Ulisse contro Scrivener

Gli scrittori hanno bisogno di un'app che renda il loro processo il più privo di attriti possibile, aiutandoli a fare brainstorming e generare idee, a togliere le parole dalle loro teste, a creare e riorganizzare la struttura. Le funzioni extra sono utili, ma dovrebbero rimanere lontane fino a quando non sono necessarie. C'è una grande varietà nel genere del software di scrittura e l'apprendimento di un nuovo strumento può essere un investimento importante, quindi è importante considerare le opzioni prima di prendere un impegno.

Ulisse ha un'interfaccia moderna, minimale e senza distrazioni che ti consente di creare un grande documento pezzo per pezzo e utilizza Markdown per la formattazione. Include tutti gli strumenti e le funzionalità di cui hai bisogno per portare il loro progetto dall'idea al lavoro pubblicato, sia che si tratti di un post sul blog, di un manuale di formazione o di un libro. È un ambiente di scrittura completo e afferma di essere "l'ultima app di scrittura per Mac, iPad e iPhone". Nota che non è disponibile per utenti Windows e Android. Leggi la nostra recensione completa di Ulisse qui.

Scrivener è simile in molti modi, ma si concentra su un ricco set di funzionalità piuttosto che sul minimalismo, ed è specializzato in documenti di lunga durata, come i libri. Funziona come una macchina da scrivere, un raccoglitore ad anelli e un album - tutti allo stesso tempo - e include un utile outliner. Questa profondità può rendere l'app un po 'difficile da imparare. È disponibile anche per Windows. Per uno sguardo più attento, leggi la nostra recensione completa di Scrivener qui.

Come si confrontano

1. Interfaccia utente: legame

In termini generali, l'interfaccia di ciascuna app è simile. Vedrai un riquadro in cui puoi scrivere e modificare il documento corrente sulla destra e uno o più riquadri che offrono una panoramica dell'intero progetto a sinistra.

Ulisse conserva tutto ciò che hai mai scritto in una biblioteca ben progettata, mentre Scrivener è più concentrato sul tuo progetto attuale. Puoi accedere ad altri progetti usando File / Apri dal menu.

Scrivener ricorda il programma di elaborazione testi che hai già familiarità, utilizzando menu e barre degli strumenti per eseguire la maggior parte delle funzioni, inclusa la formattazione. Ulisse ha un'interfaccia più moderna e minimalista, in cui la maggior parte delle attività può essere eseguita utilizzando gesti e un linguaggio di markup. È più simile a un testo moderno o a un editor Markdown.

Infine, Scrivener si concentra sulla funzionalità, mentre Ulisse cerca di facilitare il processo di scrittura rimuovendo la distrazione.

Vincitore : pareggio. Dall'ultimo aggiornamento (Mac) di Scrivener, mi piacciono molto entrambe le interfacce utente. Se usi Word da anni, troverai Scrivener familiare e contiene potenti funzionalità che sono particolarmente utili per i progetti di scrittura di lunga durata. Ulisse offre un'interfaccia più semplice che i fan di Markdown adoreranno.

2. Ambiente di scrittura produttivo: Ulisse

Entrambe le app offrono un riquadro di scrittura pulito in cui è possibile digitare e modificare il documento. Personalmente trovo Ulisse superiore per la scrittura senza distrazioni. Ho usato molte app nel corso degli anni e qualcosa al riguardo sembra aiutarmi a concentrarmi e scrivere in modo più produttivo. So che è molto soggettivo.

La modalità Composizione di Scrivener è simile, permettendoti di immergerti nella tua scrittura senza essere distratto dalle barre degli strumenti, dal menu e da ulteriori riquadri di informazioni.

Come ho detto brevemente sopra, le app usano interfacce molto diverse per formattare il tuo lavoro. Scrivener prende spunto da Microsoft Word, usando una barra degli strumenti per formattare il rich text.

È disponibile un'ampia varietà di stili in modo che tu possa concentrarti sul contenuto e sulla struttura piuttosto che rendere le cose belle.

Al contrario, Ulisse utilizza Markdown, che semplifica la formattazione per il Web sostituendo il codice HTML con caratteri di punteggiatura.

C'è un po 'di apprendimento da fare qui, ma il formato ha davvero preso piede e c'è un'abbondanza di app Markdown. Quindi è un'abilità che vale la pena imparare e ti consente di eseguire una serie di operazioni di formattazione senza rimuovere le dita dalla tastiera. E parlando di tastiere, entrambe le app supportano scorciatoie familiari come CMD-B in grassetto.

