Recensione delle cuffie Audio-Technica ATH-M50xBT

Efficacia
4 su 5
Suono di qualità, Bluetooth stabile, lunga durata della batteria prezzo
4.5 su 5
Non economico, ma offre un valore eccellente facilità d'uso
4 su 5
I pulsanti sono un po 'imbarazzanti supporto
4.5 su 5
App mobile, centri di assistenza

Riepilogo rapido

Un paio di cuffie di qualità è uno strumento utile per il tuo ufficio a casa. Se produci musica o modifichi video, è ovvio. Ascoltare la musica (in particolare la musica strumentale) può migliorare la produttività e la coppia giusta può essere utilizzata per le telefonate, FaceTime e Skype. Indossarli può avvisare la tua famiglia di non essere disturbato.

Uso un paio di cuffie Bluetooth ATH-M50xBT di Audio-Technica. Sono cuffie over-the-ear di alta qualità che possono essere utilizzate sia cablate che wireless e con jack per cuffie che spariscono da così tanti dispositivi Apple che l'opzione wireless è più utile che mai.

Sono progettati per essere utilizzati come monitor da studio da musicisti professionisti, quindi la qualità è sicuramente presente, ma potresti scoprire che alcune delle funzionalità che ti aspetti, tra cui la cancellazione attiva del rumore, non lo sono.

Non sono economici, ma per la qualità del suono che ottieni, questo è un ottimo rapporto. Puoi ancora acquistare le cuffie ATH-M50x non Bluetooth un po 'più economiche.

Cosa vuoi da un paio di cuffie da $ 200? Se ti aspetti molte funzionalità tra cui la cancellazione attiva del rumore, allora sarai migliore con una delle alternative che elencheremo più avanti in questa recensione. Ma se la qualità del suono è la tua priorità, sono un'ottima scelta. Sono sicuramente i miei preferiti.


Cosa mi piace
  • Ottima qualità del suono
  • Batteria a lunga durata
  • Pieghevole per la portabilità
  • Portata di 10 metri
Cosa non mi piace
  • Bottoni un po 'imbarazzanti
  • Nessuna cancellazione attiva del rumore

Audio-Technica ATH-M50xBT

Valutazione complessiva: 4.3 su 5 Verifica il prezzo su Amazon

Navigazione veloce

// Perché dovresti fidarti di me?
// Revisione dettagliata delle cuffie Audio-Technica ATH-M50xBT
// Ragioni alla base delle mie recensioni e valutazioni
// Alternative all'ATH-M50xBT
// Conclusione

Perché dovresti fidarti di me?

Mi chiamo Adrian Try, sono musicista da 36 anni e sono stato editore di Audiotuts + per cinque. In quel ruolo ho esaminato quali cuffie venivano utilizzate dal nostro musicista e dai lettori che producevano musica e ho scoperto che gli Audio-Technica ATH-M50 erano tra i primi sei. È successo dieci anni fa.

Qualche anno dopo sono andato a fare shopping in cuffia con mio figlio adulto. Non mi aspettavo di trovare qualcosa di significativamente migliore dei Sennheiser che stavo usando, ma dopo aver ascoltato tutto nel negozio, siamo rimasti entrambi molto colpiti dagli ATH-M50x, la versione precedente di Audio-Technica che non era ancora Bluetooth. Qualcosa di meglio era in una fascia di prezzo molto più alta.

Quindi mio figlio li ha acquistati e l'anno successivo ho seguito l'esempio. In seguito abbiamo scoperto che anche mio nipote videografo, Josh, li stava usando.

Siamo tutti contenti della decisione e li abbiamo usati per molti anni. Alla fine ho riscontrato un piccolo problema - il rivestimento in similpelle ha iniziato a staccarsi - ed ero pronto per un aggiornamento. Ormai il mio iPhone e iPad non avevano un jack per le cuffie, ed ero un po 'frustrato dalla necessità di usare un dongle. Sono stato entusiasta di vedere che nel 2018 Audio-Technica ha prodotto una versione Bluetooth, l'ATH-M50xBT, e ne ho immediatamente ordinato un paio.

