Progetta un biglietto da visita che non verrà gettato via

È una parte quasi inevitabile del fare affari: il biglietto da visita. Mentre sempre più persone iniziano a abbandonare le tradizionali carte di carta per le controparti digitali, il biglietto da visita è ancora parte integrante del fare affari.

Le carte sono quasi comuni come la stretta di mano, ed è qualcosa che vorrai sempre avere a portata di mano quando incontri un potenziale nuovo cliente.

Cosa distingue la tua carta dal mazzo? Come puoi progettare una carta che non verrà gettata via dopo la riunione? E come può la tua carta illustrare meglio lo stile del tuo lavoro?

Analizziamo alcuni suggerimenti e suggerimenti oggi.

Biglietti da visita

Rendilo diverso

A volte la chiave per distinguersi può essere avere qualcosa di diverso. Con tutte le opzioni di biglietti da visita disponibili, è difficile decidere cosa funzionerà meglio per te. Quindi, quale strada prendere?

Innanzitutto, dipende dalla tua attività. La carta dovrebbe corrispondere all'atmosfera dell'azienda e spesso una forma tradizionale (3, 5 per 2 pollici) funziona meglio. Perché? Perché si adatta facilmente in una tasca o in un portafoglio; le carte di grandi dimensioni no, e talvolta le carte più piccole possono perdersi.

Ma per gli altri, ci sono alcune opzioni di design divertenti, incluso l'uso di forme diverse per le carte. La mia preferita è la carta di mezzo formato. La mini card è fantastica se vuoi davvero sottolineare un punto chiave, come un indirizzo web. Progetta queste piccole schede pensando alla semplicità: mostra il tuo lavoro su un lato e includi le informazioni di contatto sull'altro.

Immergi il tuo biglietto da visita nel tuo stile personale e nel tuo approccio al design. Dovrebbe immediatamente far sapere a qualcuno come lavori come designer.

Rendilo divertente e alla moda

Un'altra tendenza nella progettazione di biglietti da visita è quella di includere un espediente. Trasforma la tua carta in un adesivo o una calamita - gli agenti immobiliari hanno usato questo trucco per anni - o considera un gioco o elementi web.

Un altro strumento popolare in questo momento è progettare una carta che assomigli a un sito Web popolare, come Facebook o il modello di iPhone sopra. Siate cauti con gli espedienti, perché possono cadere di moda abbastanza rapidamente. Non andare a ordinare un migliaio di carte!

Pensa ai modi per aggiungere interattività alla tradizionale carta di carta. Usa un codice QR o un URL personalizzato. Spiega perché vale la pena visitare i link direttamente sulla scheda: "Per un curriculum completo, visita" o "Scansiona il QR per visualizzare il mio portafoglio".

Ricorda che molti potenziali clienti potrebbero non incontrarti mai di persona prima. Assicurati che la tua "scheda" includa una versione digitale, specialmente se ti trovi in ​​un campo di progettazione legato al web. (Puoi leggere ulteriori informazioni sui biglietti da visita digitali in un precedente articolo di Design Shack.) Dai un'occhiata ai siti gratuiti di biglietti da visita digitali come about.me o flavour.me. Anche le app che digitalizzano le carte - Bump, CardMunch, Shoeboxed e CardFlick - stanno guadagnando popolarità, rendendo ancora più importante pensare alla capacità di scansione nel processo di progettazione.

Pensa al design minimale, al testo forte

Parlare di rendere una scheda facile da scansionare digitalmente, uno schema di progettazione minimalista può davvero aiutare.

Un sacco di spazio negativo - ma non deve essere bianco - e il tipo semplice può fare molto. La filosofia del design KISS (mantienilo semplice, stupido) è spesso una delle migliori quando si tratta di piccoli spazi. Usalo quando progetti un biglietto da visita: è l'ultimo spazio stampato.

La cosa migliore da abbinare a un semplice schema di design? Testo forte.

L'aspetto più importante sono le parole. Assicurati che tutto sia chiaramente leggibile. Il testo scuro su uno sfondo chiaro è un'opzione di biglietto da visita testata nel tempo per la semplice ragione che è facile da leggere. Il testo chiaro su uno sfondo scuro può anche essere facile da leggere e sorprendente, ma assicurati di investire in una stampa di buona qualità in modo che ogni lavoro sia cristallino.