Vincitore : Ulisse . Scrivener è una delle migliori app di scrittura che ho usato, ma c'è qualcosa di Ulisse che mi fa scrivere a macchina una volta iniziato. Non ho incontrato altre app con così poca frizione quando sono immerse nel processo creativo.

3. Creazione della struttura: Scrivener

Invece di creare l'intero documento in un unico pezzo come faresti con un elaboratore di testi, entrambe le app ti consentono di suddividerlo in sezioni più piccole. Questo ti aiuta ad essere più produttivo perché c'è un senso di successo quando completi ogni parte, e rende anche più facile riorganizzare il tuo documento e vedere il quadro generale.

Ulisse consente di suddividere un documento in "fogli" che possono essere facilmente riorganizzati trascinandoli. Ogni foglio può avere i propri obiettivi di conteggio parole, tag e allegati.

Scrivener fa qualcosa di simile, ma li chiama "scrivenings" e li implementa in un modo molto più potente. Piuttosto che un elenco semplice di fogli, ogni sezione è organizzata in un outliner.

Questo schema può essere visto nel "Raccoglitore" a sinistra in ogni momento e può anche essere visualizzato nel riquadro di scrittura con più colonne, offrendo una fantastica panoramica sia del documento che dei progressi.

Per un altro tipo di panoramica, Scrivener offre una bacheca di sughero. Qui è possibile creare una sinossi per ogni sezione e spostarli trascinandoli.

Vincitore : le viste Contorno e Bacheca di Scrivener sono un grande passo avanti rispetto ai fogli di Ulisse e offrono una panoramica eccellente del progetto che è facile da riorganizzare.

4. Brainstorming e ricerca: Scrivener

Quando si lavora su un progetto di scrittura, è spesso importante tenere traccia di fatti, idee e materiale di origine che sono separati dal contenuto che si sta creando. Scrivener lo fa meglio di qualsiasi altra app che conosco.

Ulysses non è sciatto, però. Ti consente di aggiungere note e allegare file a ciascun foglio. Trovo che sia un posto efficace per annotare le mie note e aggiungere materiale sorgente. A volte aggiungo un sito Web come collegamento e altre volte lo trasformo in un PDF e lo allego.

Scrivener va molto oltre. Come Ulisse, puoi aggiungere note ad ogni sezione del tuo documento.

Ma questa funzione non fa che graffiare la superficie. Per ogni progetto di scrittura, Scrivener aggiunge una sezione di ricerca nel Raccoglitore.

Qui puoi creare il tuo schema di documenti di riferimento. Puoi scrivere i tuoi pensieri e le tue idee, usando tutti gli strumenti di formattazione di Scrivener e altre funzionalità. Ma puoi anche allegare pagine Web, documenti e immagini a quel contorno, visualizzando i contenuti nel riquadro a destra.

Ciò consente di creare e gestire una libreria di riferimento completa per ogni progetto. E poiché è tutto separato dalla tua scrittura, non influirà sul conteggio delle parole o sul documento pubblicato finale.

Vincitore : Scrivener fa riferimento meglio di qualsiasi altra app che ho usato. Periodo.

5. Monitoraggio dei progressi: pareggio

C'è molto da tenere traccia di quando lavori su un grande progetto di scrittura. Innanzitutto, ci sono delle scadenze. Quindi ci sono requisiti di conteggio delle parole. E spesso avrai obiettivi di conteggio delle parole individuali per le diverse sezioni del documento. Quindi si tiene traccia dello stato di ogni sezione: se si sta ancora scrivendo, è pronto per la modifica o la correzione di bozze o è completamente finito.

Ulisse ti consente di fissare un obiettivo di conteggio delle parole e una scadenza per il tuo progetto. Puoi scegliere se scrivere più di, meno di o vicino al conteggio degli obiettivi. Mentre scrivi, un piccolo grafico ti darà un feedback visivo sui tuoi progressi: un segmento di cerchio ti mostrerà quanto sei arrivato lontano e diventerà un solido cerchio verde quando raggiungi il tuo obiettivo. E una volta stabilita una scadenza, Ulisse ti dirà quante parole devi scrivere ogni giorno per rispettare la scadenza.