Al momento in cui scrivo, li sto usando da cinque mesi. Li uso principalmente con il mio iPad per ascoltare musica e guardare YouTube, TV e film. Li uso anche quando sono collegato ai miei pianoforti e sintetizzatori digitali quando suono di notte.

Revisione dettagliata delle cuffie Audio-Technica ATH-M50xBT


Le cuffie Audio-Technica ATH-M50xBT sono incentrate sulla qualità e la convenienza e elencherò le loro caratteristiche nelle seguenti quattro sezioni. In ogni sottosezione, esplorerò ciò che offrono e quindi condividerò il mio approccio personale.

1. Cuffie di monitoraggio cablate: alta qualità e bassa latenza

In questi giorni tutto diventa wireless, quindi può sembrare strano acquistare cuffie che ti consentano di collegarti. Ci sono due buoni motivi: qualità e bassa latenza. La natura della compressione Bluetooth significa che non raggiungerai mai la stessa qualità di una connessione cablata e è necessario del tempo per elaborare e comprimere l'audio, il che significa che ci sarà un breve ritardo prima che l'audio venga ascoltato.

Il giorno in cui ho ricevuto le mie cuffie ATH-M50xBT, ho trascorso un po 'di tempo ad ascoltarle tramite Bluetooth e ho subito notato che suonavano un po' diverse dalla versione cablata precedente. Quando finalmente li ho collegati, ho subito notato due differenze: sono diventati significativamente più rumorosi e suonavano più puliti e più accurati.

L'obiettivo con le cuffie ATH-M50xBT è quello di offrire il più vicino possibile alle intenzioni di studio della registrazione originale, quindi il minimo ritocco audio aggiuntivo è l'ideale per coloro che cercano una riproduzione fedele. (TechRadar)

È importante se produci musica o modifichi video. I musicisti non possono riprodurre musica in modo accurato quando c'è un ritardo tra il suonare una nota e ascoltarla, e i ragazzi del video devono sapere che l'audio è sincronizzato con il video. Apprezzo anche la possibilità di collegarmi direttamente ai miei strumenti musicali in cui il Bluetooth non è un'opzione.

Il mio approccio personale: i professionisti dell'audio e del video hanno bisogno di una connessione cablata di qualità per svolgere il proprio lavoro. Devono ascoltare con precisione il modo in cui suona effettivamente l'audio e devono ascoltarlo immediatamente, senza ritardi. Queste cuffie lo fanno brillantemente.

2. Cuffie Bluetooth: praticità e nessun dongle

Mentre le cuffie suonano meglio quando sono collegate, suonano molto bene tramite Bluetooth, ed è normalmente così che le uso. Non ho bisogno di preoccuparmi che il cavo si aggrovigli, e con i jack delle cuffie che spariscono dai dispositivi Apple, è frustrante dover trovare il dongle ogni volta che voglio usarli.

Le cuffie hanno un po 'più di basso quando si ascolta tramite Bluetooth, il che non è necessariamente una cosa negativa quando si consumano contenuti multimediali. In effetti, molti recensori preferiscono l'audio wireless. Bluetooth 5 e il codec aptX sono supportati per la musica wireless di alta qualità.

Le cuffie M50xBT di Audio-Technica supportano Bluetooth 5, AptX e AAC e sebbene standard di qualità superiore come AptX HD e LDAC sarebbero stati belli da avere, non sono convinto che avrebbero fatto una differenza enorme nella qualità del suono su offrire. Purtroppo, anche queste cuffie non possono accettare connessioni da più dispositivi contemporaneamente, quindi devo disconnetterle dal mio PC desktop prima di ricollegarle al mio telefono e viceversa. Ogni volta. (The Verge)

Ciò che mi ha davvero sorpreso è stata la lunga durata della batteria. Li uso per almeno un'ora al giorno e dopo un mese ho capito che stavano ancora funzionando con la carica originale. Audio-Technica afferma che durano per circa quaranta ore con una carica. Non ho cronometrato esattamente quanto tempo ricevo da una singola carica, ma sembra giusto. Ci vogliono tutto il giorno o la notte per caricarli, circa sette ore.

