Dilemma del design: i siti di crowdsourcing sono davvero così male?

Non esiste un pulsante di scelta rapida più grande nel settore del design del crowdsourcing. Siti come fiverr, eLance, 99designs, DesignContest e oDesk promettono relazioni digitali con i clienti proteggendo i diritti e i pagamenti dei "vincitori". E qui sta il problema - questi siti hanno vincitori e vinti - per lo più perdenti. Ma cosa succede se sei un vincitore?

Un designer ha scritto e chiesto se doveva stare lontano da questi siti o provare. Aveva vinto $ 1.000 in un concorso di design più piccolo per alcune etichette musicali e stava andando in testa al pensiero di poter continuare a vincere - e guadagnare soldi.

Esplora risorse di progettazione

Il crowdsourcing è un argomento complicato

Quindi, come si fa a scoppiare bolle e lanciare sogni? Bene, sono solo il ragazzo per quel lavoro! Quindi, unisciti a noi mentre approfondiamo un altro dilemma del design investigativo, aiutando a rispondere alle tue domande, domande e preoccupazioni sul mondo oscuro del design.

“Odio discutere di questo argomento perché, mentre rende i designer omicidi, il crowdsourcing non è il diavolo. Questi siti prosperano perché i clienti li usano e i designer partecipano volentieri. "

Ciao Speider!

Di recente ho vinto $ 1.000 in un concorso di progettazione di copertine di CD (e un sacco di copie del CD!) E mi è davvero piaciuta l'esperienza. Ho sentito cose brutte su siti come Fiverr e 99designs, ma sono davvero entusiasta di fare alcuni di questi.

Quali siti sono i migliori e da quali dovrei stare lontano?

Migliore,

“Oji”

Era alto dal vincere e credeva di poter continuare a vincere. Non c'è motivo di pensare che non ci riesca, tranne il rapporto tra le gare inserite e quelle vincenti.

Odio discutere di questo argomento perché, mentre rende i designer omicidi, il crowdsourcing non è il diavolo. Questi siti prosperano perché i clienti li usano e i designer partecipano volentieri. Nell'interesse di questo articolo che non sta diventando un rant di un'opinione, siamo sinceri e osserviamo la vera causa ed effetto del crowdsourcing.

Cosa diresti del crowdsourcing?

Ho fatto una piccola ricerca su "Oji" e ho scoperto che era abbastanza talentuoso e viveva in un paese / città con un costo della vita inferiore rispetto a New York, Parigi, Londra, Rio o Tokyo, solo per citare alcuni posti costosi nel nostro quartiere della Terra. In un luogo in cui probabilmente fa affidamento su Internet per tutte le sue entrate, il crowdsourcing gli offre un modo per esercitarsi nella sua progettazione mentre porta un buon pezzo di reddito che quelli di noi nelle città più grandi ignorerebbero come sottovalutati.

“Le piccole imprese meritano un lavoro di progettazione e, se hanno solo $ 100 per un sito Web, consentono loro di utilizzare una crowdsource. Otterranno ciò per cui pagano e apprenderanno che hanno bisogno di spendere soldi per un grande marchio, o usciranno semplicemente dal mercato ”.

Se avessi bisogno di sostenere la tua famiglia e l'unica scelta fosse quella di lavorare con un salario minimo, lo faresti? Certo che lo faresti. Conosco molti ex direttori creativi che lavorano in Home Depot e lavori simili. Lavoreresti per un lavoro che ci aiuta a mangiare a spese del nostro settore se fosse la tua unica scelta di reddito? Sì, lo faremmo tutti perché dobbiamo sopravvivere e dobbiamo essere creativi.

Ci sono, naturalmente, alcuni pensieri che emergono sempre al vertice del dibattito sul crowdsourcing tra designer professionisti:

Anti-Crowdsourcing

  1. Il crowdsourcing mostra ai clienti che possono pagare di meno per i progetti e questo fa male alla mia attività.
  2. Quando una grande azienda organizza un concorso di design con un piccolo premio, si toglie da uno studio professionale che guadagnerebbe tale commissione e pagherebbe a più creativi una tariffa equa.
  3. Prende il lavoro di progettazione da questo paese e lo dà a persone che possono lavorare a tariffe più basse.

