I dieci comandamenti della scrittura della copia che vince i clienti

Le società di web design e i liberi professionisti non dovrebbero mai sottovalutare il potere di una buona copia. Allo stesso modo, non dovrebbero mai dubitare di quanto cattiva copia possa danneggiare le loro possibilità di conquistare clienti.

Segui mentre discutiamo quindi dieci comandamenti di scrittura di una copia semplice ed efficace che convincerà i tuoi potenziali clienti che puoi soddisfare con successo le loro esigenze e spazzare via le loro aspettative.

Esplora risorse di progettazione

Più che design

Quindi hai un bellissimo sito web design. Hai passato ore a assicurarti che ogni pixel sia perfetto e sei orgoglioso dell'estetica visiva professionale e incredibilmente sorprendente che hai realizzato. Sei sicuro che quando i potenziali clienti lo vedranno, saranno immediatamente convinti di essere un designer di livello A che è perfetto per i loro progetti.

"Ricorda sempre che sarai giudicato sia come persona che come designer da come parli di te stesso."

Aspetta però, non hai ancora finito. Vendere te stesso non è solo una questione di design, ora devi affrontare il compito di usare il vocabolario anziché Photoshop, la prosa invece del CSS. Quando un potenziale cliente vede il tuo sito, ricorda sempre che sarai giudicato sia come persona che come designer da come parli di te stesso.

Potresti pensare di essere solo un designer, ma nel momento in cui inizi a commercializzare te stesso come libero professionista, diventi sia il venditore che il prodotto. Questo è un posto in cui vedo inciampare continuamente nuovi liberi professionisti. Ecco dieci suggerimenti per aiutarti a seguire la strada giusta.

1. L'umiltà è una virtù, ma non pagherà l'ipoteca

Uno degli errori più frequenti che vedo fare i liberi professionisti è minimizzare il loro talento, esperienza o entrambi. Quando un cliente guarda il tuo sito, sei sottoposto a una sorta di colloquio di lavoro passivo e vuoi assicurarti di mettere il tuo piede in avanti.

La cosa interessante di farsi del male con la copia è che molti liberi professionisti non si rendono nemmeno conto che lo stanno facendo. La lingua è un'arte sottile e le cose che dici di te stesso forniscono molte più informazioni che potresti pensare. Rifletti su ogni frase e su come potrebbe essere percepita.

Ecco un esempio: quando leggo la tua biografia e tutto ciò di cui puoi parlare è la scuola, penso immediatamente, "giovane e inesperto". Qui stavi dando un resoconto onesto di ciò che attualmente sembra importante, ma in realtà potresti spaventare i clienti.

Alcuni lo spingono molto oltre e si riducono davvero con frasi come "sto ancora imparando" o "appena iniziato". Per come la vedo io, puoi o non puoi produrre un lavoro solido e professionale. Se è il primo, allora perché stai cercando di spaventarmi con tutto questo discorso su quanto sei nuovo? Se è quest'ultimo, allora perché diamine dovrei assumerti?

2. Sii onesto, stai zitto

Ora, non fraintendere il mio consiglio sopra come un suggerimento di mentire tra i denti sull'avere dieci anni di esperienza e diversi premi di design prestigioso. Invece, dovresti essere completamente onesto, pur essendo completamente fiducioso.

Pensalo come un profilo di incontri online. Se semplicemente elenchi tutti i tuoi difetti, nessuno sceglierà te. Tuttavia, se non sei veritiero e dici a tutti che sei 6'6 ″ e hai il corpo di un candidato Mr. Universo, sapranno immediatamente che hai mentito quando ti presenti assomigliando a George Costanza.

C'è una via di mezzo tra cui rimanere onesti e giocare con i vostri punti di forza.

3. Sii professionale

Un'altra area in cui vedo liberi professionisti inesperti cadere in faccia è quella della professionalità. Anche i progetti più aziendali non ingannano nessuno se non riesci a rispettarlo con la tua copia.

