Tecniche professionali per blog più intelligenti e veloci

I blog sono di gran moda nel nostro mondo futuristico indotto dalla tecnologia web 2.0. Sebbene il termine blogging consideri le connotazioni quasi semplicistiche e poco professionali, non significa nulla di diverso dalla scrittura per il web .

Poiché gli scrittori digitali a volte tendono a glorificare il commercio, il lavoro può sembrare comodo e persino abbastanza divertente. I blogger comprendono il Web solo un po 'meglio della maggior parte e possono fornire le proprie conoscenze agli altri in modo positivo. La professione offre un ottimo mezzo per la scrittura pratica e dona un senso di realizzazione alla fine di ogni giornata.

Esplora risorse di progettazione

Esaminerò alcune tecniche popolari per un blog più veloce. Sia che tu sia appena iniziato o un professionista esperto, c'è sempre spazio per migliorare nella scrittura. Elabora alcune delle idee sottostanti e sentiti incoraggiato ad aggiungere i tuoi suggerimenti o domande nella sezione commenti.

Step 1: Inizia subito!

Il più grande ostacolo che vedo con i nuovi blogger è la procrastinazione dalla scrittura. Se non sei un fan della scrittura o non hai eseguito l'attività per lunghi periodi di tempo, si stancherà molto rapidamente.

È importante mantenere la calma e non spingerti troppo lontano. Spesso i nuovi scrittori possono passare ~ 30 minuti davanti al computer prima di chiamarlo un giorno. Il tempo che trovi per scrivere aumenterà gradualmente man mano che ti inserisci in un solco e trova gli argomenti più interessanti di cui blog.

Ci saranno giorni in cui non avrai altro che risentimento per l'apertura di un documento vuoto su cui scrivere. È importante riconoscere consapevolmente in questi giorni e forse fare una pausa dalla scrittura in modo da evitare di lavorare troppo. Tuttavia c'è una linea molto sottile tra riposo e pigrizia.

Anche se sembra forzato, continua a scrivere. Non importa quale argomento o quale formato escano le parole, purché tu stia scrivendo qualcosa, sta facendo passi avanti.

Esercizi programmati

Se stai lottando per trovare blog di interesse su qualcosa, prova prima a delineare i contorni degli argomenti principali e pubblica i punti elenco per possibili punti di discussione. Ciò consentirà al tuo cervello di elaborare le informazioni relative alla scrittura senza richiedere l'atto fisico di eliminare le parole dalla tua mente.

Il vantaggio di seconda mano di questa attività è come articoli strutturati possono essere scritti con un tale foglio di riferimento in giro. Includendo 5-7 importanti punti di discussione, puoi guardare indietro di una settimana o anche qualche mese dopo e avere ancora una buona idea su come iniziare un post sul blog. È anche molto utile lasciare piccole note sui post-it o ai margini della carta straccia.

Tuttavia, decidi di strutturare i tuoi contorni assicurandoti che siano coerenti e utili per te. Dopotutto, queste note non sono leggibili da nessun altro. Fai delle ricerche su Google sui blog relativi al tuo argomento. Scopri quali sono le loro categorie e cosa ti piace / non ti piace della loro strategia di contenuto.

Leggi prima di scrivere

Come blogger sei conosciuto nel mondo digitale come autore della nuova era. Scrivere per Internet non è diverso da scrivere per un libro o una rivista e come tale richiede la lettura di pubblicazioni simili.

Leggendo i blog dei tuoi concorrenti puoi formulare una piattaforma su come strutturare i tuoi articoli. Attraverso l'analisi di ciò che altri hanno scritto, è possibile acquisire nuove tecniche per l'introduzione di paragrafi, transizioni o intestazioni.

Tuttavia, leggere è un ottimo modo per espandere il processo di pensiero e portare la tua mente "fuori dagli schemi". Resta al passo con blog di nicchia simili, puoi raccogliere idee per articoli futuri o creare alcuni mashup.

Aggiungi spazio respiratorio

Spazio aggiuntivo tra paragrafi e punti chiave migliorerà di dieci volte l'esperienza dell'utente. Ci sono centinaia di milioni di blog online oggi e molti di essi vantano lo stesso modello con funzionalità aggiuntive quasi nulla. Questi sono spesso scarsi esempi di blog falliti e dovrebbero rappresentare tutto ciò a cui ti opponi.

Scrivere articoli di blog in paragrafi brevi ma concisi aiuta a esprimere il tuo punto senza troppe parole. Oggi i visitatori spesso sfogliano gli articoli che cercano la sezione succosa, quindi non sorprende che i paragrafi più brevi si comportino bene.

Includi immagini relabili

Le immagini sono un ottimo modo per spezzare post lunghi. Dopo un po 'di blog potresti iniziare a notare quanto possono essere noiosi i blocchi di testo di paragrafo. I lettori si aspettano di vedere almeno alcuni grafici o immagini di stock.

Anche se sconsigliato, potresti optare per un look pulito e netto tagliato con la maggior parte della grafica. Questa non è la migliore strategia per quanto riguarda un intero layout del blog, anche se funziona bene per i dispositivi mobili. Nei casi in cui i visitatori utilizzano uno schermo molto più piccolo, è probabile che preferiscano rilasciare le immagini per blocchi di testo.

Anche se a parte schermate o fotografie di software, è difficile trovare molto altro. Ci sono molti artisti di talento che offrono grafica sotto licenza Creative Commons da alcuni siti Web popolari. Per elencarne alcuni è possibile visualizzare 1x.com, Flickr o Deviant Art.

Trova i programmi giusti

Il software è tutto quando si tratta di blog. Gli scrittori possono essere perseveranti riguardo alla loro interfaccia, quindi è importante sperimentare e farlo bene. Precedentemente la scrittura era comunemente eseguita in un elaboratore di documenti come Microsoft Word.

Nella nuova era WordPress ha veramente rivoluzionato questo processo offrendo ai blogger la possibilità di scrivere direttamente nel loro database. Google Docs offre anche un clone di MS Word gratuitamente, con tutti i contenuti archiviati nel cloud nel tuo account Google. Questa è probabilmente l'opzione più flessibile poiché sei in grado di accedere a tutti i tuoi documenti da qualsiasi computer con una connessione Internet.

Potresti anche voler controllare il software desktop progettato specificamente per i blog. Molte società di software hanno sviluppato programmi gratuiti e a pagamento per i blog. Puoi dare un'occhiata al nostro elenco di app di blog desktop Mac e Windows per ulteriori ispirazioni.

Conclusione

Le vere lezioni da imparare per un blog più intelligente provengono dalla ripetizione e dalla pratica. Con ogni nuovo pezzo scritto stai acquisendo esperienza chiave nel blog e nella scrittura in generale.

Riconosci le lezioni apprese e nel tempo dovresti applicare queste nuove tecniche ai tuoi articoli. Man mano che diventi più esperto nell'arte del blog, la tua zona di comfort dovrebbe espandersi in aree più profonde del web. Segui sempre la tua intuizione e non perdere mai la passione per la scrittura che guida e ti incoraggia a proseguire.

© Copyright 2022 | computer06.com