Non proprio anti-crowdsourcing

  1. I client che utilizzano quei siti non sono quelli che desidero come client. Preferisco lavorare con persone che comprendono e rispettano il design come processo per una soluzione e che un logo non è un "marchio".
  2. Le piccole imprese meritano un lavoro di progettazione e se hanno solo $ 100 per un sito Web, quindi consentono loro di utilizzare una crowdsource. Otterranno ciò per cui pagano e apprenderanno che hanno bisogno di spendere soldi per un grande marchio, o usciranno semplicemente dal mercato.
  3. Ci saranno sempre clienti che richiedono un sito web economico o gratuito e minacciano di utilizzare uno studente d'arte o un sito di crowdsourcing. Lasciarli!

Alcune verità

  1. Il business sta cambiando e la concorrenza su scala globale ha alimentato il crowdsourcing e i siti di offerta per le attività di progettazione. Se sei contrario, non fare acquisti a Walmart. 99designs offre servizi di progettazione in "nove lingue" e "collega clienti e designer di 196 paesi" e riferisce che le registrazioni "hanno superato 850.000 designer" e "ha pagato 80 milioni di dollari alla sua comunità di grafici ed è sulla buona strada per colpire $ 160 milioni da la fine del 2015. " Non è un'impresa fallita.
  2. Non siamo tenuti a vivere da nessuno o altro. Se non puoi competere, trovi qualcos'altro o muori di fame. Ci sono MOLTI designer perché chiunque può acquistare un computer e software di progettazione. Lamentati e discuti, il crowdsourcing è qui per restare.
  3. Non hai mai avuto un cliente rifiutare di pagare la fattura in tutto o in parte? Ti rilanci a chiedere un deposito o un contratto? Cosa ti costa alla fine. I siti di concorso e di offerta convincono almeno il cliente a pagare subito, e se ci sono cambiamenti, scommetti che il cliente deve pagare per quelli. In un certo senso, dopo aver letto il brief creativo del cliente sul progetto di design desiderato, puoi scommettere che il tuo miglior design sarà quello che sceglieranno. Lo progetti e loro lo prendono o no. Nessuna delle stranezze che leggi su ClientsFromHell.net.
  4. Troppi dei design "vincenti" sono fregature di altri, marchi esistenti e marchi registrati! Cosa ti aspetti da $ 5 (99designs e DesignContest.com hanno tassi notevolmente più alti di Fiverr). Non ci è voluto molto perché un imprenditore esperto là fuori creasse una "fabbrica di logo" composta da una dozzina di elementi che potevano essere montati su un puzzle per fornire una scorta di loghi infiniti in questi concorsi. Naturalmente ci sono anche designer di talento, o non ci sarebbe una tale crescita in questo settore.

Quindi, con tutto ciò in mente, cosa direi "Oji"? Quel crowdsourcing sta distruggendo l'offerta del MIO cliente, quindi non dovrebbe farlo e invece fare un secondo lavoro di recupero per più centesimi al giorno?

“Ho sbagliato? Ho contribuito a distruggere l'industria del design? "Oji" diventerà ricco rubando clienti a $ 100 per progetto? "

Ciao, "Oji"!

Ci sono alcune differenze nei siti che chiedi. La partecipazione a un concorso è speculativa, ma se riesci a trovare due o tre grandi soluzioni per il design, hai tutte le possibilità di chiunque altro al concorso (e penso che vincere il design della copertina del CD sia un buon segno!) .

Siti come eLance e oDesk sono diversi da 99designs e DesignContest.com. Questi sono siti in cui un cliente elenca il progetto e i progettisti fanno offerte su quanto andranno sotto quello che il cliente ha elencato come il loro budget principale. Mentre un progetto può essere elencato a $ 500, se qualcuno offre 0, 99 ¢, potrebbe essere l'offerta vincente.

Fiverr, sebbene pubblicizzi loghi da $ 5 e simili, ha un'opzione per addebitare / pagare di più, ma non molto di più! Non ci perderei tempo se fossi in te.

Potresti anche voler esaminare Zazzle o CafePress per posizionare i tuoi disegni su magliette e altri prodotti, che potrebbero aiutarti a fornire un reddito di design per te.

Buona fortuna a te!

Speider

Ho sbagliato? Ho contribuito a distruggere l'industria del design? "Oji" diventerà ricco rubando clienti a $ 100 per progetto? Uscirai dal mercato?

Inviaci il tuo dilemma!

Hai un dilemma del design? Speider Schneider risponderà personalmente alle tue domande: invia il tuo dilemma a [e-mail protetto]

Fotografie Stock Per gentile concessione del mercato creativo

© Copyright 2021 | computer06.com