Puoi divertirti con la grafica e essere ancora professionale? Assolutamente! In effetti, puoi anche diventare un po 'pazzo con la tua copia e comunque diventare qualcuno degno di fiducia e pronto ad affrontare seri lavori di progettazione. Ecco un esempio: "Kohactive è un'azienda digitale creativa che produce siti Web interattivi di grande impatto ..."

Il tono qui è sicuro di sé e giocoso. Non è per tutti ma si rivolge fortemente a un mercato specifico. Quindi, dove devo rabbrividire quando vedo abbandonata la professionalità?

Più spesso, è sul blog di un libero professionista, molti dei quali sono spesso condivisi sulla homepage. L'altro giorno ho visto il sito di un designer freelance con un recente post che parlava di come il suo pranzo lo faceva sentire male. Ho visto altri che vanno in lunghi periodi politici. Va tutto bene, ma se vuoi parlare di eventi di vita banali o stare in una scatola di sapone e iniziare a scuotere il dito, avvia un blog personale che non è legato al tuo sito di web design freelance.

Se mi fermo sul tuo sito con l'intenzione di assumerti e vedere post su come non ti senti bene, ciò non ispira fiducia o azione in me. In effetti, probabilmente andrò avanti. Il tuo blog professionale dovrebbe riguardare ciò che fai: il design. Scrivi progetti recenti, dai consigli ad altri designer; puoi parlare di te ma mantenere lo scopo del blog in primo piano.

Tieni presente che questo si ripercuote sul tuo flusso Twitter se sei una delle innumerevoli persone che condividono i tweet recenti sul tuo portafoglio freelance. Se dici cose su Twitter che potresti non voler leggere ai visitatori del tuo sito Web ("questo client è un idiota"), è tempo di aprire un account per la tua attività e tenerlo separato dal tuo account personale.

4. Dì quello che fai e rendilo semplice

Un'affermazione semplice e forte che dice che cosa fai è più importante che io possa eventualmente comunicare. Ci sono due modi in cui puoi sbagliare qui.

Il primo è perdere questo passaggio completamente e rimanere così preso dalla creazione di un sito Web attraente e impressionante che ti dimentichi persino di dire alla gente che cosa stai offrendo. Non dare mai per scontato che i visitatori sappiano nulla di te o della tua azienda, chiarisci esattamente di cosa tratta la tua attività.

L'altro modo in cui questo può andare è completamente troppo lontano. Alcuni liberi professionisti e aziende di design scrivono lunghi paragrafi su chi sono e lo schiaffeggiano direttamente sulla home page. Salva i tuoi lunghi discorsi per la pagina Informazioni, questa è la tua occasione per fare una prima impressione forte e hai solo tre secondi per farlo.

5. Comunicare la passione

Passione: questo è ciò che vende prodotti e servizi. La fiducia è importante, ma deselezionata può portare a spiacevole arroganza, invece assicurati che comunichi che ti importa davvero di quello che fai per vivere.

Puoi vedere questo principio al lavoro in innumerevoli uomini d'affari di successo. Steve Jobs è sempre stato in grado di convincere una stanza piena di giornalisti di aver appena cambiato il mondo, cosa che ha ammesso di aver fatto parecchie volte. Tuttavia, questo non era sempre perché il prodotto era rivoluzionario (molti erano flop), era perché l'uomo stesso era ovviamente così entusiasta del prodotto, così appassionato di creare dispositivi che la gente ama, che non si poteva fare a meno di farsi prendere nella sua energia.

Quando un potenziale cliente vede il tuo sito, dovrebbe avere l'impressione che non vorresti fare altro che accettare il suo progetto. Una buona copia avvolge lo spettatore e li fa annuire lungo la strada. Se credono che tu sia davvero alla ricerca del meglio per loro, si fideranno di te per realizzare un progetto di qualità.

6. Trova la tua proposta di vendita unica

Questa è una delle attività più difficili di questo intero elenco. La semplice verità è che ci sono un milione di aziende concorrenti là fuori. Non importa chi tu sia, di solito non devi guardare lontano per trovare qualcuno con più talento ed esperienza di te con un prezzo migliore.

