Il portachiavi iCloud è sicuro da usare come gestore di password principale?

Apple vuole aiutarmi a ricordare le mie password. Va bene perché ne ho molti, oltre 200 in questo momento. Sono troppi da ricordare e non dovrei tenere un elenco nel mio cassetto della scrivania o semplicemente usare lo stesso per ogni sito Web. Tutti hanno bisogno di un gestore di password e Apple installa iCloud Keychain su ogni computer e dispositivo mobile che vendono.

L'ho usato per gestire le mie password negli ultimi anni. Prima di allora ho usato LastPass e l'ho adorato. Volevo scoprire da solo se la soluzione di Apple era all'altezza del compito e sono sorpresa di quanto abbia soddisfatto le mie esigenze. Ricorda tutte le mie password, le rende disponibili su tutti i miei dispositivi e le inserisce automaticamente.

Questo non vuol dire che sia perfetto. È sicuro e protetto, ma limitato in alcune aree. Tutti i miei dispositivi hanno il logo Apple su di essi, ma se hai un computer Windows o un dispositivo Android nella tua vita, non funzionerà lì e affinché un gestore di password sia efficace, deve funzionare su ogni dispositivo che usi . Ho anche dovuto prendere una decisione per passare a Safari come il mio browser Web principale (bene, solo). Questa è una restrizione piuttosto significativa, e non qualcosa che tutti saranno disposti a fare.

Oltre ad essere bloccato nell'ecosistema Apple, il servizio manca di funzionalità che ci si aspettava da un gestore di password. Mi ero abituato ad usarli con LastPass e ci sono stati momenti in cui mi sono persi davvero. Li descriverò più avanti nell'articolo.

Cos'è il portachiavi iCloud?

iCloud Keychain è il gestore delle password di Apple. È comodamente integrato in ogni Mac, iPhone e iPad. È facile da usare e semplifica la creazione di password sicure e complesse. Li riempie automaticamente durante l'utilizzo di Safari e memorizza altri tipi di informazioni personali sensibili per te. Questi sono sincronizzati con altri dispositivi Apple su cui hai attivato Keychain.

Secondo Apple, i negozi di portachiavi iCloud:

  • account internet,
  • Le password,
  • nomi utente,
  • password wifi,
  • numeri di carta di credito,
  • date di scadenza della carta di credito,
  • ma non il codice di sicurezza della carta di credito,
  • e altro ancora

Il portachiavi iCloud è sicuro?

È una buona idea archiviare le password nel cloud? Cosa succede se il tuo account è stato violato? Non avrebbero accesso a tutte le tue password?

Questa è una domanda posta a tutti i gestori di password e, come loro, Apple utilizza la crittografia AES a 256 bit end-to-end per proteggere i tuoi dati. Non conoscono il passcode che usi, quindi non puoi accedere ai tuoi dati, e ciò significa che se qualcuno fosse in grado di hackerare iCloud, non potrebbero nemmeno accedere ai tuoi dati.

iCloud protegge le tue informazioni con la crittografia end-to-end, che offre il massimo livello di sicurezza dei dati. I tuoi dati sono protetti con una chiave ricavata da informazioni univoche per il tuo dispositivo e combinata con il passcode del dispositivo, che solo tu conosci. Nessun altro può accedere o leggere questi dati, sia in transito che in deposito. (Supporto Apple)

Mentre ciò protegge i tuoi dati, significa anche che Apple non può aiutarti se dimentichi il tuo passcode. Quindi scegline uno che sia memorabile. Questo è comune alla maggior parte dei gestori di password e solo McAfee True Key e Abine Blur sono in grado di recuperare la password principale per te se la dimentichi.

Puoi proteggere ulteriormente il tuo account con l'autenticazione a due fattori (2FA). Ciò significa che anche se qualcuno dovesse scoprire la tua password, non sarebbe comunque in grado di accedere al tuo account. Attivalo utilizzando la scheda Sicurezza nelle preferenze di sistema di iCloud.

L'autenticazione a due fattori è un ulteriore livello di sicurezza per il tuo ID Apple progettato per garantire che tu sia l'unica persona che può accedere al tuo account, anche se qualcuno conosce la tua password.

