Recensione di Monday.com

Efficacia
4.5 su 5
Flessibile e configurabile prezzo
4 su 5
Non economico, ma competitivo facilità d'uso
4.5 su 5
Come costruire con lego supporto
4.5 su 5
Base di conoscenza, webinar, tutorial

Riepilogo rapido

Vuoi mantenere la tua squadra in movimento? Monday.com è una piattaforma di gestione dei progetti basata sul web che è flessibile e altamente personalizzabile. Può diventare il fulcro della tua organizzazione.

Lanciata nel 2014, è una potente app di gestione delle attività per i team che consente a tutti di vedere i progressi e rimanere in pista. Semplifica e centralizza le comunicazioni, riducendo la quantità di e-mail necessaria per gestire e semplificando la condivisione dei documenti. Tutto il tuo team ha bisogno per fare le cose in un unico posto.

Le attività possono essere visualizzate in elenchi come un'app di gestione attività, schede Kanban come Trello o una sequenza temporale come un project manager. Monday.com è più potente di Trello e Asana ma manca delle funzionalità avanzate di un software di gestione dei progetti completo come Microsoft Project.

È un servizio basato sul Web con un'interfaccia attraente e moderna. Sono disponibili app desktop (Mac, Windows) e mobili (iOS, Android) ma fondamentalmente offrono il sito Web in una finestra.

Monday.com offre una prova gratuita di 14 giorni e una serie di piani. Il più popolare è lo standard e costa circa $ 8 per utente al mese. I piani sono suddivisi in livelli, quindi se hai 11 utenti, pagherai per 15, il che aumenta effettivamente il prezzo per utente (in questo caso a $ 10, 81). La versione Pro costa il 50% in più e offre funzionalità aggiuntive.

Questi prezzi sono costosi ma competitivi. Trello e Asana offrono servizi simili e i loro piani popolari costano circa $ 10 al mese per utente. Tuttavia, i loro piani entry-level sono gratuiti, mentre quelli di Monday.com non lo sono.


Cosa mi piace
  • Usa i mattoni per creare la tua soluzione
  • Le funzioni di automazione e integrazione fanno al caso tuo
  • Colorato e facile da usare
  • Flessibile e altamente personalizzabile
Cosa non mi piace
  • Un po 'caro
  • Nessun monitoraggio del tempo
  • Nessuna attività ricorrente
  • Nessuno strumento di markup

Monday.com

Valutazione complessiva: 4, 4 su 5 Web-based, $ 8 + / utente / mese Visita il sito

Navigazione veloce

// Perché dovresti fidarti di me
// Cosa c'è dentro per te?
// Ragioni alla base delle mie valutazioni
// Alternative a Monday.com
// Conclusione

Perché dovresti fidarti di me?


Mi chiamo Adrian Try e uso il software del computer per rimanere produttivo dagli anni '80. Mi piacciono i programmi che (come Monday.com) ti permettono di costruire un sistema pezzo per pezzo come blocchi, e uno dei miei preferiti era uno strumento di gestione delle informazioni basato su un team degli anni '90 poco noto chiamato DayINFO.

I miei task manager preferiti oggi sono Things e OmniFocus, ma sono per singoli, non per team. Ho giocato con un sacco di alternative per le squadre, tra cui AirSet, GQueues, Nirvana, Meistertask, Hitask, Wrike, Flow, JIRA, Asana e Trello. Ho anche valutato software di gestione dei progetti con funzionalità complete come Zoho Project e GanttProject basato su Linux, TaskJuggler e OpenProj.

In termini di regolare esperienza quotidiana, numerosi team di pubblicazione con cui ho lavorato nell'ultimo decennio hanno scelto Trello per tenere traccia dei progressi degli articoli dal concepimento alla pubblicazione. È un ottimo strumento e uno stretto concorrente di Monday.com. Qual è la migliore per la tua squadra? Continuate a leggere per scoprirlo.

Cosa c'è dentro per te?

Monday.com mira a mantenere il tuo team produttivo e attivo e elencherò le sue funzionalità nelle seguenti sei sezioni. In ogni sottosezione, esplorerò ciò che offre l'app e quindi condividerò il mio approccio personale.

1. Traccia i tuoi progetti

Monday.com è uno strumento altamente configurabile e non verrà configurato immediatamente per il tuo team. Questo è il tuo primo lavoro, quindi dovrai decidere esattamente cosa vuoi monitorare. Tutto il tuo team lavorerà da Monday.com, quindi il tempo e il pensiero che hai messo nella sua struttura in anticipo possono fare una grande differenza per la loro produttività.