La dimensione del carattere è importante. Generalmente il testo su un biglietto da visita è compreso tra 8 e 15 punti, con il tuo nome (o il nome dell'azienda) come elemento più grande sulla carta e le informazioni di contatto leggermente più piccole. Cercare di evitare il testo è inferiore a 8 punti e optare per un testo ancora più grande se si utilizza una novità o un tipo di carattere condensato. La chiave è che la scheda sia leggibile.

Includi informazioni chiave

Ci sono alcuni elementi che ogni biglietto da visita deve solo includere: il tuo nome e le informazioni di contatto, le informazioni dell'azienda e il logo per le carte aziendali.

Per i designer freelance o contract, fai un ulteriore passo avanti e assicurati che la scheda dica quello che fai. Ciò è particolarmente importante se non si dispone di un nome di società o di altre informazioni identificative.

Alcuni faranno l'argomentazione secondo cui una carta super cool con solo un URL attirerà abbastanza l'attenzione da indurre le persone a visitare il tuo sito. Non contare su di esso. Mentre avere alcune di queste carte nel tuo arsenale potrebbe essere ok, è indispensabile avere una carta di identità per i potenziali clienti. L'intero punto di un biglietto da visita è che il tuo contatto possa raggiungerti. Rendilo facile per loro.

Usa colore e immagini

Colore e immagini sono una parte importante di qualsiasi schema di progettazione e possono svolgere un ruolo altrettanto importante nella progettazione di biglietti da visita. Uno dei modi migliori e più semplici per portare a termine il tuo lavoro è metterlo in mostra e puoi usare i tuoi biglietti da visita per farlo.

La stampa fronte-retro può essere un ottimo modo per combinare sia immagini che semplicità. Usa un lato della carta per mostrare il tuo lavoro (e considera anche più immagini di carte) e l'altro lato come punto di contatto. Usando un tocco di colore brillante o una bella foto, la tua carta si distingue in una pila di carte beige e nere e dice qualcosa in più sul tuo lavoro.

Vai per la stampa di prima qualità

Niente è come la sensazione di un biglietto da visita di alta gamma. Non si accartocciano e si piegano come controparti più fragili e fanno una bella prima impressione. L'uso di una buona scorta può inviare il messaggio che ti interessa della qualità.

Considera anche le tue opzioni quando si tratta di stampare piuttosto che di copiare. Le carte stampate includono un po 'di inchiostro testurizzato - puoi sentire lettere in rilievo, ad esempio - mentre la copia è un uniforme strato di inchiostro sulla carta. La stampa ha una sensazione, con lettere e colori in rilievo e la possibilità di passare da una finitura all'altra. La copia è più di un'opzione semplice ed è in genere solo una frazione del costo. La stampa è un'ottima opzione quando la semplicità è la chiave: una serie di carte uguali. La copia è un'ottima opzione per un gran numero di biglietti diversi, ad esempio se stai utilizzando più foto o combinazioni di colori.

Lo scritto tipografico porta la qualità di stampa ad un altro livello. Queste carte sono di tipo affondato su una carta alta e spesso testurizzata. La tecnica, che prevede la pressatura di lettere inchiostrate o opere d'arte in una carta spessa e morbida, risale a secoli e ha un aspetto elegante. Ma lo scritto tipografico non è per tutti. Possono essere costosi e le opzioni di colore sono limitate; possono anche essere difficili da usare come carte a due facciate.

Conclusione

La parte più importante del tuo biglietto da visita è che rappresenta te e il tuo lavoro.

Come designer, una carta mal progettata può dare ai potenziali clienti un'impressione sbagliata del tuo lavoro. Usa immagini, testo e grafica che mostrano davvero di cosa tratta te e il tuo portfolio di design. Qual è il tuo stile di design? Minimalista, colorato, vivace, moderno, classico? È un buon punto di partenza per le tue carte.

Ricorda però quando si progetta una carta perché in primo luogo ce l'hai - per stabilire connessioni e promuovere la tua attività. Assicurati che la tua carta sia facile da leggere e si colleghi al tuo lavoro online, tramite un URL o un codice QR. E rendilo parte dell'identità del tuo marchio: la tua carta e il tuo lavoro dovrebbero essere chiaramente identificabili quando un potenziale cliente cerca di trovarti.

Fonti di immagine: osde8info, Beasty Design, Sisa Quadros, Lori Boos per Scott Lawrence Photography, Emil Karlsson, RDL Digital per MuscleFire, Lemongraphic, Jorge Lima, Print & Grain, room122, Murat ErtA1 / 4rk, Ck Cheang e Michael Verdi.

© Copyright 2021 | computer06.com