Gli obiettivi possono essere impostati per ogni sezione di un documento. È incoraggiante vederli diventare verdi uno a uno mentre scrivi. È motivante e ti dà un senso di realizzazione.

Statistiche più dettagliate possono essere visualizzate facendo clic su un'icona.

Scrivener ti consente anche di fissare una scadenza per l'intero progetto ...

... oltre a un obiettivo di conteggio delle parole.

È inoltre possibile impostare obiettivi per ciascun documento secondario.

Ma a differenza di Ulisse, non si ottiene un riscontro visivo dei propri progressi a meno che non si guardi la vista di struttura del progetto.

Se desideri monitorare ulteriormente i tuoi progressi, puoi utilizzare i tag di Ulisse per contrassegnare diverse sezioni come "Da fare", "Prima bozza" e "Finale". È possibile contrassegnare interi progetti come "In corso", "Inoltrato" e "Pubblica". Trovo i tag di Ulisse molto flessibili. Possono essere codificati a colori e puoi impostare filtri per visualizzare tutti i documenti contenenti un determinato tag o gruppo di tag.

Scrivener adotta l'approccio di darti una serie di modi per raggiungere questo obiettivo, lasciandoti a trovare l'approccio che funziona meglio per te. Ci sono stati (come "Da fare" e "Prima bozza"), etichette e icone.

Quando uso Scrivener, preferisco usare icone di colore diverso perché sono sempre visibili nel Raccoglitore. Se si utilizzano etichette e stati, è necessario passare alla vista struttura prima di poterli vedere.

Vincitore : pareggio. Ulisse offre obiettivi e tag flessibili facili da usare e da vedere. Scrivener offre opzioni aggiuntive ed è più configurabile, permettendoti di scoprire le tue preferenze. Entrambe le app ti consentono di monitorare efficacemente i tuoi progressi.

6. Esportazione ed editoria: Scrivener

Una volta completato il progetto di scrittura, entrambe le app offrono una funzionalità di pubblicazione flessibile. Ulisse è più facile da usare e Scrivener è più potente. Se l'aspetto esatto del tuo lavoro pubblicato è importante per te, la potenza vincerà ogni volta la convenienza.

Ulisse offre una serie di opzioni per condividere, esportare o pubblicare il documento. Ad esempio, puoi salvare una versione HTML del tuo post sul blog, copiare una versione di Markdown negli Appunti o pubblicare direttamente su WordPress o Medium. Se il tuo editor desidera tenere traccia delle modifiche in Microsoft Word, puoi esportare in quel formato o in una varietà di altri.

In alternativa, puoi creare un ebook formattato correttamente in formato PDF o ePub direttamente dall'app. Puoi scegliere tra un gran numero di stili e una libreria di stili è disponibile online se hai bisogno di più varietà.

Scrivener ha una potente funzione di compilazione in grado di stampare o esportare l'intero progetto in una vasta gamma di formati con una selezione di layout. Sono disponibili numerosi formati (o modelli) attraenti e predefiniti, oppure puoi crearne uno tuo. Non è facile come la funzionalità di esportazione di Ulisse, ma è molto più configurabile.

In alternativa, puoi esportare il tuo progetto (o parte di esso) in numerosi formati popolari.

Vincitore : Scrivener ha alcune opzioni di pubblicazione molto potenti e flessibili, ma tieni presente che presentano una curva di apprendimento più ripida.

7. Caratteristiche extra: cravatta

Ulisse offre una serie di utili strumenti di scrittura, tra cui un controllo ortografico e grammaticale e statistiche sui documenti. La ricerca è abbastanza potente in Ulisse, ed è particolarmente utile poiché la biblioteca contiene tutti i tuoi documenti. La ricerca è utilmente integrata con Spotlight e include anche filtri, apertura rapida, ricerche nella libreria e trova (e sostituisci) all'interno del foglio corrente.

Adoro Quick Open e lo uso sempre. Basta premere command-O e iniziare a digitare. Viene visualizzato un elenco di fogli corrispondenti e premendo Invio o facendo doppio clic si passa direttamente lì. È un modo conveniente per navigare nella tua libreria.

Trova (comando-F) consente di cercare il testo (e facoltativamente sostituirlo) all'interno del foglio corrente. Funziona allo stesso modo del tuo word processor preferito.

