Il miglior software per l'arte digitale

Perché dovresti fidarti di me


Ciao, mi chiamo Thomas Boldt e lavoro nelle arti digitali da oltre un decennio. Ho prima messo le mani su una copia di Photoshop 5 al liceo e l'ho combinato con il mio interesse per la modellazione e il rendering 3D per creare una passione per tutte le cose grafiche. Da allora, ho sviluppato una passione per il design e mi sono laureato presso il Programma congiunto di design dell'Università di York / Sheridan College nel 2008. Ho iniziato a lavorare in settori correlati anche prima della laurea e questa esperienza mi ha portato a lavorare con quasi tutti i programmi di grafica sotto il sole in un punto o nell'altro.

Disclaimer: nessuna delle società menzionate in questo articolo mi ha fornito alcun compenso per la stesura di questo articolo e non ha avuto alcun input editoriale o controllo sulla revisione finale. Detto questo, sono un abbonato alla suite di programmi Adobe Creative Cloud e lo uso regolarmente per il mio lavoro personale e professionale.

Il meraviglioso mondo dell'arte digitale

Nonostante ciò possa sembrare all'inizio, molti dei principali programmi di grafica sono diventati in qualche modo intercambiabili nel corso degli anni e hanno iniziato a sovrapporsi a vicenda. Trovare quello che funziona meglio per te è la parte più importante del processo. Proprio come ogni artista ha sviluppato il proprio stile creativo unico, ogni artista dovrà fare le proprie scelte su quale particolare programma si adatta meglio al proprio flusso di lavoro personale.

Inoltre, è importante ricordare che, non importa quanto sia buono il software, sarà comunque necessario imparare una serie completamente nuova di processi. Anche se sei un artista di grande talento nel mondo offline, ti ritroverai a dover imparare un nuovo set di competenze specifiche per il mondo digitale. Come qualcuno che ha dedicato molto tempo e sforzi a perfezionare le proprie capacità, può essere un po 'scoraggiante ritrovarsi improvvisamente a lottare di nuovo. Questo è perfettamente naturale e comprensibilmente frustrante, ma cerca di ricordare questo importante pezzo di saggezza dell'autore, giornalista e conduttore radiofonico Ira Glass sulla natura della creatività:

“Nessuno lo dice a persone che sono principianti, vorrei che qualcuno me lo dicesse. Tutti noi che facciamo un lavoro creativo, ci entriamo perché abbiamo buon gusto. Ma c'è questo divario. Per i primi due anni che fai cose, non è poi così bello. Sta cercando di essere buono, ha un potenziale, ma non lo è. Ma i tuoi gusti, la cosa che ti ha fatto entrare nel gioco, è ancora killer. E i tuoi gusti sono il motivo per cui il tuo lavoro ti delude. Molte persone non superano mai questa fase, hanno smesso. La maggior parte delle persone che conosco, che svolgono un lavoro interessante e creativo, hanno attraversato anni di questo. Sappiamo che il nostro lavoro non ha questa cosa speciale che vogliamo che abbia. Ci passiamo tutti. E se hai appena iniziato o sei ancora in questa fase, devi sapere che è normale e la cosa più importante che puoi fare è fare molto lavoro. ”

Non dovresti impiegare anni per trasferire i tuoi talenti artistici esistenti nel mondo digitale, ma è importante ricordare che esiste una curva di apprendimento anche con i migliori software di arte digitale. Ma se rimani fedele e continui a creare, alla fine sarai in grado di realizzare cose che non potrebbero mai essere realizzate con mezzi artistici più tradizionali.

Continua sempre a creare e non rinunciare mai alla tua visione artistica!

Come abbiamo scelto i vincitori

L'arte digitale è una categoria abbastanza ampia, quindi è importante essere chiari su come abbiamo interrotto il processo di revisione. Stiamo coprendo una vasta gamma di diversi stili artistici con i loro problemi unici, quindi i criteri qui sono un po 'più generali del solito, ma ti indicheranno comunque nella giusta direzione. Ecco le domande che abbiamo posto su ciascun programma prima di selezionare i nostri vincitori.

