Commercializza la tua attività con le community di social news virali

Il marketing su Internet può essere un duro concerto. Non è facile e spesso richiede una comprensione dettagliata di come funziona Internet. Le copiose opportunità per i social network offuscano solo il giudizio delle agenzie di marketing.

Quando costruisci per la prima volta la tua attività, è importante riconoscere le tue tattiche di branding. Le tecniche di marketing virale utilizzate nei siti Web popolari funzionano meglio con titoli memorabili. All'interno di comunità come YouTube e Facebook non è mai stato così facile far riconoscere la tua piccola impresa.

Di seguito sono andato in dettaglio alcune grandi tecniche di marketing per le imprese. Questi generalmente non sono adatti a tutti, ma possono farti guardare nella giusta direzione. Il marketing virale è diventato un successo che consente il trasferimento di informazioni più velocemente di qualsiasi periodo storico!

Controlla il flusso di informazioni

Come creatore della tua azienda, è importante riconoscere come funziona il flusso di informazioni. Una volta che alcune informazioni sono trapelate su Internet, è quasi impossibile fermare la corrente travolgente. Importanti notizie si diffonderanno come un incendio e una volta che è là fuori, non si può tornare indietro.

Se riesci a controllare le informazioni, puoi inviare qualsiasi immagine desideri. Questa è una tecnica molto potente, specialmente per le piccole imprese e le società senza una solida reputazione. Vale la pena di creare piccoli grafici e banner per il marchio della tua azienda. Prendi in considerazione l'idea di assumere un illustratore vettoriale per progettare effetti personalizzati per le tue idee.

Un'altra potente considerazione è la gestione di un blog aziendale. Con questo strumento di pubblicazione è semplice ottenere informazioni sul Web. Puoi condividere notizie sugli aggiornamenti del tuo sito Web, sconti aziendali, ristrutturazioni, quasi tutto. È anche un ottimo punto di approvvigionamento per le voci Wiki o altre community di articoli come HubPages.

Se non ti piace il suono di un blog, prova a installare WordPress come sito Web statico con aggiornamenti delle notizie. Esistono molti plugin gratuiti per personalizzare le numerose pagine del tuo sito. È anche un modo semplice di rilasciare aggiornamenti di notizie come post brevi che danno alla tua azienda un senso più aziendale . Questo fa appello al pubblico più anziano in cui la professionalità fa molta strada.

Inizia con i social media

Il termine ombrello dei social media è molto diffuso. Ciò include generalmente molti siti Web collegati in rete in cui è possibile creare comunità. I migliori siti web di social media con cui vorresti lavorare ti danno una pagina del profilo con il tuo nome utente, avatar e URL del profilo.

Ad esempio, quando si crea un account Twitter, è necessario impostare un URL designato. Questa è l'occasione perfetta per creare il tuo marchio (es. Http://twitter.com/snogglemedia). Questo offre ai tuoi fan un ottimo modo per fare il check-in con i tuoi ultimi aggiornamenti di notizie. Ma Twitter è una rete mostruosa paragonabile solo a Facebook, quindi ci sono molte altre opzioni.

Consiglio anche di consultare le community di social news. Molti dei grandi marchi come Digg e Reddit consentono l'iscrizione in modo assolutamente gratuito. Otterrai il tuo URL e nome utente, inoltre puoi inviare articoli in categorie personalizzate. Questi possono variare dalla cucina all'economia alla politica e al badminton. È anche possibile avviare una propria community di notizie di nicchia basata su Pligg CMS.

Condividere informazioni

Se c'è una cosa che un pubblico ama è roba gratis. I grafici apprezzano in particolare la grafica vettoriale, i set di icone e i modelli di siti Web. Se desideri attirare traffico e attenzione, Google diventerà il tuo nuovo migliore amico. Il posizionamento più elevato nei motori di ricerca attirerà la tua attenzione solo dalle persone giuste.

Non è necessario attenersi all'offerta di download gratuiti. Se tu o la tua azienda avete grandi informazioni da condividere, perché non scriverne? O ancora meglio, crea un breve video clip e caricalo su YouTube. La rete ha centinaia di milioni di visualizzazioni ogni giorno e continua a crescere ogni settimana che passa.

Se riesci a registrare video sul desktop, un breve tutorial non è poi così male. Le persone mangiano questo tipo di materiale e attira davvero una folla in comunità di video. Prova a brainstorming alcune idee su argomenti che potresti aiutare a insegnare agli altri. Questo varierà notevolmente a seconda del tipo di attività che gestisci, ma qualsiasi cosa legata al digitale può creare un brillante tutorial.

Assicurati solo che qualsiasi tipo di informazione che offrirai sia prezioso per il consumatore. I visitatori giudicheranno la tua azienda in base alle informazioni che hai pubblicato, buone o cattive. Questo è il motivo per cui il controllo è così importante sin dall'inizio. Una volta perso il controllo del pubblico, è difficile ricostruire una reputazione.

Costruisci la tua rete digitale

Quando si creano tutti questi account è importante non perdere mai di vista i propri obiettivi a lungo termine. Unendoti e aggiungendo centinaia di amici è possibile aumentare la tua rete di enormi numeri. Alcuni grandi esempi in cui questa tecnica funziona includono Facebook, Twitter, Digg e MySpace.

Se riesci spesso ad accedere a queste reti e a comunicare con i tuoi amici, potresti trovare opportunità ancora più soddisfacenti. Dopotutto, il networking è davvero la chiave del successo letteralmente in qualsiasi ambiente aziendale. Il controllo e i profitti che guadagnerai derivano da chi conosci e da cosa hanno da dire su di te.

Uno dei maggiori vantaggi con i social media spesso consente alle persone di lasciare commenti sulla tua bacheca o sulla pagina del profilo. Ciò consente ad altre persone di visualizzarli e farsi un'idea della tua attività, anche senza registrarsi a nessun sito Web. Puoi collegare questi profili sul sito Web della tua azienda come possibili risorse di contatto.

Conclusione

Anche se questo non è un elenco esaustivo, spero che questi esempi possano far decollare la tua campagna di marketing virale. Una volta che hai tutto in movimento, è più facile scivolare e fingere il controllo verso il marketing biologico.

La creazione di un tipo di blog o directory di invio di articoli consentirà alla tua azienda di essere indicizzata molto più in alto nei risultati di ricerca di Google. Raccomando di aggiornare almeno ogni giorno con Twitter. I tweet possono essere indicizzati da Google e includono anche un ID permalink univoco che può essere trasmesso tramite altri media.

Il marketing virale non è qualcosa su cui puoi avere il pieno controllo e rappresenta più una potenziale tecnica dell'intero settore del marketing. Se segui la creazione dei profili di branding e dei social media della tua azienda, seguirai la strada dei mercati virali. Se hai suggerimenti per campagne di marketing, ti preghiamo di offrirli nel campo dei commenti qui sotto.

© Copyright 2021 | computer06.com