In questa pagina è possibile impostare domande di sicurezza e un indirizzo e-mail di salvataggio, nonché attivare 2FA. Una volta abilitato, riceverai un messaggio sugli altri tuoi dispositivi Apple che chiedono l'autorizzazione prima che il portachiavi iCloud possa essere abilitato su un altro dispositivo. Nessuno può accedervi senza la tua autorizzazione, anche se hanno la tua password.

L'autenticazione a due fattori su altri gestori di password è un po 'più flessibile, specialmente in McAfee True Key. Con Apple sei limitato all'utilizzo di altri dispositivi Apple come secondo fattore, mentre altre app offrono opzioni aggiuntive e flessibilità.

Cosa può fare il portachiavi iCloud?

Il portachiavi iCloud memorizzerà in modo sicuro le tue password e le sincronizzerà sui tuoi dispositivi Apple: Mac, iPhone e iPad. È fantastico se vivi nell'ecosistema Apple, ma non abbastanza se usi anche Windows o Android. Non esiste un modo semplice per esportare le password se si decide di utilizzare qualcos'altro, anche se se si è tecnici, ci sono alcuni script di terze parti. Manca anche l'importazione, quindi dovrai salvare le tue password una per una. Diciamo solo che il problema principale del portachiavi iCloud è il blocco dei fornitori.

Il portachiavi iCloud accederà automaticamente ai siti Web, ma solo se utilizzi Safari: gli altri browser non sono supportati. Ciò significa che se usi Chrome o Firefox qualche volta, le tue password non saranno disponibili. È molto limitante e se usi altri browser, ti conviene utilizzare un gestore di password diverso.

Il portachiavi iCloud genererà password complesse e uniche. Questo incoraggia pratiche di password sicure e non dovrai ricordare quelle password complesse perché Keychain lo farà per te. A differenza di altri gestori di password, non è possibile specificare la lunghezza e altri criteri della password.

iCloud Keychain compilerà automaticamente i moduli Web, anche se credo che stiano utilizzando le tue informazioni memorizzate nell'app Contatti piuttosto che nel portachiavi stesso. Questo è utile ma non flessibile o sicuro come altri gestori di password che ti consentono di archiviare tutte le informazioni necessarie per compilare moduli Web per diverse identità nell'app stessa.

Il portachiavi iCloud inserirà automaticamente i dettagli della carta di credito. Se hai più di una carta, sarai in grado di selezionare quella che desideri utilizzare. Per la tua sicurezza, il codice di sicurezza non è memorizzato nel Portachiavi, quindi se il sito web lo richiede, dovrai controllare tu stesso la carta.

Il portachiavi iCloud memorizzerà le note sicure . Questo potrebbe essere un posto sicuro dove conservare il codice di allarme, la combinazione sicura e i dettagli della patente di guida. Troverai "Note sicure" quando apri Accesso Portachiavi, che troverai in Utilità nella cartella Applicazioni. Non ho usato questa funzione personalmente perché la trovo troppo limitata e scomoda da accedere. Altre app ti consentono anche di archiviare in modo sicuro file e altri tipi di informazioni strutturate.

Il portachiavi iCloud ti avvertirà delle password riutilizzate. Quando navigo su Safari / Preferenze / Password, vedo che ho un numero di password che vengono utilizzate su più di un sito. Sfortunatamente, devi accedere a quella pagina delle impostazioni per vedere gli avvisi, quindi non è una notifica particolarmente efficace. Altre app ti avviseranno anche se la password è debole o non è stata modificata per un po 'di tempo.

Cosa non può fare il portachiavi iCloud?

Il portachiavi iCloud non può funzionare con altri sistemi operativi e browser. Se non riesci a vivere entro questi limiti, scegli un'altra app. Tutte le alternative funzionano con Mac, Windows, iOS e Android e una vasta gamma di browser Web.

Il portachiavi iCloud non ti consente di condividere le tue password con gli altri. Altre app lo fanno, purché utilizzino anche quell'app. Se modifichi la password, la loro app verrà automaticamente aggiornata e potrai revocare il loro accesso in qualsiasi momento. Questo è ottimo per una famiglia, una squadra o un'azienda.

