Dilemma del design: lavorare per clienti stranieri

Quando Internet ha permesso alle persone di vivere e lavorare da remoto, ha superato la consegna notturna di FedEx con consegna immediata. Skype e altre app di messaggistica ci hanno permesso di parlare con persone di tutto il mondo e hanno aperto mercati per i clienti ovunque. Tuttavia, le differenze nella cultura e nella lingua nazionale possono rappresentare un problema per alcune persone.

Cosa pensano di noi i clienti e i creativi non americani? Tutto quello che sentono sono lamentele per mancato pagamento, richieste di lavoro gratuito e portata da qui alla luna. Devono pensare che siamo una nazione di imbroglioni e truffatori. I clienti in altre nazioni sono diversi? Come gestiscono gli affari e i creativi? Quindi, prenota un volo di conoscenza e meraviglia unendoti a noi mentre approfondiamo un altro dilemma del design, aiutandoti a rispondere alle tue domande, domande e preoccupazioni sull'intero mondo del design.

Esplora risorse di progettazione

Il dilemma

Isabelle scrive:

Ciao Speider!

Ho letto la tua rubrica su Design Shack e alcuni altri blog e ho visto che hai dei grandi clienti che si trovano in molti paesi diversi. Ho appena trovato un cliente in un altro paese, ma dopo alcuni avanti e indietro per raggiungere un accordo su commissioni, scadenze, ecc. (E che ha richiesto molte e-mail!), Il cliente sta iniziando a chiedere cose extra . Ho provato bene a dirgli che quello che voleva non faceva parte del nostro ambito concordato e ha appena detto: "fallo nel tuo tempo libero".

“Sono pronto per andarmene ma mi sento come se avessi sprecato settimane di lavoro gratuitamente. Certamente non posso fargli causa, se lo consentono anche nel suo paese. "

Ogni volta che cerca di aumentare quello che dovrei fare e io sollevo la commissione concordata, cita un prezzo più basso e non mi risponde quando provo a correggerlo. Quando comincio a lamentarmi, dice che nel suo paese è normale cambiare durante un progetto e adattare il prezzo con uno sconto ed è per questo che ora la commissione è più bassa.

Continua anche a cambiare idea sul contenuto che dovrei scrivere per il sito web che sto progettando (sei uno scrittore. Ti è mai successo?). Abbiamo concordato 1.500 parole per l'intero sito e durante una conversazione su Skype (in inglese), lo ha aumentato a 2.500 parole e mi ha detto che avrebbe inviato una nuova linea guida per il sito. Appena sono uscito da Skype, ho ricevuto le linee guida e ho detto 3.500 parole! Gli ho mandato un'e-mail e ho detto che avevamo concordato 1.500 parole, ma ero disposto a dargli 2.500 parole (che avrei potuto estrarre abbastanza facilmente) ma 3.500 parole erano troppo.

Mi ha inviato un sacco di link ad articoli su articoli di lunga durata e diversi ha detto che potrei usare per "ispirazione (intendeva tagliare e incollare parti di questi articoli). Gli dissi che era illegale e che il suo sito poteva essere contrassegnato da Google Panda per una copia duplicata, ma continuava a dire che avrei potuto riscriverlo un po '. Quando ho inviato la copia, mi ha detto che ha cambiato idea e mi ha inviato più collegamenti ad articoli come il "10 meglio di questo" e il "15 meglio di quello" e ha detto che voleva un elenco di 20 cose in modo che la gente potesse scegliere la sua sito web perché aveva il maggior numero di suggerimenti. Questa è una ripetizione totale di tutto il lavoro che ho fatto e non risponderà alle e-mail che chiedono più soldi.

Sono pronto per andarmene, ma mi sento come se avessi sprecato settimane di lavoro senza alcun compenso. Non posso certo fargli causa, se lo consentono anche nel suo paese. Cosa faresti?

Perso nella traduzione

Quando ho letto questo, ho dovuto fare un profondo sospiro. Ho lavorato a livello globale per la maggior parte della mia carriera come libero professionista o quando facevo parte del personale di grandi società globali, quindi ho avuto esperienza nel trattare con culture diverse, anche all'interno della stessa società. È sempre commovente vedere che come cittadini del mondo, siamo tutti molto simili - pazzi pazzi!

Ho chiesto a "Isabelle" se fosse una cittadina americana, quale fosse e da quale paese provenga questa cliente (che non rivelerò per non avere tonnellate di minacce di morte da questa nazione di psicopatici violenti - sto solo scherzando!) . Ho avuto a che fare con clienti della nazione da lei citata e non li ho mai trovati oltre la discussione di punti contrattuali, ma esiste una barriera linguistica che può causare alcuni problemi. Essendo una donna, potrebbero esserci anche alcune differenze culturali che renderebbero l'esperienza di "Isabelle" diversa dalla mia.

Ehi, "Isabelle!"

Bene, ho avuto esperienza con i clienti in quel paese e dirò che gran parte del problema è quello che chiamano "perso nella traduzione". Mentre tutti nel mondo parlano inglese, tranne gli americani, abbiamo una lingua difficile che ha molte parole che hanno un doppio significato. Ad esempio, possiamo "bombardare una città" o un comico "bombe di fronte a un pubblico". È molto probabile che il tuo cliente non capisca alcuni dei punti che stai cercando di comunicare.

Ho scoperto, a meno che tu non sia fluente nella lingua di quel paese, devi essere comprensivo e paziente. Potrebbero essere necessari alcuni tentativi per far capire al client cosa stai cercando di imbatterti in un blocco stradale come quello che hai descritto.