1. In che misura soddisfa il suo mezzo artistico primario?

Come per qualsiasi altra attività, è sempre importante scegliere lo strumento giusto per il lavoro. Un cacciavite multiuso è estremamente utile, fino a quando non ti rendi conto che in realtà hai bisogno di una levigatrice a nastro. Poiché abbiamo suddiviso la categoria di arte digitale in tre sottocategorie, è importante tenere conto di quanto sia specializzato il software per un particolare stile artistico. Alcuni cercano di essere tutto per tutti, ma hanno ancora un nucleo centrale di strumenti che ne costituiscono il set di funzionalità principale.

2. Funziona bene con i tablet da disegno?

Sia che tu stia portando le tue abilità dal mondo fisico a quello digitale o sia solo alla ricerca di opzioni migliori, è sempre importante avere spazio per crescere. Se passi molto tempo a imparare un nuovo programma e poi scopri che non supporta un tablet, potresti finire per prenderti a calci. Le tavolette da disegno sono strumenti intuitivi e ben bilanciati per principianti ed esperti, ma vuoi qualcosa di più di un semplice mouse a forma di penna. Un buon programma di grafica sarà in grado di configurare tutti i pulsanti di layout aggiuntivi disponibili sul modello specifico, oltre a rispondere ai sensori di pressione. I migliori programmi saranno anche in grado di identificare l'angolazione a cui tieni lo stilo per creazioni davvero naturali, anche se avrai anche bisogno di un tablet che supporti la funzione.

3. È facile da usare?

Mentre gli artisti sono spesso disposti a fare tutto il possibile per perseguire la loro visione creativa, c'è qualcosa da dire per assicurarsi che i tuoi stessi strumenti non interferiscano con la tua creatività. C'è una pura semplicità per un cavalletto, pennelli e un paintbox e dovresti essere in grado di ottenere lo stesso livello di accesso istantaneo agli strumenti di cui hai bisogno nel tuo software per le arti digitali.

Naturalmente, ogni artista ha il suo modo unico di organizzare il proprio studio e i migliori programmi di grafica ti permetteranno anche di riconfigurare l'interfaccia utente per soddisfare le tue specifiche esatte. Non è necessario avere a portata di mano un kit per la serigrafia quando si disegna, proprio come non è necessario disporre di una serie completa di opzioni tipografiche mentre si dipinge (probabilmente).

4. Ci sono molti materiali didattici?

Sia che tu abbia una vita intera esperienza nel mondo dell'arte o che inizi dal primo giorno con uno stilo digitale in mano, l'apprendimento di programmi di grafica può essere un processo complesso. I migliori programmi sono completi di introduzioni, suggerimenti e altre indicazioni integrate nel software. Eppure questo può portarti solo così lontano, quindi una volta che sei pronto ad espandere le tue abilità, uno dei modi migliori per imparare è seguire insieme alcuni buoni tutorial, che provengano da libri, video o altre fonti online. In genere (anche se non sempre), migliore è un programma, più materiale didattico sarai in grado di trovare.

Anche se ti senti già a tuo agio con il tuo stile creativo, imparare a crearlo digitalmente può essere molto diverso da quello a cui sei abituato. Questa transizione può anche offrire alcune opportunità per esplorare nuovi orizzonti!

5. Ha una comunità attiva di utenti?

Sarebbe probabilmente molto interessante vedere cosa accadrebbe a una comunità artistica se le persone non insegnassero ad altre tecniche di base, ma la maggior parte di noi ha iniziato la propria attività artistica attraverso qualcuno che abbiamo ammirato e da cui abbiamo imparato. Un buon programma di arti digitali avrà una comunità attiva di utenti, che ha molteplici vantaggi. C'è sempre qualcuno a cui chiedere se sei bloccato nella creazione di un effetto specifico e ci sono persone che mostrano anche il tuo lavoro che lo apprezzeranno e saranno in grado di darti comprensione e critiche oneste per aiutarti a migliorare.

The Winner's Circle

Il miglior software globale per l'arte digitale: Adobe Photoshop (Mac / PC)

Adobe Photoshop è il leader indiscusso del mondo delle arti grafiche e con ottime ragioni. Eppure, nonostante come è iniziato, Photoshop non è solo per lavorare con le fotografie. Questo è certamente uno dei compiti in cui eccelle, ma nel corso degli anni ha aggiunto una vasta gamma di funzionalità aggiuntive che ti consentono di creare quasi tutto ciò che potresti desiderare. Se ti piace dilettarti con una vasta gamma di media digitali o se vuoi mantenere aperti i tuoi orizzonti creativi, Photoshop è la scelta migliore.