Il portachiavi iCloud non ti avviserà di password compromesse. Molte delle alternative lo fanno. Se un sito Web che utilizzi viene violato e la tua password è compromessa, dovresti saperlo in modo da poter cambiare la password il prima possibile.

Il portachiavi iCloud non cambierà automaticamente le password per te. La cosa peggiore di dover cambiare una password è lo sforzo richiesto. Devi accedere al sito e accedere, cercare dove si trova il pulsante "cambia password" e crearne uno nuovo. LastPass e Dashlane si offrono di fare tutto quel lavoro automaticamente per te. Funziona solo con siti Web cooperanti, ma ce ne sono centinaia, con nuovi aggiunti regolarmente.

Alternative al portachiavi iCloud

1. LastPass

LastPass è l'unico gestore di password ad offrire un piano gratuito utilizzabile. Sincronizza tutte le tue password su tutti i tuoi dispositivi e offre tutte le altre funzionalità di cui la maggior parte degli utenti ha bisogno: condivisione, note sicure e controllo delle password. Il piano a pagamento offre più opzioni di condivisione, maggiore sicurezza, accesso alle applicazioni, 1 GB di spazio di archiviazione crittografato e supporto tecnico prioritario. Non è economico come una volta, ma è ancora competitivo. Leggi la nostra recensione completa su LastPass.

LastPass funziona su:

  • Desktop: Windows, Mac, Linux, Chrome OS,
  • Dispositivi mobili: iOS, Android, Windows Phone, watchOS,
  • Browser: Chrome, Firefox, Internet Explorer, Safari, Edge, Maxthon, Opera.

Visita il sito ufficiale di LastPass per scaricare l'app gratuitamente. O abbonati: personale $ 36, 00 / anno, famiglia $ 48, 00 / anno, squadra $ 48, 00 / utente / anno, affari $ 72, 00 / utente / anno.

2. Dashlane

Dashlane offre probabilmente più funzionalità rispetto a qualsiasi altro gestore di password, e persino getta in una VPN di base, a cui è possibile accedere facilmente dall'interfaccia Web delle applicazioni native. Negli ultimi aggiornamenti, ha superato LastPass e 1Password in termini di funzionalità, ma anche di prezzo. Leggi la nostra recensione completa su Dashlane.

Dashlane funziona su:

  • Desktop: Windows, Mac, Linux, ChromeOS,
  • Mobile: iOS, Android, watchOS,
  • Browser: Chrome, Firefox, Internet Explorer, Safari, Edge.

$ 39, 96 personali, affari $ 48 / utente / anno.

3. 1Password

AgileBits 1Password è un gestore di password leader con un seguito fedele. Include la maggior parte delle funzionalità offerte da LastPass e Dashlane e una è unica: la modalità di viaggio ti consente di rimuovere le informazioni sensibili dall'app quando entri in un nuovo paese e di aggiungerle dopo il tuo arrivo. Leggi la nostra recensione completa su 1Password.

1Password funziona su:

  • Desktop: Windows, Mac, Linux, Chrome OS,
  • Mobile: iOS, Android,
  • Browser: Chrome, Firefox, Internet Explorer, Safari, Edge.

Personale $ 35, 88 / anno, Famiglia $ 59, 88 / anno, Squadra $ 47, 88 / utente / anno, Affari $ 95, 88 / utente / anno.

4. McAfee True Key

McAfee True Key non ha molte funzionalità, in effetti non funziona come il piano gratuito di LastPass. Non è possibile utilizzarlo per condividere password, modificare le password con un solo clic, compilare moduli Web, archiviare i documenti o controllare le password. Ma è economico e offre una semplice interfaccia web e mobile e fa bene le basi. E a differenza della maggior parte degli altri gestori di password, non è la fine del mondo se si dimentica la password principale. Leggi la nostra recensione completa su True Key.

True Key funziona su:

  • Desktop: Windows, Mac,
  • Mobile: iOS, Android,
  • Browser: Chrome, Firefox, Edge.

Personale 19, 99 / anno.

5. Password adesiva

In confronto, Sticky Password è solo un po 'più costoso di True Key e offre funzionalità aggiuntive. Non è perfetto: sembra un po 'datato e l'interfaccia web fa molto poco. La sua caratteristica più unica è legata alla sicurezza: puoi opzionalmente sincronizzare le tue password su una rete locale ed evitare di caricarle tutte sul cloud. E se preferisci evitare un altro abbonamento, potresti apprezzare che puoi acquistare una licenza a vita per $ 199, 99. Leggi la nostra recensione completa su Sticky Password.

