Questa settimana di design: 16 maggio 2014

Questa settimana dovresti provare a diventare più intelligente. Questo è vero ogni settimana, ma oggi il nostro riepilogo si concentra su strumenti, idee e oggetti che ti faranno lavorare e sentirti solo un po 'più istruito. Ecco di cosa si occupa la comunità del design, giusto?

Ogni settimana, abbiamo in programma di dare un'occhiata alle principali versioni e aggiornamenti dei prodotti, strumenti e trucchi e persino alcune delle cose più popolari di cui stai parlando sui social media. E ci piacerebbe sapere anche cosa sta succedendo nel tuo mondo. Ci siamo persi qualcosa? Mandami una riga su [email protetto].

Rilascio di "Tipo su schermo"

Ellen Lupton è la regina della tipografia. Il suo ultimo libro, "Type on Screen", è stato pubblicato questa settimana ed è altrettanto bello come si potrebbe immaginare. (Il libro segue il suo manuale di tipografia, "Thinking with Type", originariamente pubblicato nel 2004.)

Ho già passato ore a sfogliare il libro - che desideri come copia cartacea; è bella. Le informazioni sono presentate in un modo facile da seguire che funziona per principianti o designer esperti e include molte applicazioni pratiche.

Dall'editore: "Coprendo un'ampia gamma di tecnologie, da pubblicazioni e siti Web elettronici a video e dispositivi mobili, questo manuale pratico presenta le ultime informazioni disponibili per aiutare i progettisti a prendere decisioni creative critiche, incluso come scegliere i caratteri tipografici per lo schermo, come modellare testo e navigazione belli e funzionali, come applicare i principi di animazione al testo e come generare nuove forme ed esperienze con operazioni basate su codice. "

Le applicazioni pratiche sono molte. Gli esempi e la logica alla base del tipo progettato per gli schermi si basa su molti dei principi di base della tipografia ed è spiegato sia con l'uso pratico che con la teoria e mostrato in esempi e con il codice.

Le sei sezioni del libro sono divise in categorie che coprono una vasta gamma di usi tipografici digitali:

  • Caratteri sullo schermo
  • Testo sullo schermo
  • Editoria digitale
  • Tipo e interfaccia
  • Icone e logotipi
  • Animazione e codice

E Lupton è l'autorità quando si tratta di tipografia. Ha 13 libri sul tipo e la grafica nella collezione della Princeton Architectural Press e "Thinking with Type" ha venduto oltre 150.000 copie ed è stato tradotto in 10 lingue.

"Type on Screen" è la guida definitiva per qualsiasi designer moderno.

Costruisci un sito mobile migliore

Cosa rende un sito Web mobile eccezionale e altamente utilizzabile? I ricercatori di Google e AnswerLab hanno recentemente condotto uno studio approfondito per scoprire la risposta.

Il risultato è un elenco di 25 linee guida rispettate in "Principi di progettazione di siti mobili: deliziare gli utenti e favorire le conversioni". L'obiettivo generale del white paper è di aiutare i creatori di Web mobile a stabilire le migliori pratiche di progettazione. Suddiviso in cinque categorie - homepage e navigazione del sito, ricerca nel sito, commercio e conversioni, immissione dei moduli e usabilità e fattore di forma - lo studio presenta uno studio dei casi migliori e una pseudo-lista di controllo per i web designer.

Ecco le 25 cose che puoi fare per aiutarti a progettare un Web mobile migliore. (Assicurati di andare a leggere l'intero white paper per la logica dietro ogni principio e le chiavi da asporto.)

  1. Mantieni le chiamate all'azione in primo piano
  2. Mantieni i menu brevi e dolci
  3. Rendi facile tornare alla homepage
  4. Non lasciare che le promozioni rubino lo spettacolo
  5. Rendi visibile la ricerca nel sito
  6. Assicurarsi che i risultati della ricerca nel sito siano pertinenti
  7. Implementa i filtri per migliorare l'usabilità della ricerca
  8. Guida gli utenti a risultati di ricerca migliori
  9. Consenti agli utenti di esplorare prima di impegnarsi
  10. Consenti agli utenti di acquistare come ospite
  11. Usa le informazioni esistenti per massimizzare la convenienza
  12. Utilizzare i pulsanti click-to-call per attività complesse
  13. Semplifica il completamento della conversione su un altro dispositivo
  14. Semplificare l'immissione delle informazioni
  15. Scegli il metodo di input più semplice per ogni attività
  16. Fornire un calendario visivo per le date
  17. Ridurre al minimo gli errori dei moduli con etichettatura e convalida in tempo reale
  18. Progetta forme efficienti
  19. Ottimizza l'intero sito per dispositivi mobili
  20. Non fare pizzicare gli utenti per ingrandire
  21. Rendi espandibili le immagini dei prodotti
  22. Indica agli utenti quale orientamento dello schermo funziona meglio
  23. Mantieni gli utenti in una singola finestra del browser
  24. Evitare l'etichettatura "sito completo"
  25. Sii chiaro perché hai bisogno della posizione di un utente

Cosa succede ai social media quando muori?

Cosa succede a Facebook, Twitter o Google+ dopo che te ne sei andato? Molti posti fanno fatica a rendere le leggi più veloci con la tecnologia.

Negli Stati Uniti, i singoli stati stanno prendendo in considerazione le "leggi sugli asset digitali", che stabiliscono le regole di base per la gestione di tali account dopo la morte del proprietario. Queste "risorse digitali" includono qualsiasi account online, e-mail, profili di social media, blog e testi e messaggi online.

La colonna "The Intersect" del Washington Post ha recentemente esaminato le leggi sui libri e la legislazione in corso. Ma tutto fa una domanda più grande: dovresti avere un piano per i tuoi account? O ti importa?

Adobe Illustrator attraverso gli anni

Così come guardare vecchie foto, guardare attraverso decenni di famosi loghi software e schermate iniziali può essere molto divertente. Il Next Web ha recentemente intervistato Russell Brown, direttore creativo senior di Adobe, per una sbirciatina nella storia del famoso software di progettazione grafica.

Brown spiega perché Illustrator è un grosso problema - è il formato vettoriale - e come il software è cambiato nel tempo. Inoltre l'articolo mostra anni di schermate iniziali dalla primissima versione in bianco e nero del 1987 alla forma angolare arancione associata alla versione odierna.

L'intervista è incredibilmente interessata e ci dà un'idea di ciò che stanno pensando alcune delle grandi menti del settore. Fornisce inoltre un contesto in cui la progettazione grafica e la progettazione informatica sono arrivate in tempi relativamente brevi.

Solo per divertimento

Hai mai desiderato una semplice icona per mostrare che la tua attività accetta un determinato metodo di pagamento? A volte l'uso di loghi standard per ogni diverso tipo di pagamento può diventare ingombrante - e piuttosto colorato - sullo schermo.

Inserisci il webfont di pagamento di Orlando TM Merone. Il semplice webfont include 34 glifi per le opzioni di pagamento più popolari. Da Visa e MasterCard a PayPal e Bitcoin, questa famiglia di tipi ti copre con una semplice libreria di moduli di lettere icona.

Dai un'occhiata alla famiglia di caratteri o scaricala gratuitamente su Github.

© Copyright 2022 | computer06.com