Dopo quasi 30 anni di sviluppo attivo, gli strumenti che offre sono ineguagliabili e alcuni dei nuovi strumenti di editing consapevoli dei contenuti sfidano quasi la credenza grazie alle loro capacità di editing automatizzate. Puoi fare qualsiasi cosa, dalla modifica di fotografie RAW alla creazione di straordinari compositi fotorealistici alla pittura e all'aerografia di opere d'arte originali, e ha una serie impressionante di opzioni di personalizzazione del pennello per lavorare con i tablet di disegno. Photoshop può anche creare e modificare vettori, modelli 3D e video a livello di fotogramma per fotogramma, sebbene questi strumenti non siano così sviluppati come quelli che troverai nei programmi dedicati a tali compiti.

Con tutti questi strumenti per lavorare dalle cose può diventare rapidamente confuso, ma Adobe ha fatto un ottimo lavoro nel consentire agli utenti di personalizzare completamente l'interfaccia. È facile abbandonare gli strumenti che non usi mai e concentrarti su ciò che funziona meglio per il tuo progetto attuale, o persino nascondere l'intera interfaccia in modo da poterti concentrare su nient'altro che sulla tua immagine. Puoi utilizzare una delle loro aree di lavoro predefinite o creare e salvare tutte le tue preimpostazioni personalizzate che desideri.

Il mio spazio di lavoro personalizzato orientato alla clonazione, ai livelli di regolazione e al testo

Il rovescio della medaglia di questa impressionante funzionalità è che ci sono così tante funzionalità, anche un esperto di Photoshop ha ammesso che probabilmente non avrebbe mai avuto il tempo di usarle tutte. Non riesco a trovare la citazione esatta, ma mi è rimasta impressa perché spesso mi sono sentita allo stesso modo. Per quanto divertente possa essere imparare tutti gli strumenti di editing 3D e video che sono ora inclusi, il lavoro principale di Photoshop sta lavorando con immagini fisse basate su pixel.

Ma qualunque sia il tuo progetto, ci saranno molti materiali di apprendimento disponibili per aiutarti a sviluppare le competenze di cui hai bisogno o rispondere a quasi tutte le domande. Alcune guide sono persino integrate nel programma e c'è una comoda modalità di ricerca che ti consente di consultare un database di tutorial e altri materiali di apprendimento. Se non riesci a trovare esattamente ciò di cui hai bisogno, l'incredibile numero di utenti attivi di Photoshop sarà felice di aiutarti in uno dei forum online dedicati.

Ci sono molti concorrenti per Photoshop, ma non è stato ancora sviluppato nulla che possa davvero metterlo alla prova. Esistono altri grandi editor di immagini (come puoi leggere nella sezione delle alternative in basso), ma nessuno è riuscito a combinare la potenza, la precisione, l'enorme set di funzionalità e la totale personalizzazione che Photoshop offre da anni. Per uno sguardo più approfondito a Photoshop, puoi leggere la recensione completa qui.

Ottieni Adobe Photoshop CC

Il miglior software di arte digitale per disegno e illustrazione: CorelDRAW (solo PC)

Il pannello mobile sulla destra mostra attualmente la sezione "Suggerimenti", un'utile risorsa integrata che spiega come funziona ogni strumento

CorelDRAW è in realtà uno dei pochi programmi di grafica disponibili oggi che è vecchio quasi quanto Photoshop. Appena un anno più giovane, ha attraversato molte versioni per raggiungere la Graphics Suite di oggi 2018, ma sfortunatamente Corel ha perso il supporto per MacOS lungo la strada. Tuttavia, molti utenti Mac desiderosi di provare i suoi strumenti hanno scoperto che funziona abbastanza bene con la macchina virtuale Parallels. Questo non è ufficialmente supportato e potresti riscontrare alcuni bug imprevisti, quindi assicurati di scaricare la versione di prova gratuita per testarlo sul tuo computer!

CorelDRAW è un programma appositamente progettato per lavorare con la grafica vettoriale, che lo rende un eccellente strumento di illustrazione. Viene fornito con un set completo di strumenti che ti aspetteresti di trovare in qualsiasi programma di grafica vettoriale: vari strumenti di forma e un set di strumenti penna e linea per la creazione di forme a mano libera. Come con la maggior parte dei software di grafica vettoriale, funziona anche come un ottimo programma di layout di pagina, che ti consente di incorporare rapidamente le tue illustrazioni in progetti più grandi come poster e opuscoli.

