci un chiaro schema di ciò che il progetto e il design dovrebbero realizzare. Anche se in passato un designer ha realizzato un progetto simile, fornire una panoramica del cliente o del progetto.

Nella maggior parte dei progetti, ci sono alcuni assoluti. Le selezioni di colore e tipografia sono talvolta elementi che non possono essere modificati quando si guardano progetti di design. Assicurarsi che i dettagli siano comunicati in modo chiaro. Se il logo della tua azienda è blu, ad esempio, indica i valori di colore. Non ti ritroverai con uno strano colore e rilavorazioni del progetto quando i non negoziabili sono determinati in anticipo. Oltre ad essere specifico, sii accurato e consapevole della grammatica e del contesto. Può solo aggiungere alla tua credibilità.

7. Scrivi con azione

Usa parole attive nel tuo messaggio. Inizia frasi frasi che si impegnano. Considera di strutturare un promemoria di prossima pubblicazione come un elenco di cose da fare. Dillo piuttosto che chiedere quando si tratta di cose che devono andarsene. Invece di "puoi rendere quel logo blu per abbinare il sito Web dell'azienda?" dire "Aggiungi blu al logo in modo che sia più mirato con il design".

8. Fai una passeggiata

A volte anche le migliori comunicazioni scritte richiedono una spinta. Alzati e fai una visita al tuo designer e porta con te il memo. Vai insieme alle informazioni e assicurati che tutti i dettagli siano chiari. Brainstorming per alcuni minuti per dimostrare che sei interessato a ciò che il designer ha da dire. Successivamente, assicurati di dare seguito a eventuali nuove istruzioni o modifiche dal messaggio iniziale.

9. Tutti i designer sono diversi

Una campagna pubblicitaria a stampa di Mercedes-Benz ha esemplificato le differenze di pensiero mettendo in mostra le differenze nei pensatori del cervello destro e sinistro. Tieni presente questo principio mentre scrivi e ricordi che i progettisti tendono ad impiegare quello stile di comprensione e pensiero libero, colorato e fluido.

Comprendi che il tuo messaggio può presentarsi in vari modi. Mantenere l'ordine del giorno semplice e il contesto chiaro e chiaro. Non provare a fare battute o ad essere divertente nel testo; potrebbero non far ridere il destinatario. Solo perché i designer possono comunicare in modo diverso dai contabili, non sminuire le cose. Non dare per scontato che, poiché stai scrivendo per un designer, lui o lei non "capiranno"; molti designer sono anche bravi scrittori.

10. Rompere le regole di proposito

A volte è OK iniziare una frase con "E". E a volte è un dispositivo di scrittura efficace. Infrangere alcune delle rigide regole della comunicazione può far sembrare il tuo messaggio un po 'meno come un elenco di direttive e più come una conversazione scritta. Ogni memo o e-mail non deve seguire il modello di lettere commerciali; a volte si apprezza un approccio più informale. Se il tuo messaggio sembra troppo formale, esegui il backup per un minuto e riscrivi: scrivi mentre parli.

Conclusione

Una comunicazione chiara è fondamentale quando si lavora con un numero diverso di persone, ma capire in che modo i processi di pensiero dei progettisti possono differire può aiutarti a trasmettere un messaggio più chiaro. Ricorda che molti designer e tipi di personalità creativa pensano di utilizzare un lato diverso del cervello rispetto a più pensatori analitici e possono ricevere comunicazioni scritte in modo diverso.

Lavora per stabilire una chiara gerarchia nel tuo messaggio e pensa ai modi per fornire informazioni visivamente. Mantieni i messaggi in attività e modificati in modo che le informazioni siano dirette e concise. Infine, assicurati di seguire sempre qualsiasi comunicazione scritta con una conversazione; il contatto diretto può sempre fare molto.

Fonti di immagine: jaaron, pppspics e topgold.

© Copyright 2021 | computer06.com