Quindi cosa ti distingue? Perché qualcuno dovrebbe sceglierti rispetto alla concorrenza? L'immagine sopra è un esempio di un'azienda di design che cerca di rispondere a questa domanda. Sanno che sei stufo dei designer che "parlano di geek" e si agitano solo quando non hai idea di cosa stiano dicendo. ForeFront Web promette di essere diverso e di parlare in termini comprensibili.

La parola "diverso" è potente se usata in questo contesto. Diverso è una cosa positiva quando significa facilità invece di frustrazione o unica invece che semplice. Impugna saggiamente questa parola.

7. A tutti piace un titolo accattivante

A volte puoi davvero inchiodare quella prima impressione con qualcosa di semplice e memorabile. Il sito sopra usa la frase "contagiosamente creativa". È un'allitterazione, quindi esce bene dalla lingua, parla di ciò che l'azienda fa e suggerisce persino l'idea di un marketing di tipo virale che prende piede e si diffonde rapidamente. C'è molto da dire in due parole.

Ovviamente, hai bisogno di più di questo, ma iniziare con forza è un buon modo per coinvolgere le persone e renderle simili alla personalità del tuo sito e, a sua volta, alla tua azienda.

8. La prova è nel lavoro

Le chiacchiere vanno bene e vanno bene, ma alla fine i visitatori vogliono vedere il tuo lavoro per vedere se riesci a mantenere le promesse. Assicurati innanzitutto di avere ottimi esempi e di mostrarli davanti e al centro. Quindi lavora su una copia che chiarisca che sei orgoglioso di questo lavoro.

L'esempio sopra colpisce il comandamento cinque e poi passa rapidamente alla frase "Lascia che i nostri progetti consegnati facciano il resto delle parole". Questo mi dice che sono completamente fiduciosi che una volta che vedrò il loro lavoro vorrò assumerli. Impostare questa aspettativa è una profezia che si autoavvera che aiuta a garantire il proprio successo.

Ovviamente, se il tuo lavoro è una schifezza, questa tecnica si ritorcerà contro. Ma questo è un altro articolo interamente.

9. Non è tutto per te

Una trappola in cui è davvero facile cadere, specialmente quando si crea un sito Web personale indipendente, sta parlando di te stesso. Questo è quello che sono, ecco cosa sono bravo, io io io, II I.

Un modo solido per attirare l'attenzione di qualcuno è iniziare a parlarne. Usa un linguaggio personale e aiuta a comunicare l'idea che ti prenderai il tempo per creare una soluzione personalizzata che sia perfettamente su misura per le loro esigenze.

Nell'esempio sopra ho cerchiato le apparenze delle parole "tu" e "tuo" per farti vedere quanti sforzi ha fatto questo copywriter nel fare la copia tutto sulle esigenze del cliente.

10. Sigilla l'affare

Dopo che il cliente ha visto il tuo lavoro e sentito il tuo spiel, è tempo di convincerli a mettersi in contatto con te e a contattarti. Come designer, lo gestisci assicurandoti che il modulo di contatto sia facile da trovare e facile da usare. Molti lo hanno inserito nella loro home page.

Come copywriter, devi scrivere qualcosa che incoraggi l'azione e aiuti efficacemente ad alleviare la tensione e la trepidazione quando si tratta di fare quel primo passo. La copia nella forma di Malaku sopra è un ottimo esempio di come farlo nel modo giusto. Riporta l'attenzione al cliente e abbassa le barriere incoraggiandoti a stabilire un contatto indipendentemente dal fatto che tu sappia davvero di cosa hai ancora bisogno. Il tono è amichevole e alla mano e sinceramente mi fa venir voglia di procedere.

Conclusione

Noi designer siamo troppo spesso nerd dell'arte che pensano che il design elegante sia tutto ciò che serve per conquistare i clienti. In verità, come ti presenti in copia è spesso altrettanto importante.

La prossima volta che revisionerai il tuo sito freelance, torna a questo articolo e usa i dieci suggerimenti sopra come una lista di controllo per scrivere una copia che sarà efficace nel convincere i clienti che dovrebbero essere desiderosi ed entusiasti di farti lavorare come designer.

Immagine del titolo Soure: John Taylor

© Copyright 2022 | computer06.com