Sticky Password funziona su:

  • Desktop: Windows, Mac,
  • Cellulare: Android, iOS, BlackBerry OS10, Amazon Kindle Fire, Nokia X,
  • Browser: Chrome, Firefox, Safari (su Mac), Internet Explorer, Opera (32 bit).

Durata personale 29, 99 / anno o $ 199, 99, squadra 29, 99 / utente / anno.

6. Keeper Password Manager

Keeper Password Manager è un gestore di password di base con un'eccellente sicurezza che ti consente di aggiungere le funzionalità di cui hai bisogno, tra cui chat sicura, archiviazione sicura dei file e BreachWatch. Da solo, è abbastanza conveniente, ma quelle opzioni extra si sommano rapidamente. Il pacchetto completo include un gestore di password, archiviazione sicura dei file, protezione web scura e chat sicura. Leggi la nostra recensione completa su Keeper.

Keeper lavora su:

  • Desktop: Windows, Mac, Linux, Chrome OS,
  • Dispositivi mobili: iOS, Android, Windows Phone, Kindle, Blackberry,
  • Browser: Chrome, Firefox, Internet Explorer, Safari, Edge.

Funzioni di base: personale $ 29, 99 / anno, famiglia $ 59, 99 / anno, affari $ 30, 00 / anno, impresa 45, 00 / utente / anno. Pacchetto completo: personale 59, 97 / anno, famiglia 119, 98 / anno.

7. RoboForm

RoboForm è il gestore di password originale e ne ha voglia. Dopo due decenni le app sembrano un po 'datate e l'interfaccia web è di sola lettura. Realizzare qualsiasi cosa sembra richiedere qualche clic in più rispetto ad altre app, ma è conveniente e include tutte le funzionalità di cui hai bisogno. Gli utenti a lungo termine sembrano abbastanza soddisfatti del servizio, ma i nuovi utenti potrebbero essere meglio serviti da un'altra app. Leggi la nostra recensione completa su RoboForm.

RoboForm funziona su:

  • Desktop: Windows, Mac, Linux, Chrome OS,
  • Mobile: iOS, Android,
  • Browser: Chrome, Firefox, Internet Explorer, Safari, Edge, Opera.

Personale 23.88 / anno, Famiglia 47.76 / anno, Affari 40.20 / utente / anno.

8. Abine Blur

Abine Blur è un servizio di privacy con un gestore di password integrato. Fornisce il blocco e il mascheramento degli ad-tracker delle informazioni personali (indirizzi e-mail, numeri di telefono e carte di credito), nonché funzionalità di password piuttosto basilari. A causa della natura delle sue caratteristiche di privacy, offre il miglior valore a coloro che vivono negli Stati Uniti. Leggi la nostra recensione completa sulla sfocatura.

La sfocatura funziona su:

  • Desktop: Windows, Mac,
  • Mobile: iOS, Android,
  • Browser: Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera, Safari.

Personale 39, 00 / anno.

Quale gestore password dovrei usare?

iCloud Keychain è il gestore delle password di Apple. È sicuro, è incluso in ogni Mac, iPhone e iPad e include funzionalità di base per la gestione delle password. Ma ha due problemi: funziona solo sul browser Apple sui dispositivi Apple e manca dell'ulteriore offerto da altri gestori di password. La maggior parte degli utenti sarebbe meglio servita da un gestore di password diverso. Quale dovresti scegliere?

Il piano gratuito di LastPass ha molto da offrire. Puoi usarlo sulla maggior parte dei sistemi operativi e dei browser Web e include funzionalità che normalmente devi pagare, tra cui la condivisione delle password e i controlli di sicurezza. Ma Dashlane ha il vantaggio e se sei disposto a pagare circa $ 40 all'anno offre la migliore esperienza di gestione delle password disponibile.

Leggi la nostra raccolta completa dei migliori gestori di password Mac per scoprire perché consigliamo queste app e per i dettagli su ciò che gli altri possono fare per te.

© Copyright 2021 | computer06.com