10 consigli per lavorare da casa con i bambini

Se "lavorare da casa" non faceva parte del tuo vocabolario o cultura aziendale due mesi fa, potrebbe benissimo esserlo ora. Un numero crescente di persone in diversi settori ha impostato il proprio stato online su WFH.

E mentre alcuni hanno glorificato il lavoro da casa, altri trovano distratto e imbarazzante, specialmente con i bambini in casa. Ma ci sono alcune cose che puoi fare per renderlo più semplice.

Stabilire una routine lavorativa da casa per te e i tuoi figli è la chiave del successo a lungo termine. Hai bisogno di confini chiari e un po 'di flessibilità (anche se sembra un ossimoro) per mantenere la tua casa e la tua vita lavorativa senza intoppi. Ecco 10 suggerimenti per portarti sulla strada giusta.

1. Creare un programma

Indipendentemente dall'età dei tuoi figli a casa, troverai il percorso migliore per lavorare dal bilancio familiare se puoi creare un programma. La routine potrebbe guardare un po 'diverso giorno per giorno, ma la chiave è avere un programma a cui tutti si abituano.

Inizia con alzarsi e mettersi al lavoro ogni giorno alla stessa ora. (Avere un orario di coricarsi stabilito aiuterà anche a facilitare questo.)

Quindi mappare ogni giorno su un calendario. Blocco del giorno ora per ora.

Ecco cosa probabilmente troverai subito (probabilmente sai già se, ma vederlo sulla carta può far sembrare diverso): dovrai interrompere la tua giornata lavorativa.

Potresti lavorare per due ore al mattino, mentre i bambini giocano o fanno i compiti; allora potresti fare una pausa per fare qualcosa con loro, come fare una passeggiata fuori. Quindi torna al lavoro per un'ora. Quindi una pausa per il pranzo e così via.

La giornata lavorativa di otto ore potrebbe durare da 12 a 14 ore con pause tra i blocchi di lavoro.

Un'altra opzione? Se il tuo lavoro lo consente, potresti scoprire che passare a un programma serale (dopo che i bambini si sono sistemati per la notte o sono andati a letto) è un piano migliore per la tua vita da lavoro a casa.

2. Tagga il team con il tuo coniuge / rete

Mentre stai progettando un programma per lavorare da casa con i bambini, richiedi l'aiuto del nostro coniuge o della nostra rete familiare allargata.

Ci sono giorni o orari specifici che possono darti regolarmente del tempo di lavoro dedicato? Pianifica anche questi blocchi nel tuo programma. (Potresti dedicare questo tempo a riunioni o chiamate di lavoro se puoi ridurre al minimo le distrazioni quando interagisci con il tuo team in tempo reale.)

Il coordinamento di uno sforzo del team tag richiede flessibilità nei programmi di tutti e potrebbe essere necessario essere abbastanza agili per pianificare questa parte del programma settimana per settimana.

Se il coniuge lavora da casa, lavorare in tandem con interruttori di quattro ore può essere efficiente e darti sia il tempo di lavorare che di impegnarti con i bambini durante il giorno e la sera.

La chiave per uno sforzo del team di tag è la comunicazione costante. Inizia elencando ogni riunione a cui devi partecipare, quindi quelli che sono facoltativi e le cose a cui vorresti partecipare ma che potresti perdere. Lavora da lì per stabilire un programma settimanale.

3. Push to Weekends

La tradizionale settimana lavorativa dalle 9 alle 5, dal lunedì al venerdì, non è così realistica in un lavoro da casa con la situazione dei bambini.

Le 40 ore che devi dedicare al lavoro potrebbero potenzialmente essere distribuite su sei o sette giorni o includere più lavoro di sabato e domenica con meno lavoro nei giorni feriali se il tuo datore di lavoro è in grado di fornire tale flessibilità.

Rimproverando il lavoro durante il fine settimana, potresti trovare più tempo dedicato che si traduce in una migliore produttività perché è più facile trovare aiuto con i bambini (poiché il coniuge o altre parti della rete familiare non funzionano) o altre attività per loro partecipare a ciò non richiede la tua attenzione (come giocare con un amico o andare a un evento fuori casa).

Se riesci a lavorare in modo efficiente in questi periodi, ti metterà meno pressione a bilanciare il lavoro da casa durante le ore di lavoro "normali" in cui i bambini potrebbero anche competere per la tua attenzione.

4. Creare un ufficio a casa

Un'area di lavoro dedicata faciliterà il lavoro da casa.

Come minimo, fai spazio per una scrivania che non viene utilizzata per altre cose. Questo è il tuo spazio di lavoro.

