3 motivi per cui i clienti del design del logo fanno schifo (e come rispondere)

Il design del logo deve essere uno dei lavori di progettazione più complicati quando si tratta di trattare con i clienti. Sembra quasi inevitabile che quello che immagini sia un lavoro facile e veloce si trasformi in un incubo di rielaborazioni senza fine.

Oggi discuteremo di quali tipi di problemi si presentano in genere nella progettazione del logo e come è possibile prepararsi.

Un altro Rant

Di tanto in tanto ti avverto che un articolo non è solo informativo ma anche un po 'personale. Questo è uno di quegli articoli. L'altro giorno stavo chattando con un amico su un progetto logo a cui stava lavorando che era semplicemente sfuggito al controllo. La storia mi ha colpito molto perché in passato ho riscontrato gli stessi problemi con i clienti del logo. In effetti, penso che la maggior parte dei designer che hanno intrapreso progetti di logo abbiano affrontato problemi simili.

Quello che segue utilizza un po 'di iperbole salutare, ma penso che colpisca a casa con vere lotte che i designer incontrano dai clienti del logo. Spero che le raccomandazioni ti aiuteranno a evitare il disastro prima che colpisca.

Non è mia intenzione dipingere il cliente troppo duramente. Queste sono le persone che pagano le bollette e io sono un grande sostenitore del servizio clienti stellare. Tuttavia, penso che i clienti del logo siano inclini in modo univoco a trarre vantaggio dalla generosità dei designer, anche senza saperlo, e voglio essere sicuro che ti prepari abbastanza bene da evitare che ciò accada.

Il cliente vuole essere il designer

Il più delle volte, i clienti non logo avranno un'idea generale di ciò che vogliono o almeno offriranno alcuni suggerimenti per l'aspetto generale per cui vogliono sparare. Questo è spesso molto utile in quanto fa lavorare il cervello in una direzione che si spera sia in linea con gli interessi del cliente.

La cosa bella è che, per la maggior parte, i clienti con grandi progetti sono intimiditi dall'aspetto del design. Sanno che progettare un sito Web è un compito importante e importante e non sanno davvero da dove cominciare, motivo per cui ti assumono. Si fidano della tua esperienza e spesso ti permettono di escogitare alcuni concetti concreti per avviare le discussioni.

Con i clienti del design del logo, l'attività a portata di mano è molto meno intimidatoria. Di conseguenza, ti ritrovi spesso con qualcuno che ha già un'idea abbastanza solida di ciò che vogliono, il che suona alla grande, ma ti porta semplicemente a convertire uno schizzo orribile su un tovagliolo da cocktail in un orribile logo vettoriale. È un raro non designer che ha un logo fantastico.

Come rispondere

Se questo ti accade, non sentirti male nel pensare "soldi facili" e andare avanti. In effetti, questa è la strada maestra. Questo è particolarmente vero se sei a corto di lavoro! Quando hai bisogno di contanti, quasi ogni cliente è buono.

Per me, però, mi piace il vero lavoro di progettazione e ho la libertà di essere abbastanza selettivo riguardo ai progetti che intraprendo. Di conseguenza, sono molto più propenso ad intraprendere un vero progetto di progettazione di logo in cui posso, sai, progettare un logo. Se un cliente ha già elaborato il proprio logo e ha solo bisogno di qualcuno per disegnarlo in Illustrator, non ha bisogno di me, ha bisogno di una versione più economica di me e onestamente, non mi dispiace dirglielo. Ti verrà difficile trovare qualcuno che si arrabbia con te per avergli risparmiato.

Ovviamente, le scelte qui sono chiare. Se hai bisogno del lavoro, prendilo. Consegnare il brutto logo che il cliente desidera e fischiare sulla strada per la banca (e forse saltare il caricamento sul sito del proprio portafoglio). Se non desideri un semplice lavoro di conversione vettoriale, spiega gentilmente al tuo cliente la natura del servizio che offri. Forse convincerai la persona a lasciarti progettare un logo di qualità professionale per loro, forse no. Ci sono altri pesci nel mare.

Sembra facile ricominciare da capo

Con un sito Web o un altro design, il prodotto complessivo è abbastanza complicato che un cliente moderatamente sano di solito può trovare almeno alcune cose che gli piacciono dei tuoi concetti iniziali. La direzione può quindi procedere con modifiche e cambiamenti che sfruttano il lavoro che hai già fatto.

