10 consigli per freelance intelligenti da utilizzare ogni giorno

Che tu sia un libero professionista a tempo pieno o sia solo un concerto a tempo parziale, devi essere intelligente sul tuo tempo e sulla tua attività. I liberi professionisti di successo hanno sviluppato una serie di regole e routine personali che li aiutano a lavorare in modo efficiente ed efficace.

Qui, abbiamo 10 cose che puoi provare ogni giorno per sviluppare e allenarti per diventare un libero professionista migliore. Il tuo flusso di lavoro quotidiano è solo uno strumento in più per aiutarti nel percorso verso il successo delle piccole imprese.

1. Pianifica la tua giornata

Una buona giornata di lavoro inizia con un piano. Cosa farai esattamente oggi?

Mappa le tue ore di lavoro e crea una serie di attività da svolgere. Pianifica come accadrà il tuo lavoro. È possibile risparmiare tempo nel corso della settimana pianificando giorni in ufficio e giorni trascorsi facendo commissioni e incontrandosi con i clienti. Raggruppando le attività in ufficio e fuori sede, è possibile risparmiare tempo e organizzarsi.

Pianifica anche in tempo per alcune distrazioni - sta per accadere - ed essere realistici quando stabilisci obiettivi giornalieri o settimanali. Cosa puoi davvero fare? Se cerchi di fare troppe cose finirai perplesso e frustrato.

Quindi visualizzalo. (Come designer, è quello che facciamo meglio, giusto?) Inizia con: "Oggi lo farò ..." e compila ciò che farai. Dire ad alta voce ti aiuterà a vedere il compito e ad iniziare il percorso per arrivarci.

2. Lavora nel tuo spazio

Non tutti i liberi professionisti hanno il lusso di un ufficio a casa completo, ma dovresti avere uno spazio di lavoro. (In caso contrario, è il momento di crearne uno.)

Lavora nel tuo spazio. Sembra semplice, ma lavorando in uno spazio dedicato, avrai tutti gli strumenti di cui hai bisogno. Ti sentirai a tuo agio e entrerai rapidamente in un solco. E non perderai tempo a creare il tuo "ufficio".

Una volta che ti sei sistemato nel tuo spazio, lavora un determinato numero di ore (durante un determinato periodo di tempo ogni giorno). Tratta il tuo lavoro freelance come faresti se lavorassi per un altro datore di lavoro. Il tempo di lavoro è tempo di lavoro dedicato; non mescolarlo con il resto della tua vita se può essere evitato.

3. Cancella la posta in arrivo

Inizia la giornata con un piccolo controllo e-mail e pulizia. Prima di farti prendere dal panico, considera questo: tutte le e-mail rientrano in una delle tre categorie. Ecco come gestirlo.

  1. Risposte inutili o indesiderate: elimina questi messaggi mentre procedi.
  2. Email di 5 minuti: i messaggi che richiedono operazioni che è possibile eseguire in 5 minuti o meno devono essere completati e spuntati dall'elenco durante l'ordinamento nella posta in arrivo.
  3. Proietta e-mail che richiedono più di 5 minuti: contrassegna o archivia queste su cui lavorare in un momento dedicato (e imposta un promemoria o una scadenza per non dimenticartene.

Ci sono anche altre e-mail che ti verranno incontro, come spam (contrassegnali come tali, eliminali e vai avanti) o offerte o informazioni a cui vuoi aggrapparti. Crea un sistema di cartelle e-mail per archiviare le e-mail che potresti aver bisogno in seguito e questi messaggi non si accumuleranno nella tua casella di posta.

4. Tenere il passo con le spese

I liberi professionisti dovrebbero essere al corrente delle loro finanze quotidianamente. Mentre questo può facilmente intrufolarsi sul tuo tempo fiscale, è importante sapere quali fondi stanno arrivando e uscendo in ogni momento.

Ciò include l'archiviazione delle fatture (e l'assicurazione che vengano pagate in tempo), tenere traccia delle entrate e delle spese e pagare eventuali tasse, diritti o fatture che maturano lungo il percorso.

Le tue finanze freelance sono meglio separate dai conti personali per una facile revisione. Tenere traccia dei dati finanziari può essere difficile per alcuni liberi professionisti, in particolare quelli in settori più creativi. Prendi in considerazione la possibilità di lavorare con un commercialista se hai bisogno di aiuto per tenere traccia di tutto.

5. Controlla / Pubblica sui social media

Una volta al giorno, dovresti fare un rapido controllo sui social media; dovresti anche pubblicare qualcosa ogni giorno. Questo fa parte del tuo piano generale di marketing e branding, giusto?

I social media possono aiutarti a connetterti con un pubblico più ampio - potenziali clienti e altri liberi professionisti - ma non dovrebbero essere onerosi. Dedica 30 minuti al giorno a un rapido controllo sui social media sulle piattaforme che stai utilizzando e utilizza uno strumento come Hootsuite o Buffer per pianificare alcuni post in modo da non dover gestire i social media tutto il giorno.