Ecco l'esperienza di un utente nell'uso dell'app:

Usiamo monday.com ogni singolo giorno senza errori presso la nostra azienda e ha sicuramente reso l'intero processo del nostro flusso di lavoro molto più semplice e ottimizzato. Personalmente, mi piace il fatto che mi dia una buona visione d'insieme del lavoro che devo fare, di cosa sto attualmente lavorando e anche del lavoro che ho completato. I membri del mio team fanno buon uso delle funzionalità di collaborazione e adoro la quantità di informazioni e la profondità di un'attività individuale. È davvero bello sapere che tutto il nostro lavoro (immagini, documenti, note, ecc.) Vive solo su monday.com e non in un milione di posti diversi. L'interfaccia utente è anche piuttosto elegante, sebbene possa essere un po 'travolgente per i nuovi utenti, ma non è un problema una volta che si sono abituati. Non ho bisogno di usare il loro supporto clienti (ahah, è un complimento!) Ma da quello che ho letto, il loro supporto è di prim'ordine. ( Recensione dell'utente )

Come può il tuo team utilizzare Monday.com? Ecco alcune idee per mostrarti cosa è possibile:

  • Un elenco settimanale di cose da fare,
  • Un programma di social media,
  • Pianificazione del blog e calendario dei contenuti,
  • Gestione delle risorse,
  • Elenco dei dipendenti,
  • Turni settimanali,
  • Una tavola per le vacanze,
  • Vendite CRM,
  • Ordini di forniture,
  • Elenco dei fornitori,
  • Elenco dei feedback degli utenti,
  • Backlog di funzionalità software e coda di bug,
  • Roadmap annuale del prodotto.

Fortunatamente, non è necessario creare tutto in una volta. Può essere fatto un blocco alla volta e adattato man mano che le tue esigenze crescono. Sono disponibili oltre 70 modelli per iniziare subito.

Facile da usare, facile da condividere, facile da sviluppare in base alle proprie esigenze. Panoramica estremamente buona dei flussi di lavoro. Nessun clic su molti menu, tutte le funzionalità facilmente accessibili. E praticamente si spiega quando inizi a lavorarci. (Recensione di un altro utente)

Il blocco base di Monday.com è l' impulso o l'oggetto. (La piattaforma si chiamava daPulse.) Queste sono le cose di cui devi tenere traccia: pensa a "tenere il dito sul polso". Nella maggior parte dei casi, saranno attività che verrai spuntato una volta completate. Possono essere organizzati in gruppi e posizionati su schede diverse.

Ogni impulso può avere attributi diversi e puoi decidere quali sono. Potrebbero essere lo stato dell'attività, la data di scadenza e la persona a cui è assegnato. Questi attributi sono visualizzati come colonne in un foglio di calcolo. Ogni attività è una riga e queste possono essere riorganizzate trascinandole.

Ecco un esempio Un modello è un elenco settimanale di cose da fare. Ogni attività ha colonne per la persona assegnata, priorità, stato, data, cliente e tempo stimato richiesto. Il tempo stimato è totale, quindi puoi vedere quanto tempo richiedono queste attività nella settimana successiva. Se hai troppo da fare, puoi trascinare alcune attività nel gruppo "Settimana successiva".

Le colonne possono essere modificate da un menu a discesa. È possibile modificare il titolo, la larghezza della colonna e la posizione della colonna. È possibile ordinare la colonna e aggiungere un piè di pagina con un riepilogo. È possibile eliminare la colonna o aggiungerne una nuova. In alternativa, è possibile aggiungere una nuova colonna facendo clic sul pulsante "+" sulla destra.

I valori e i colori delle colonne possono anche essere cambiati abbastanza facilmente. Ecco il popup per la modifica dello stato.

Lo stato di un impulso con codice colore può mostrarti a colpo d'occhio dove sta andando.

Il mio approccio personale : poiché Monday.com è così personalizzabile, dovrebbe adattarsi alla maggior parte delle squadre. Ma c'è un periodo di configurazione iniziale prima che tu possa essere produttivo con l'app. Fortunatamente, non è necessario configurare tutto in una volta e l'app crescerà con te.