Con i loghi, il prodotto finale sembra insignificante al confronto. Se a un cliente non piacciono i tre loghi che hai presentato la prima volta, probabilmente verrai rimandato al tavolo da disegno. Prima che tu lo sappia, hai trascorso diciotto ore a trovare dodici concetti finiti e il tuo cliente ti sta ancora inviando per e-mail schizzi di vicini, amici di famiglia e chiunque altro sappiano chi ha un'idea e una penna.

Come rispondere

Il problema qui è ovvio. All'inizio i loghi sembrano divertenti ma tendono a trasformarsi in quei progetti dall'inferno che semplicemente non spariranno. Nelle mani di un designer inesperto con il lato commerciale del freelance, questi progetti possono rapidamente diventare più problemi di quanto valgono e ti lasciano imprecare agli dei dello strumento penna che non ti occuperai mai più di un altro lavoro di logo.

Tenere sotto controllo i progetti di logo richiede una pianificazione e una risolutezza anticipate. Fin dall'inizio devi assolutamente specificare un prezzo chiaro per il lavoro che intendi fare. La tua prima reazione potrebbe essere semplicemente quella di gettare un prezzo su un design del logo: Logo Design - $ X, è qui che ti trovi nei guai perché il tuo accordo è così vago che finisci per lavorare fino a quando il cliente esaurisce nuove fantastiche idee.

Invece, devi essere più specifico: $ X per tre concetti unici e $ X per ogni concetto aggiuntivo richiesto dal cliente. Questa struttura chiarisce che stai caricando un importo fisso per tre idee distinte, se un cliente desidera che tu torni al tavolo da disegno, va bene, ma di conseguenza il conto sarà più elevato.

Modifiche infinite

Una volta finalmente capito il concetto generale, la stessa storia nasce con le modifiche. Il client vorrà vedere una versione in blu anziché in rosso, con un quadrato anziché un cerchio e con un carattere diverso. Oltre a suggerimenti espliciti del genere, ci sarà una direzione vaga come "rendilo più tagliente" o "voglio che esploda di più".

Anche se non stai ricominciando completamente in questo periodo, i round e round di modifiche si sommano e mangiano via con qualsiasi profitto che speravi di fare. Ricorda che il tuo tempo vale un certo importo in dollari e che quando il tempo che passi a un progetto equivale a più di quello che guadagni, stai perdendo soldi. Il costo delle opportunità è molto reale nella progettazione freelance e dovrebbe essere preso sul serio.

Come rispondere

Ancora una volta la risposta corretta deve essere il più specifica possibile in anticipo. Nella sezione precedente abbiamo perfezionato la nostra struttura di prezzi generici da semplicemente $ X per un design del logo a $ X per tre concetti unici. Rendiamolo ancora più specifico in modo che i tuoi clienti sappiano esattamente cosa stanno ottenendo.

Logo Design - $ X per quanto segue:

  • Tre concetti logo unici
  • Due turni di modifiche minori o modifiche al concetto selezionato (colore, carattere, ecc.)
  • $ X per ogni ulteriore richiesta di concetto unico
  • $ X per ogni round aggiuntivo di modifiche

Nota che ciò che abbiamo fatto qui è chiarire cosa copre la tua quota di progettazione del logo e cosa no. Ciò è infinitamente migliore di un vago accordo che induce il cliente a progettare ad abusare per un determinato importo. Questo può sembrare eccessivo o addirittura un modo inutilmente rigido per valutare i loghi, ma non lo è, è solo un buon affare.

Conclusione

Per riassumere, i clienti del design del logo fanno schifo perché spesso non hanno davvero bisogno o vogliono un designer. Quando lo faranno, inizieranno spesso un ciclo apparentemente incessante di cambiamenti di concetto sia maggiori che minori che risucchiano tutti i benefici che potresti ricevere subito dal progetto.

Per combattere questo, assicurati di essere chiaro su quali tipi di progetti fai e non vuoi intraprendere. Inoltre, una delle cose più importanti che puoi fare è impostare una struttura dei prezzi solida e ben definita che consenta al cliente di vedere quanto lavoro intendi mettere nel lavoro e quanto costo aggiuntivo sarà associato ad attività extra.

© Copyright 2021 | computer06.com