10 modi per rendere le donne più benvenute nel tuo spazio di design

Dai un'occhiata in giro. Quante donne lavorano nel tuo spazio creativo? (Se sei un libero professionista, pensa a quante donne fanno parte della tua rete di referral.) Che aspetto ha quel rapporto? L'industria del design non è nota per gli stessi numeri sul posto di lavoro.

Uno studio condotto alla fine dello scorso anno dal Design Museum ha mostrato che solo 1 designer su 5 nel Regno Unito sono donne. Un altro studio di AIGA ha dimostrato che le donne erano solo il 36 percento dei "leader del design" a parlare alle più grandi conferenze di design del mondo. (È stato persino difficile trovare immagini stock per rappresentare le donne come designer per questo articolo.)

Queste tendenze non sono accettabili. E il cambiamento inizia con te.

Se vuoi idee, concetti più creativi e una maggiore varietà di design, tutti devono essere i benvenuti nello stesso spazio di design. Può essere difficile essere l'unica donna nella stanza (e succede molto).

Ecco alcuni modi in cui puoi rendere le donne più benvenute nel tuo spazio di design.

Esplora Envato Elements

1. Fornire tutoraggio prezioso

Cosa stai facendo per responsabilizzare i dipendenti nell'area di lavoro?

Fornire preziose connessioni di tutoraggio per le donne. Cerca anche al di fuori del team di progettazione o della tua attività se non ci sono abbastanza donne per connettersi in una posizione.

Utilizza reti professionali, altre aziende e persino ottimi clienti per contribuire a fornire tale relazione ai dipendenti. Trovare un mentore forte (e associare un numero maggiore di impiegati senior con gli allievi) può aiutare le donne a crescere, a trovare la propria nicchia nell'azienda e a preparare il terreno per la soddisfazione e la crescita a lungo termine sul posto di lavoro.

2. Attenzione ai segnali silenziosi

Sii consapevole di ciò che ti circonda durante le riunioni. Assicurati che le donne non siano sedute dietro o non parlino. Questi possono essere segnali che il tuo posto di lavoro non è amichevole come pensi.

Cerca di dividere i ruoli linguistici nei progetti e assicurati che i tuoi team di progettazione abbiano uomini e donne presenti nelle riunioni dei team e con i clienti.

Le donne non devono solo essere presenti; devono essere coinvolti. Questo è qualcosa che uomini e donne possono fare per garantire che il posto di lavoro sia il più inclusivo possibile.

3. Elimina il divario retributivo di genere presso la tua azienda

Probabilmente hai sentito parlare del divario retributivo di genere.

Quando tutto il resto è uguale - stesso lavoro e qualifiche, un rapporto di Payscale.com mostra che le donne guadagnano solo 90 centesimi per ogni dollaro che gli uomini guadagnano. (Tale divario si allarga in modo significativo in tutti i settori.)

Se sei in grado di influenzare i salari nella tua azienda, assicurati che tutti i dipendenti che svolgono lo stesso lavoro con le stesse qualifiche ottengano lo stesso stipendio. È così semplice.

4. Festeggia le donne nel design

Condividi il loro lavoro, conosci i loro nomi e celebra tutti i tipi di designer sul posto di lavoro. Non si tratta solo del mese delle donne; pensare all'uguaglianza del design dovrebbe accadere continuamente.

Creative Bloq ha una bella lista di 12 donne all'avanguardia nel design con bios se hai bisogno di un primer.

5. Non attaccare le donne ai progetti "rosa"

La cosa peggiore che accade nel design è che le donne restano bloccate con progetti "rosa". Che si tratti di clienti di tendone o no, solo perché sono femmina non significa che voglio progettare un sito Web per bambini; Sono assolutamente bravo con il design del videogioco.

Questa è una trappola comune. Non rimanere bloccato in esso.

Cerca di mettere le persone migliori sui progetti migliori per le loro competenze. E se non sai su cosa le persone potrebbero voler lavorare ... chiedi loro!