Quindi puoi essere creativo. Se i tuoi figli sono piccoli, puoi creare lo spazio per l'home office in una sala giochi in modo che i bambini possano divertirsi nello stesso spazio in cui lavori. (Basta stabilire i confini tra la loro area di gioco e l'area di lavoro.)

5. Dai la priorità al tempo con i tuoi figli

Quando sei sempre a casa, potrebbe sembrare che prendi sempre parte al tempo della famiglia. Ma il resto della tua famiglia potrebbe non vederlo in questo modo.

Cerca di dare la priorità al tempo con i tuoi figli. Ciò potrebbe includere “appuntamenti” dedicati ai compiti pomeridiani per i bambini più grandi, impostare i pasti della famiglia in cui cucini insieme o altre attività familiari pianificate in cui non controlli il telefono, il computer o rispondi alle domande sul lavoro.

Quando dedichi del tempo al lavoro o a casa, assicurati di renderlo il più ricco possibile.

6. Utilizzare la tecnologia e gli strumenti

Nessuno vuole mettere il proprio bambino davanti a uno schermo indefinitamente. Ma se hai una telefonata o una riunione inevitabili, puoi entrare in sintonia con Paw Patrol per un'ora e consegnare il tuo iPad.

Usa la tecnologia e gli strumenti a tuo vantaggio nei momenti chiave. Non lasciare che questo diventi il ​​valore predefinito perché il "trucco" potrebbe perdere parte della sua capacità di lavorare.

7. Sprint di progettazione Naptime

I designer e gli operai creativi sono abituati all'idea di lavorare nelle stampe di design per fare brainstorming furioso e elaborare idee.

Prendi questo concetto e applicalo al pisolino. Quanto puoi fare in un'ora o 90 minuti mentre i tuoi figli fanno un sonnellino?

Crea un elenco pre-pisolino di tutto ciò che vuoi fare. Disattiva notifiche, messaggi e social media. Ora vai! Fai tutto il possibile per l'ora di lavoro più efficiente della giornata.

8. Utilizzare il pulsante Mute

I bambini faranno rumore in momenti inopportuni. Ad un certo punto, avremo tutti un errore Zoom o bambini che registrano una teleconferenza.

Il tuo migliore amico è il pulsante di disattivazione dell'audio (e il profilo della foto per la chat video se non è necessario per lo streaming live). Usa questi strumenti religiosamente.

In pochissimo tempo, diventi un professionista attivando e disattivando la modalità silenziosa durante le chiamate. Ciò renderà queste esperienze meno fastidiose per i tuoi colleghi, meno stressanti per te e avrà una sensazione complessivamente più professionale (anche se c'è caos intorno a te, grazie a un improvvisato gioco di nascondino con il gatto) .

Gli auricolari sono un altro strumento che semplifica le conferenze telefoniche e video. Il suono in-ear è più facile da ascoltare senza che le piccole orecchie facciano domande sul contenuto e molti stili di auricolari aiuteranno a ridurre al minimo i rumori di sottofondo della persona / squadra dall'altra parte della linea.

9. Chiedi aiuto

Potrebbe sembrare troppo facile, ma chiedi aiuto.

Va bene. Ne hai bisogno a volte.

E in generale, il tuo "popolo" è più che felice di dare una mano.

10. Modifica le tue aspettative

Lavorare da casa con i bambini potrebbe non essere lo Shangrila che vedi nelle immagini online o immagini nei tuoi sogni. Può essere difficile.

A seconda dell'età dei tuoi figli, ogni lavoro dalla situazione domestica è diverso.

All'inizio potrebbe essere più facile quando sono veramente piccoli, si riuniscono mentre si muovono, si rilassano di nuovo quando colpisce l'età scolare e seguono un flusso e riflusso costanti.

Devi adattare le tue aspettative, soprattutto all'inizio di ciò che è pratico e realistico. Se ti stai trasferendo da un ufficio fuori casa al lavoro da casa, le cose impiegheranno più tempo per un po '. Sei in un nuovo spazio, con nuovi strumenti e tecnologie per capire. Potresti non avere una buona idea di dove sono le cose o come trovarle.

Ogni lavoro è un po 'diverso su questo fronte, ma questo è lo stesso. Mentre lavorare da casa può essere del tutto naturale per alcune persone, per altri è difficile. Muoviti lentamente, accetta che ci saranno sfide e crea aspettative oneste (e adeguate) su ciò che puoi e non puoi fare. Non dimenticare di tenere conto anche delle differenze nei risultati finali e nelle scadenze.

Conclusione

Lavorare da casa con i bambini può essere gratificante, ma può comportare sfide. Vacci piano, fissa aspettative e obiettivi (proprio come faresti con qualsiasi altra impostazione di lavoro) e progetta un flusso di lavoro che funzioni per te.

© Copyright 2021 | computer06.com