Non utilizzo i pulsanti di pausa, riproduzione e volume sulle cuffie. Sono posizionati in modo un po 'scomodo e normalmente i controlli sul mio iPad sono a portata di mano. Ma sono sicuro che mi abituerei in tempo.

Ottengo una connessione Bluetooth molto affidabile con il mio iPad e spesso indosso le cuffie mentre vado in giro per casa a fare i lavori di casa e persino a controllare la cassetta delle lettere. Ottengo almeno l'intervallo dichiarato di 10 metri senza interruzioni.

Audio-Technica offre un'app mobile gratuita per le loro cuffie chiamata Connect, ma non ho mai sentito il bisogno di usarla. Include un manuale di base, ti consente di configurare le cuffie e trovarle quando le hai messe fuori posto.

Il mio approccio personale: usare queste cuffie tramite Bluetooth è tutto ciò che speravo. La qualità del suono è eccellente, la durata della batteria è molto impressionante e il segnale non si degrada quando giro per casa.

3. Cuffie wireless: chiamate, Siri, dettatura

Gli M50xBT dispongono di un microfono incorporato che può essere utilizzato quando si effettuano chiamate al telefono, FaceTime e Skype, quando si utilizza Siri e quando si dettano. Ho l'acufene e qualche perdita dell'udito, quindi apprezzo molto ottenere un po 'più di volume quando sono al telefono e queste cuffie funzionano bene per me.

Sul lato positivo del libro mastro, il microfono e le prestazioni wireless dell'M50xBT di Audio-Technica sono entrambi lodevoli. Ho effettuato più chiamate mentre ero in una strada rumorosa con queste cuffie e in ogni caso sono stato ascoltato con chiarezza e facilità. Sono stato anche colpito da quanto potessi allontanarmi dalla mia fonte musicale con loro pur mantenendo una solida connessione. In un punto particolarmente complicato per la connettività wireless nel mio appartamento, dove altre cuffie Bluetooth si spengono, gli M50 sono in grado di sostenere un segnale quasi costante. Solo gli AirPod di Apple sono stati abbastanza buoni nei miei precedenti test. (The Verge)

Puoi attivare Siri toccando il padiglione dell'orecchio sinistro per alcuni secondi. Potrebbe essere un po 'più reattivo ma funziona bene. Se sei un fan dell'utilizzo del dettato di Apple, il microfono incorporato funziona bene, in particolare se ti piace camminare nel tuo ufficio mentre parli.

Il mio approccio personale: le cuffie possono essere abbastanza buone cuffie wireless quando si effettuano chiamate telefoniche. Il microfono è anche potenzialmente utile se sei un appassionato utente di Siri o dettatura vocale sul tuo Mac o dispositivi iOS.

4. Comfort, resistenza e portabilità

Alcuni giorni li indosso per molte ore e, poiché sono in costante contatto con le mie orecchie, possono eventualmente diventare un po 'dolorose.

Ho rotto i cardini e le fasce delle cuffie in passato, soprattutto quando sono fatti di plastica, ma questi sono stati solidi come la roccia e la costruzione in metallo ispira fiducia. Tuttavia, dopo anni di uso frequente, il tessuto in similpelle del mio vecchio M50x ha iniziato a staccarsi. Sembrano a brandelli ma sono ancora perfettamente funzionali. Non c'è ancora traccia di ciò che sta accadendo sul mio M50xBT, ma è ancora agli inizi.

Audio-Technica vende cuscinetti auricolari di ricambio per M50x, ma non per M50xBT. Non so se sono intercambiabili tra i due modelli.

La portabilità delle cuffie è ragionevole. Si ripiegano comodamente per la conservazione e vengono forniti con una custodia di base. Ma non sono la mia prima scelta quando lavoro in un bar: di solito uso i miei AirPods e altri opterebbero per le cuffie a cancellazione di rumore. Non sono sicuramente la scelta giusta quando ci si allena e non sono destinati a esserlo.

Nonostante la loro mancanza di cancellazione attiva del rumore, trovo che l'isolamento sia abbastanza buono. Bloccano passivamente il rumore di fondo nella maggior parte delle situazioni, ma non abbastanza per ambienti rumorosi come un aereo. L'isolamento non va dall'altra parte: mia moglie può spesso sentire quello che sto ascoltando, ma li faccio alzare rumorosamente a causa della mia perdita dell'udito.