6. Focus sulla flessibilità

Non sono solo le donne che vogliono flessibilità sul posto di lavoro, ma possono sicuramente aiutare.

Dare tempo ai dipendenti di occuparsi degli affari personali e non indiscreti quando si tratta di tempo libero è un grosso vantaggio. (Vuoi davvero dire al capo che stai per ottenere uno IUD sostituito? Probabilmente no.)

La vita non è rigida e la maggior parte dei lavori non è solo dalle 9 alle 5. Sii aperto alla flessibilità per rendere felici i dipendenti e persino incoraggiare la produttività.

7. Presenta donne forti in progetti di design

Guarda indietro che gli ultimi pochi progetti che hai completato. Quante donne forti sono state presenti nella fotografia e nei video? Qual è la voce della narrazione?

Le donne vorranno lavorare in luoghi che supportano donne forti nei progetti. Non si tratta solo di vedersi sul posto di lavoro; si tratta anche di fare un lavoro che si adatti allo stesso modello.

Se tutti i tuoi progetti presentano donne con ruoli sottomessi, ciò avrà un impatto sulla cultura dei tuoi dipendenti nel tempo. Dai un'occhiata a ciò su cui stai lavorando e prova a realizzare progetti che riflettano il tuo team e chi vuoi essere.

8. Segui e parla delle donne che progettano

Women Who Design è una directory di Twitter di grandi stilisti. Seguili. Impara da loro. Usa i loro esempi nella tua vita di design.

E non aver paura di dire dove hai avuto un'idea.

Questa è una lista incredibile - complimenti a Jules Forrest per il progetto - e l'ispirazione per usarla sul posto di lavoro. I suoi consigli per l'utilizzo dell'elenco:

  • Per verificare il rapporto tra le persone che segui su Twitter e "diversificare le voci nel tuo feed".
  • Trova candidati al lavoro.
  • Trova relatori alla conferenza.
  • Trova ospiti per podcast o blog.

9. Mantieni i clienti sotto controllo

Non lasciare che i clienti molestino le donne dipendenti.

Se lo vedi accadere, parla. Solo perché stanno pagando, non significa che possano trattare la tua squadra con mancanza di rispetto. Stabilisci le regole di base per le interazioni e assicurati che tutti si attengano a loro.

Presta attenzione a tutte le interazioni. Anche se non entra nel territorio delle molestie, quante volte hai sentito un cliente chiamare un collega "tesoro" o "tesoro?" Purtroppo, succede più di quanto tu possa pensare e fidarti di me, non mi sento bene, mi dà potere o mi fa venire voglia di lavorare per quel cliente.

10. Invita le donne a presentare domanda

Invita donne di talento nel design a candidarsi per posizioni nella tua azienda, partecipa ai tuoi incontri di sviluppo professionale e condividi i loro approfondimenti in occasione di conferenze o eventi.

Il design può sembrare il mondo di un uomo a volte e fintanto che non c'è uguale rappresentazione, i progetti non saranno così inclusivi come dovrebbero essere. Tutta la creatività che potrebbe esserci potrebbe non esserlo. Non riusciremo a connetterci autenticamente attraverso il design con gruppi sottorappresentati.

Tutto ciò che devi fare per rendere il posto di lavoro un po 'più inclusivo è chiedere!

Conclusione

Infine, guardati intorno nel tuo ufficio e pensa allo spazio nel suo insieme. Ti senti invitante e inclusivo? Le stazioni di lavoro danno a ciascun dipendente la capacità di essere creativo ed esprimersi?

Il percorso per creare uno spazio di design in cui le donne vogliono lavorare è quello di stabilire una cultura che sia creativa, aperta e invitante. Il tuo team dovrebbe sentirsi come se potesse lavorare insieme e avere conversazioni aperte sulla strada del successo. La realtà è tutto ciò che renderà il tuo posto di lavoro più adatto alle donne, in realtà lo renderà un posto migliore in cui lavorare.

© Copyright 2021 | computer06.com