Il motivo per cui CorelDRAW è riuscito a delimitare Adobe Illustrator in questa categoria è un nuovo straordinario strumento che è stato rilasciato nella versione 2017 conosciuta come LiveSketch. Come puoi vedere nel video qui sotto, LiveSketch offre un modo completamente nuovo di creare grafica vettoriale trasformando i tuoi schizzi in vettori al volo. Puoi modificare e perfezionare le linee vettoriali ridisegnandole come faresti con gli schizzi con carta e matita, e apprende persino il tuo stile di schizzi "basato sugli ultimi sviluppi nell'intelligenza artificiale e nell'apprendimento automatico".

https://www.youtube.com/watch?v=gYdxHxdl7EIV Impossibile caricare video perché JavaScript è disabilitato: Nuovo LiveSketch in CorelDRAW Graphics Suite 2017! (Https://www.youtube.com/watch?v=gYdxHxdl7EI)

L'interfaccia ha opzioni di personalizzazione decenti, anche se dovrai scavare un po 'più a fondo nei menu per trovarle rispetto a quelle che avresti in altri programmi. Esistono comunque un eccellente set di aree di lavoro preconfigurate, tra cui una progettata appositamente per touchscreen, un'area di lavoro "Lite" per i nuovi utenti e una progettata per attrarre gli utenti che sono stati persi da Adobe Illustrator.

Mentre Corel fa un buon lavoro presentandoti il ​​programma tramite utili suggerimenti e guide integrati, potresti trovarti a desiderare un po 'di aiuto in più. Non c'è molto materiale didattico sotto forma di libri (almeno non in inglese), ma alcune brevi ricerche online dovrebbero fornirti tutto il necessario per imparare il software. Corel ha inoltre sviluppato una serie solida di esercitazioni disponibili sul Corel Learning Center per aiutarti ad aggiornarti. Per uno sguardo più approfondito a CorelDRAW, puoi leggere la recensione completa qui.

Ottieni CorelDRAW

Il miglior software di arte digitale per la pittura: Corel Painter (Mac / PC)

Corel Painter è un altro programma di grafica di lunga durata con 27 anni di sviluppo sotto il cofano ed è stato aggiornato nella versione 2019 di Painter. Uno dei maggiori problemi con esso in passato era che i computer del passato non erano sempre all'altezza del lavoro, e quindi finiresti con il ritardo della pennellata durante la pittura. Questi problemi sono un ricordo del passato, grazie a nuove ottimizzazioni e miglioramenti della velocità - per non parlare dell'accesso ai computer con 16+ GB di RAM ad alta velocità e velocità di clock della CPU di 4 Ghz!

Painter è di gran lunga la migliore ricreazione dei media artistici tradizionali nel mondo digitale e non appena ci metterai le mani capirai. Il solo numero di pennelli disponibili dovrebbe essere sufficiente per farti sperimentare felicemente per giorni, come se fossi improvvisamente lasciato cadere in uno studio completamente attrezzato. Che ti piaccia un semplice pennello, una spatola, acquerelli, un aerografo o qualsiasi altra via di mezzo, Painter 2019 offre oltre 900 tipi di strumenti preimpostati che puoi personalizzare in base al tuo cuore. Corel ha persino incluso le librerie di pennelli delle ultime sei versioni di Painter per assicurarsi di trovare ciò di cui hai bisogno.

L'elenco degli strumenti disponibili in Painter 2019 è piuttosto impressionante.

Durante l'impostazione di ogni nuovo pezzo, puoi persino configurare il tipo e lo stile della tua superficie, permettendoti di creare l'aspetto di qualsiasi cosa, da una semplice tela tesa a una raffinata carta da acquerello. Ogni superficie diversa interagisce in modo diverso con le selezioni di pennello e vernice proprio come farebbe il suo equivalente nel mondo reale.

Come ci si aspetterebbe da un programma dedicato all'accuratezza, Painter funziona perfettamente anche con le tavolette da disegno. Corel in realtà abbraccia così tanto che offrono offerte speciali su una gamma completa di touchscreen e tablet Wacom forniti in bundle con l'ultima versione di Painter (pacchetti disponibili solo negli Stati Uniti).