La mia opinione personale: entrambe le mie cuffie Audio-Technica sono state abbastanza a prova di proiettile, anche se, dopo anni di intenso utilizzo, il tessuto ha iniziato a staccarsi dai miei M50x. Si piegano bene e li trovo convenienti da portare con me quando viaggio. E nonostante la loro mancanza di cancellazione attiva del rumore, i loro padiglioni auricolari fanno un buon lavoro per proteggermi dai rumori esterni nella maggior parte delle situazioni.

Ragioni alla base delle mie recensioni e valutazioni


Efficacia: 4.0 / 5

La qualità del suono è eccellente, sia quando è collegato che connesso tramite Bluetooth. Offrono un'eccellente portata e stabilità wireless e un'incredibile durata della batteria. La cancellazione attiva del rumore non è inclusa, sebbene il loro isolamento passivo sia piuttosto buono.

Prezzo: 4.5 / 5

Gli ATH-M50xBT non sono economici, ma considerando la qualità del suono offerta, offrono un valore eccellente.

Facilità d'uso: 4.0 / 5

Il posizionamento dei pulsanti sul padiglione dell'orecchio sinistro non è ottimale, quindi tendo a non usarli e toccare il padiglione dell'orecchio sinistro per attivare Siri potrebbe essere più reattivo. Si ripiegano facilmente in dimensioni ridotte per la conservazione.

Supporto: 4.5 / 5

Audio-Technica offre centri di assistenza autorizzati, utili informazioni online sul microfono e sul sistema wireless del dispositivo e un'app mobile. Sono personalmente colpito dal loro servizio. Dopo anni di utilizzo, l'ATH-M50x di mio figlio aveva fatto saltare in aria un autista. Erano fuori garanzia, ma Audio-Technica ha ricondizionato l'unità con nuovi driver e padiglioni per soli AU $ 80 e funzionano come nuovi.

Alternative all'ATH-M50xBT

ATH-ANC700BT: se si preferisce la cancellazione attiva del rumore, le cuffie QuietPoint ATH-ANC700BT sono l'offerta Audio-Technica allo stesso prezzo. Tuttavia, hanno una durata della batteria significativamente più breve e non sono progettati pensando ai professionisti dell'audio.

Jabra Elite 85h: Jabra Elite 85h è un passo avanti e la scelta di WireCutter per le migliori cuffie wireless con cancellazione attiva del rumore. Offrono rilevamento on-ear, 36 ore di durata della batteria e otto microfoni per migliorare la qualità delle telefonate.

V-MODA Crossfade 2: V-MODA Crossfade 2 sono splendide cuffie pluripremiate. Offrono alta qualità audio, isolamento passivo del rumore, bassi puliti e 14 ore di durata della batteria. A Roland piacciono così tanto che hanno comprato la compagnia.

AirPods Pro: AirPods Pro di Apple non è un concorrente diretto, ma è un'ottima alternativa portatile. Sono dotati di cancellazione attiva del rumore e di una modalità di trasparenza che consente di ascoltare il mondo esterno.

Conclusione

Le cuffie ATH-M50xBT di Audio-Technica hanno molto da offrire. L'opzione di una connessione cablata è adatta ai produttori di musica e agli editor video e le cuffie offrono una qualità audio eccezionale per il prezzo.

Le cuffie suonano in modo fantastico quando vengono utilizzate tramite Bluetooth e offrono stabilità e autonomia eccellenti e un'autonomia della batteria di ben 40 ore. Sono perfetti per ascoltare musica, guardare la TV e film e fare telefonate.

L'unica cosa che manca è la cancellazione attiva del rumore e, se questo è importante per te, l'ATH-ANC700BT, Jabra Elite 85h o Apple iPods Pro di cui sopra potrebbe adattarti meglio. Ma se la qualità audio è la tua priorità, queste sono un'ottima scelta. Adoro i miei M50xBT e li consiglio vivamente.

Scaricalo su Amazon

0/5 (0 Recensioni)

© Copyright 2021 | computer06.com