6. Impostare e attenersi agli obiettivi

Nei luoghi di lavoro tradizionali, il supervisore ti aiuterà a creare una serie di obiettivi a lungo e breve termine per aiutarti a garantire il tuo successo personale. Dovresti farlo anche per te stesso. Personalmente, lo scompongo in "obiettivi quotidiani" e "obiettivi di domani".

Gli obiettivi quotidiani sono cose che mi prefiggo di realizzare ogni giorno e sono diversi dalle attività in quanto potrebbero non essere sempre quelli di finire una parte di un progetto. Gli obiettivi quotidiani potrebbero anche includere una nuova interazione con un designer alla moda su Twitter o l'aggiornamento del mio portafoglio.

Gli obiettivi di domani sono i miei obiettivi generali - dove voglio essere tra un anno, 5 anni, 10 anni - e come sto programmando di arrivarci. Ciò può includere la pianificazione della pensione, la crescita della tua attività di libero professionista o una miriade di altre cose. Prenditi un minuto ogni giorno per riflettere su questi obiettivi e su ciò che stai facendo ora per arrivarci.

7. Rimani aggiornato sull'azienda

La cosa peggiore che può accadere a un designer freelance è rimanere bloccato mentre il mondo ti passa accanto. Devi rimanere aggiornato su tendenze, tecnologia, strumenti e cosa sta succedendo nel mondo del design.

Per me, questo include molta lettura e molto solo il lavoro di progettazione. Puoi anche seguire un corso, una rete di persona o partecipare a conferenze o seminari. Ma fai tutto il possibile per continuare a conoscere il campo in cui stai lavorando (e anche le aree correlate).

Il tuo obiettivo quotidiano: impara una cosa nuova, non importa quanto piccola.

8. Fai delle pause

Non ha alcun valore stare seduti davanti a un computer per ore e ore senza muoversi. Ti brucerai e probabilmente finirai per andare alla deriva in uno stato letargico. Quindi alzati dalla sedia, cammina, prendi un caffè e fai delle pause.

E non fare solo una pausa su Facebook. Alzati e muoviti. Fai qualcosa di fisico.

I fitness tracker sono i tuoi amici. Stabilisci un obiettivo giornaliero in modo che ti costringa a uscire dalla sedia. Imposta una sveglia per le pause in modo da ricordarti di alzarti e muoverti. Gli studi hanno dimostrato che in realtà ti renderà più produttivo.

9. Follow-up con i clienti

Restituisci quotidianamente tutte le e-mail e le telefonate dei clienti. Non procrastinare quando si tratta di lavorare con persone reali. Se qualcosa sta per essere respinto un giorno, questa non è la cosa.

Ricorda anche di impostare un messaggio di assenza quando non sei in ufficio, quindi se un cliente si mette in contatto e non sarai in grado di rispondere, lo sanno.

Un rapido follow-up mostra che ti interessa. Aggiunge un tocco personale al tuo business freelance che può distinguerti da tutti gli altri. Fa sentire il cliente rispettato e apprezzato. E la maggior parte di questi follow-up in realtà non richiede molto tempo, mentre ti aiuta a cancellare un sacco di articoli dal tuo elenco giornaliero.

10. Traccia il tuo tempo

Quanto tempo stai spendendo nel tuo business freelance rispetto ad altri elementi in lizza per la tua attenzione? Tieni traccia del tuo tempo trascorso al lavoro. Potresti essere sorpreso dai risultati.

Molti liberi professionisti rimangono intrappolati nel fare altre cose - social media, e-mail personale, persino lavanderia - quando lavorano da casa. Tracciando fisicamente il tempo impiegato per i progetti di lavoro, è possibile determinare meglio il tempo effettivamente impiegato. Probabilmente lo scoprirai

  • lavorare molto più di quanto pensassi.
  • lavorare molto meno di quanto pensassi.

Mentre lavorare meno di quanto pensassi può causare alcuni problemi, lavorare molto più di quanto pensi presenta un dilemma finanziario. Se passi più tempo a lavorare, stai effettivamente portando meno dollari all'ora? Le tue tariffe sono appropriate considerando il tempo che trascorri a lavorare?

Conclusione

Come libero professionista sei la tua risorsa più preziosa. Mentre lavoriamo tutti diversamente e abbiamo idee diverse sul successo, la radice del freelance rimane la stessa. È un delicato equilibrio tra personale e professionale ed economia di tempo ed efficienza nel flusso di lavoro sono fondamentali.

Freelancing 101 è una serie occasionale per aiutare il crescente numero di liberi professionisti sul mercato. Che tu sia un designer, uno scrittore, uno sviluppatore o che indossi più cappelli, condivideremo suggerimenti, risorse e idee per aiutarti a sfruttare al meglio la tua piccola impresa. C'è qualcosa in particolare che vuoi sapere? Fammi sapere a [e-mail protetto].

Fotografie Stock Per gentile concessione del mercato creativo.

© Copyright 2021 | computer06.com