È disponibile una gamma di opzioni di layout dell'interfaccia, con i loro set di strumenti configurati per varie attività specifiche, da un'interfaccia semplificata alla pittura fotorealistica fino alla classica arte. Ci sono anche molte opzioni per l'illustrazione, anche se Painter funziona esclusivamente in pixel e non gestisce affatto la grafica vettoriale.

Come tutti i software di Corel, esiste un solido set di tutorial facilmente accessibili direttamente da Painter, inclusa un'introduzione alle basi, in modo da poter iniziare a lavorare il più rapidamente possibile. La schermata di benvenuto mostrata sopra è la tua guida alla tua nuova libertà artistica. Non ci sono molti contenuti tutorial di terze parti disponibili per Painter 2019 al momento della stesura di questo articolo, ma ce ne sono molti disponibili per le versioni precedenti se hai bisogno di un po 'di aiuto in più.

Ottieni Painter 2019

La competizione a pagamento


Di seguito sono riportate alcune alternative a pagamento da prendere in considerazione.

Adobe Photoshop Elements

Se l'idea di imparare la versione completa di Photoshop ti sembra un po 'travolgente, potresti voler guardare suo cugino più giovane, Photoshop Elements . Include la maggior parte degli strumenti di modifica più utilizzati della versione completa e offre numerose istruzioni dettagliate. Fa un ottimo lavoro nell'insegnare ai nuovi utenti le corde e, una volta più sicuri, puoi passare alla modalità Esperto per una libertà ancora più creativa.

Sfortunatamente, questo significa che potresti perdere alcuni strumenti che desideri dalla versione completa, ma dipende davvero da cosa vuoi fare. Mentre è allettante desiderare la versione più potente disponibile, la realtà è che la maggior parte degli utenti casuali della casa scoprirà che Elements è in grado di gestire tutte le proprie esigenze di fotoritocco - con alcuni extra divertenti introdotti per una buona misura. Puoi leggere la recensione completa di Photoshop Elements qui.

Foto di affinità

Affinity Photo è relativamente nuovo nella scena delle arti grafiche, ma ha già fatto alcune serie onde come alternativa a Photoshop. Non ha replicato del tutto tutti gli strumenti disponibili in Photoshop, ma ha fatto un ottimo lavoro nel ricreare le funzionalità di base a un prezzo una tantum molto più conveniente. Ha un'interfaccia decente, sebbene ci sia un sistema di moduli controintuitivo accessibile attraverso la parte superiore del layout che separa alcune delle funzionalità per motivi che non sono immediatamente chiari.

Sebbene sia estremamente conveniente e vi sia una crescente comunità di utenti, non ha molte informazioni tutorial disponibili. Alcuni dei più grandi siti di insegnamento come Lynda e Udemy hanno lanciato corsi e Affinity ha fatto un buon lavoro nel creare video tutorial per la maggior parte delle funzionalità e degli strumenti, ma sarà difficile trovare molto più materiale disponibile online e l'unico libro inglese disponibile al momento della stesura di questo documento è stato scritto dagli sviluppatori. Vedi qui per una recensione completa di Affinity Photo.

Corel PaintShop Pro

PaintShop Pro è un'altra delle vecchie generazioni di programmi grafici e si è trovata sovrapponendosi a una serie di programmi diversi in termini di funzionalità. È la risposta di Corel a Photoshop, sebbene non sia del tutto all'altezza dello stesso standard. È un programma abbastanza solido, con buoni strumenti di editing e un'interfaccia personalizzabile, ma soffre anche di alcuni difetti che possono renderlo frustrante da utilizzare per progetti di grandi dimensioni.

Il più grande di questi problemi sono alcuni gravi ritardi nella reattività della pennellata, che peggiorano ulteriormente quando si lavora con file di grandi dimensioni ad alta risoluzione. Ci possono anche essere dei ritardi nell'applicazione di altre modifiche che possono rallentare un po 'un editor professionale. D'altra parte, è disponibile come acquisto singolo per gli utenti di PC che vogliono evitare il modello di abbonamento recentemente adottato da Adobe. Scopri di più dalla nostra recensione completa su PaintShop Pro qui.

Adobe Illustrator CC

Questo orsacchiotto è realizzato interamente con cerchi modificati

Come Photoshop, Adobe Illustrator è stato anche lo standard del settore per un bel po ', anche se Illustrator eccelle nelle immagini vettoriali anziché nelle immagini raster. Ha quasi vinto nella migliore categoria di disegno e illustrazione grazie ai suoi impressionanti strumenti di illustrazione vettoriale, tranne per il fatto che le sue capacità di disegno nativo lasciano molto a desiderare. Può essere utilizzato con una tavoletta grafica, ma in realtà non offre molto in termini di strumenti avanzati oltre lo strumento pennello di base, quindi potresti anche usare un mouse con cui ti senti più a tuo agio.