Anche Scrivener ha una serie di utili strumenti di scrittura. Ho già accennato alla sezione outliner, alla bacheca e alla ricerca personalizzabili dell'app. Continuo a trovare nuovi tesori più a lungo utilizzo l'app. Ecco un esempio: quando selezioni del testo, il numero di parole selezionate viene visualizzato nella parte inferiore dello schermo. Semplice ma utile!

Vincitore : pareggio. Entrambe le app includono utili strumenti aggiuntivi. Ulysses tende a rendere l'app più agile in modo da poter velocizzare il tuo lavoro, mentre Scrivener è più incentrato sul potere, rendendolo lo standard di fatto per la scrittura di lunga durata.

8. Piattaforme supportate: Scrivener

Ulisse afferma di essere "l'ultima app di scrittura per Mac, iPad e iPhone" e le sue ambizioni si fermano qui. È disponibile solo per gli utenti Apple. Se ti imbatti in una versione di Windows, evitala come la peste: è una fregatura senza vergogna.

Scrivener, d'altra parte, offre versioni per Mac, iOS e Windows, quindi ha un fascino più ampio. La versione per Windows è stata lanciata più tardi, nel 2011, e rimane ancora indietro. Mentre la versione per Mac è attualmente 3.1.1, l'attuale versione di Windows è solo 1.9.9. La versione 3 per Windows è in lavorazione.

Vincitore : Scrivener. Mentre Ulisse si rivolge esattamente agli utenti Apple, Scrivener include anche una versione per Windows. Gli utenti di Windows saranno più felici quando verrà rilasciata la nuova versione.

9. Prezzo e valore: Scrivener

Ulisse è passato a un modello di abbonamento qualche anno fa che costa $ 4, 99 al mese o $ 39, 99 all'anno. Un abbonamento ti dà accesso all'app su tutti i tuoi Mac e iDevices.

Al contrario, Scrivener si impegna a evitare gli abbonamenti e puoi acquistare il programma in maniera diretta. Le versioni per Scrivener per Mac e Windows costano $ 45 (un po 'più economiche se sei uno studente o un accademico) e la versione per iOS costa $ 19, 99. Se stai pianificando di eseguire Scrivener su Mac e Windows, devi acquistare entrambi, ma ottieni uno sconto di $ 15 sul cross-grade.

Se hai solo bisogno di un'app di scrittura per il tuo computer desktop, l'acquisto di Scrivener costa subito un po 'più di un abbonamento di un anno a Ulisse. Ma se hai bisogno di una versione desktop e mobile, Scrivener avrà un costo di circa $ 65, mentre Ulisse costa ancora $ 40 all'anno.

Vincitore : Scrivener. Entrambe le app valgono il prezzo di ammissione se sei uno scrittore serio, ma Scrivener è significativamente più economico se lo usi da più anni. È anche la scelta migliore se si è in abbonamento o affetti da affaticamento dell'abbonamento.

Il verdetto finale

Se Ulisse è una Porsche, Scrivener è una Volvo. Uno è elegante e reattivo, l'altro è costruito come un carro armato. Entrambe sono app di qualità e sono un'ottima scelta per qualsiasi scrittore serio.

Personalmente preferisco Ulisse e ritengo che sia la migliore app per i progetti brevi e la scrittura per il web. È una buona scelta se preferisci Markdown e ti piace l'idea di una singola libreria che contiene tutti i tuoi documenti. E la sua esportazione rapida è molto più semplice della compilazione di Scrivener.

Scrivener, d'altra parte, è lo strumento migliore per gli scrittori di lunga durata, in particolare i romanzieri. Si rivolge anche a coloro che cercano il software più potente, a coloro che preferiscono il testo avanzato rispetto a Markdown e a coloro che non amano gli abbonamenti. Infine, se usi Microsoft Windows, Scrivener è la tua unica opzione.

Se non sei ancora sicuro di quale scegliere, prendili entrambi per un test drive. Ulisse offre una prova gratuita di 14 giorni e Scrivener 30 giorni di calendario più generosi di utilizzo effettivo. Prova a creare un documento più grande a partire da pezzi separati e dedica un po 'di tempo a digitare, modificare e formattare in entrambe le app. Prova a riorganizzare il documento trascinando i pezzi e vedi se preferisci l'esportazione rapida di Ulisse o la compilazione di Scrivener per creare una versione finale pubblicata. Scopri di persona quale soddisfa meglio le tue esigenze.

© Copyright 2021 | computer06.com