"Come per le famigerate storie della pletora di clienti americani che offrono" un'opportunità "o" molti soldi dopo "per ottenere un lavoro gratuito, non l'ho mai sentito da nessun cliente straniero."

Un'altra differenza negli affari tra l'America e alcune altre nazioni sono gli sconti per i progetti. In alcune nazioni, sono previsti dall'inizio, anche se non ti verrà chiesto. Ho scoperto, quando lanci un progetto o più progetti, di indicare la tua commissione e quindi offrire uno sconto per determinate concessioni. Di solito offro uno sconto del 15% per le seguenti considerazioni:

    1. 100% di pagamento anticipato.
    2. Un limite ai cambiamenti (di solito nessuno).
    3. Progetti multipli con scadenze fisse (quindi i progetti non si estendono su un anno, consentendo più progetti e più pagamenti!).

Alla fine, il cliente è felice e certamente lo sono anche io! C'è qualche malinteso occasionale quando il cliente infrange l'accordo come con l'ambito che hai descritto con il tuo cliente ma, come ho già detto, rimango paziente e ricordo educatamente il nostro accordo originale. Potrebbe volerci una piccola discussione, ma ho scoperto che funziona sempre, anche se devo fare una concessione e richiedere più soldi riducendo leggermente lo sconto.

Spesso ci vuole il libero professionista per comunicare in termini semplici. Usa parole piccole, stai lontano dai colloquialismi americani (riferimenti gergali e della cultura pop che sono particolari in America) e non cercare di usare il linguaggio professionale per farti sembrare "professionale". Ovviamente il cliente ti ha scelto per il tuo talento, invece di usare qualcuno locale, quindi la tua professionalità non è in discussione.

Come per le famigerate storie della pletora di clienti americani che offrono "un'opportunità" o "molti soldi dopo" per ottenere un lavoro gratuito, non l'ho mai sentito da nessun cliente straniero. Sì, a volte offrono una tariffa che devo rifiutare (educatamente) ma si basa sulla loro economia locale e non sulla mancanza di rispetto per i creativi.

Ti suggerirei di tornare dal tuo cliente e spiegare che avevi un accordo per un numero limitato di parole nella copia del sito web. Accetta la commissione che è stata “adattata” e spiega cosa sei disposto a fornire per quella tassa. Potrebbe volerci un po 'avanti e indietro ma ci arriverai. Tieni presente che i clienti americani non sono abituati alla negoziazione tanto quanto le società straniere (e non tutti, a seconda della cultura del paese), ma nel tuo caso, ci vorrà un po 'di chiacchiere. Alla fine, troverai alcune parole che ti daranno ciò che desideri e avrai un ottimo cliente sulla strada per diventare internazionale.

Perché cercare clienti stranieri?

In realtà preferisco i mercati esteri a quello americano di false promesse, inseguimenti di pagamenti, strisciamento costante e la necessità di contratti coraggiosi che di solito vengono ignorati. Naturalmente, ci sono anche le richieste sempre attuali di sconti a causa di un legame familiare perché il cliente era nello stesso esercito di mio zio.

Cosa pensano gli stranieri degli americani? Alcuni paesi pensano che siamo pigri, maleducati e stupidi ... e questi sono i complimenti! Se leggi le fonti di notizie di altre nazioni, credono che siamo fanatici pazzi e religiosi, gestiti da un'oligarchia che crede nel dominio globale e nella diffusione di giganti del fast food per ogni angolo di strada. Certo, la verità è che non ci importa se altre nazioni hanno un McDonald's.

“Il viaggio è fatale per il pregiudizio, il bigottismo e la mentalità ristretta, e molte delle nostre persone ne hanno molto bisogno per questi motivi. Le visioni ampie, sane e caritatevoli degli uomini e delle cose non possono essere acquisite vegetando in un piccolo angolo della terra per tutta la vita. "

Seriamente, gli americani hanno ciò che poche nazioni hanno. Siamo una nazione diversa composta da frammenti di nazioni e culture più vecchie e mentre potremmo aver perso la nostra strada da ciò che ci ha reso una nazione così forte e compassionevole, il nostro fondamento di alcune credenze fondamentali, come l'equità, la libertà e l'amore della nostra diversità è ancora vivo. Possiamo certamente imparare a riportare tutto ciò in primo piano nel nostro essere e, con i nostri vicini globali, evolvere nuovamente verso grandezza, insieme a nuovi clienti, limitati solo dalle connessioni Internet a nostro comando.

Mark Twain ha dichiarato: “Il viaggio è fatale per il pregiudizio, il bigottismo e la mentalità ristretta, e molte delle nostre persone ne hanno molto bisogno per questi motivi. Le visioni ampie, sane e caritatevoli degli uomini e delle cose non possono essere acquisite vegetando in un piccolo angolo della terra per tutta la vita. "

Internet è stato uno strumento incredibile per riunire il mondo. Siamo tutti in grado di incontrare e conoscere persone provenienti da tutto il mondo e questo è meraviglioso per noi come razza umana. Naturalmente, i piccoli confini della lingua e dei costumi possono essere superati trovando una via di mezzo comoda per comunicare in pace e armonia. Tutto ciò che serve è la pazienza e la volontà di provare, quindi continua a contattare altre persone in altre terre e rallegrati delle opportunità che ti permettono!

Inviaci il tuo dilemma!

Hai un dilemma del design? Speider Schneider risponderà personalmente alle tue domande: invia il tuo dilemma a [e-mail protetto]

Immagine © GL Stock Images

© Copyright 2021 | computer06.com