Illustrator ha eccellenti strumenti vettoriali, tra cui alcune nuove aggiunte nell'ultima versione CC per aiutare a disegnare curve a mano libera, ma non ha ancora nulla da abbinare allo strumento LiveSketch trovato in CorelDRAW. L'interfaccia utente segue il modello Adobe standard presente anche in Photoshop, con aree di lavoro predefinite configurate per diverse attività e la possibilità di personalizzare e salvare tutte le aree di lavoro personalizzate desiderate. Ci sono più informazioni sul tutorial là fuori che avrai mai tempo di leggere e puoi scaricare una versione di prova gratuita di 7 giorni per vedere se è la soluzione giusta per te. Puoi anche vedere la recensione completa di Illustrator qui.

Sketchbook di Autodesk

Sketchbook ha un'interfaccia meravigliosamente priva di ingombri: in realtà è abbastanza rilassante.

I dispositivi abilitati al tocco e gli schizzi vanno davvero di pari passo, e Autodesk funziona perfettamente con Sketchbook. Non ha vinto nessuna categoria perché è un programma abbastanza semplice, ma fa abbastanza bene la semplicità, permettendoti di concentrarti sul tuo disegno e di non perdere troppo tempo a preoccuparti di strumenti e configurazioni. Quando è necessario regolare qualcosa, Sketchbook utilizza uno stile unico di interfaccia "quadrante" ottimizzata per i dispositivi touch (vedere l'angolo in basso a sinistra nello screenshot). Se vuoi portare il tuo schizzo ad un ulteriore stadio del tuo processo creativo, Sketchbook è anche compatibile con il formato di documento Photoshop (.PSD), che facilita l'integrazione con un flusso di lavoro più profondo.

Una delle cose migliori di questo programma è che all'inizio di quest'anno, Autodesk ha deciso di renderlo gratuito per tutti! Se lo hai acquistato di recente, potresti essere un po 'scontroso su questo, ma per il resto è un ottimo modo per esplorare il mondo dello sketch digitale senza dover spendere un centesimo per il tuo software. Avrai sicuramente bisogno di un tablet da disegno, di un computer abilitato per il touchscreen o di un dispositivo mobile per sfruttarlo davvero bene e sul sito Web di Autodesk è disponibile una guida completa che ti aiuta a essere sempre aggiornato.

Sketchbook è disponibile per dispositivi Windows, iOS e Android, sebbene la versione mobile abbia un'interfaccia utente diversa e funzionalità più semplificate. Dovresti essere in grado di farlo funzionare correttamente su macOS con una macchina virtuale, ma non l'ho testato da solo.

Affinity Designer

Proprio come Affinity Photo è il loro clone di Photoshop, Designer è il tentativo di Affinity di sfidare Illustrator per la corona della grafica vettoriale. Tuttavia, il loro desiderio di annullare l'inserimento di Illustrator li ha portati a correggere molti dei suoi errori, poiché hanno trascorso un po 'di tempo a considerare il tocco e disegnare i tablet come dispositivi di input. Anche lavorare con forme a mano libera è molto più semplice, grazie ai punti di ancoraggio e alle maniglie predefiniti di grandi dimensioni. Meno tempo a lottare con la tua interfaccia significa più tempo a illustrare!

Affinity Designer è disponibile sia per Mac che per PC, utilizzando lo stesso modello di acquisto unico degli altri software a soli $ 69, 99. È un modo economico per entrare nel mondo dell'illustrazione vettoriale e c'è una versione di prova gratuita di 10 giorni disponibile sul sito Web di Affinity e sul Mac App Store.

Corel Painter Essentials

Painter Essentials è una versione molto semplificata dell'esperienza completa di Painter 2019, che presenta alcuni vantaggi e svantaggi. Include una versione limitata della funzionalità dalla versione completa, incluso un set base di pennelli, supporto per tablet e un'interfaccia più snella. Se sei solo interessato ad esplorare ciò che puoi realizzare con la pittura digitale, Essentials potrebbe essere una buona introduzione, ma qualsiasi artista professionista serio vorrà andare per la versione completa del software.

L'interfaccia non è stata aggiornata allo stesso modo dell'ultima versione di Painter e noterai che la schermata di benvenuto consiglia comunque l'aggiornamento a Painter 2018 anziché al 2019, ma questi sono problemi minori che probabilmente verranno corretti nel prossimo versione. Sono disponibili alcuni contenuti tutorial di Corel, ma sono limitati rispetto a quelli disponibili per la versione completa di Painter.

Alternative gratuite

Pixlr

Gli annunci possono essere un po 'fonte di distrazione (specialmente quando si ripetono come vedi sopra) ma è un piccolo prezzo da pagare per un editor online gratuito.

È sorprendente ciò che puoi realizzare con un'app Web in questi giorni, e nulla lo dimostra meglio dell'editor di immagini online gratuito di Pixlr. È un editor di immagini completo con strumenti di editing decenti, supporto dei livelli e un interessante strumento a matita che imita l'aspetto di uno schizzo abile.

Sicuramente non sostituirà una corretta applicazione desktop per qualsiasi serio lavoro di grafica, ma potrebbe fare il lavoro per te se hai appena una grafica dello schermo veloce da fare o una semplice modifica in una foto per i social media. Non ha supporto per le tavolette grafiche oltre ad un semplice mouse, ma non ti aspetteresti di trovare il pieno supporto in un formato online.

Può essere un po 'difficile da caricare perché alcuni browser Web ora disabilitano Flash per impostazione predefinita a causa dei rischi per la sicurezza, ma Pixlr tenta di semplificare il processo con le istruzioni sullo schermo. Puoi provarlo gratuitamente nel tuo browser all'indirizzo https://pixlr.com/editor/.

GIMP (GNU Image Manipulation Program) (PC / Mac / Linux)

Molte persone giurano su GIMP, anche se non ho mai incontrato un professionista delle arti grafiche che lo usasse per il loro lavoro. Probabilmente ce ne sono alcuni, perché GIMP ha alcuni vantaggi: è abbastanza potente per il lavoro di immagine basato su pixel, è facile creare plug-in ed estensioni per esso, ed è tutto disponibile per il basso prezzo gratuito.

Il problema con GIMP è che ha una delle interfacce più frustranti e inutilmente complicate che abbia mai incontrato. Sembra essere un problema comune con il software open source - gli sviluppatori di software tendono ad essere più focalizzati sulla funzionalità che sull'esperienza dell'utente - sebbene le versioni recenti includano la modalità 'Single Window' che rende l'interfaccia molto più razionale. Se hai un budget limitato e hai bisogno di qualcosa con la potenza di Photoshop gratis, GIMP farà il lavoro.

Gravit Designer (PC / Mac / Linux / ChromeOS)

Gravit ha un'interfaccia pulita, chiara e ordinata che è abbastanza facile da usare.

Gravit Designer è un eccellente programma di grafica vettoriale gratuito, anche se non è open source. Ha un eccellente set di strumenti di disegno vettoriale e un buon supporto per alcuni dei più comuni formati di file di grafica vettoriale. Sfortunatamente non può modificare i formati proprietari di Adobe, ma questa è una piccola considerazione se stai solo cercando di esplorare la grafica vettoriale. È disponibile per la più ampia gamma di sistemi operativi e può anche essere eseguito nel tuo browser web.

Ha un'interfaccia utente eccellente, soprattutto per un programma gratuito. Ancora più sorprendentemente, ha una solida serie di tutorial disponibili online da una vasta gamma di fonti. Questo lo rende la perfetta introduzione al mondo della grafica vettoriale, anche se alla fine ti consigliamo di passare a un programma più professionale se sei serio sull'illustrazione vettoriale.

Un'ultima parola

La rivoluzione digitale è un dono che continua a dare, e ora che le capacità hardware del computer hanno raggiunto i nostri sogni artistici, il mondo dell'arte digitale è più accessibile che mai. È possibile creare dei lavori davvero straordinari utilizzando programmi moderni, anche se quel potere può renderli difficili da imparare. Esplora le opzioni, trova il programma giusto per te e impara i dettagli della nuova arte digitale all'avanguardia. Ci vuole del tempo per passare dal mondo offline a quello digitale, ma ne vale la pena!

E ricorda: continua sempre a creare!

© Copyright 2021 | computer06.com