2. Visualizza i tuoi progetti in diversi modi

Ma una bacheca di Monday.com non deve apparire come un foglio di calcolo (chiamato vista "Tabella principale"). Puoi anche visualizzarlo come timeline, Kanban, calendario o grafico. Ci sono anche viste per visualizzare file, mappe e moduli. Ciò rende Monday.com molto flessibile.

Ad esempio, quando si utilizza la visualizzazione Kanban, Monday.com assomiglia di più al suo concorrente Trello. Ma qui Monday.com è più flessibile perché puoi scegliere in quale colonna raggruppare gli impulsi. Quindi il tuo elenco di cose da fare settimanali può essere raggruppato per Priorità ...

... o per stato.

È possibile trascinare un'attività da una colonna all'altra e la priorità o lo stato cambieranno automaticamente. E puoi visualizzare i dettagli di un'attività facendo clic su di essa.

La vista Timeline è un diagramma di Gantt molto semplificato, simile a quello utilizzato da altri project manager. Questa vista semplifica la visualizzazione e la pianificazione della settimana.

Ma non ha il potere di un vero diagramma di Gantt. Ad esempio, le dipendenze non sono supportate. Quindi, se un'attività richiede che un'altra sia finita prima che possa essere avviata, Monday.com non rimanderà automaticamente l'attività fino ad allora. Un'app di gestione dei progetti completa di tutte le funzionalità è progettata per curare dettagli del genere.

Un altro modo per visualizzare la tua settimana è la vista Calendario, di cui parleremo più avanti.

E a seconda delle tue esigenze, puoi anche visualizzare la tua scheda in base alla posizione in una vista della mappa o visualizzare i progressi del tuo team con i grafici.

La mia opinione personale: le opinioni di Monday.com ti offrono diversi modi per visualizzare i tuoi progetti. Questo rende l'app molto più versatile, permettendole di comportarsi più come Trello, project manager e altro ancora.

3. Un posto centrale per la comunicazione e la condivisione di file

Invece di inviare e-mail avanti e indietro su un progetto, puoi discuterne da Monday.com. Puoi lasciare un commento su un impulso e allegare un file. Puoi menzionare altri membri del team in un commento per attirare la loro attenzione.

I commenti possono includere liste di controllo, quindi è possibile utilizzare un commento per interrompere i passaggi necessari per completare un impulso e spuntarli mentre si procede. Man mano che completi ogni elemento, un piccolo grafico indica i tuoi progressi. Utilizzare questo come un modo rapido e sporco di creare attività secondarie.

C'è anche un posto per aggiungere materiale di riferimento a un'attività. Potrebbe trattarsi di istruzioni dettagliate, di un risultato, di file richiesti, di domande e risposte o di una breve nota.

E viene conservato un registro di tutti i progressi e le modifiche in modo da poter rimanere aggiornati su ciò che è stato fatto in merito a un'attività, in modo che nulla si rovini.

Sfortunatamente, non ci sono strumenti di markup. Quindi, mentre sei in grado di caricare un PDF o un'immagine per illustrare ciò che vuoi fare, non sei in grado di scrivere, disegnare ed evidenziare su di esso per facilitare la discussione. Ciò costituirebbe un'utile aggiunta alla piattaforma.

Il mio approccio personale: Monday.com può semplificare il flusso di lavoro e mantenere tutto ciò di cui il tuo team ha bisogno in un unico posto. Tutti i file, le informazioni e le discussioni su ogni elemento da fare sono proprio dove ne hai bisogno, non sparsi tra e-mail, app di messaggistica, Google Drive e Dropbox.

4. Usa i moduli per alimentare il tuo flusso di lavoro

Risparmia tempo sull'inserimento dei dati facendo in modo che i tuoi clienti lo facciano per te. Monday.com ti consente di creare un modulo basato su qualsiasi board e incorporarlo nel tuo sito web. Ogni volta che un cliente compila il modulo, le informazioni vengono automaticamente aggiunte a quella scheda in Monday.com. Ad esempio, un cliente può ordinare un prodotto online e tutti i dettagli verranno aggiunti nel posto giusto.

Un modulo è solo un'altra vista della tua scheda. Per aggiungerne uno, fai clic su "Aggiungi vista" nel menu a discesa nella parte superiore della scheda.

Una volta che la tua scheda ha un modulo associato, scegli la vista Modulo, personalizza il modulo, quindi incorporalo nel tuo sito web. È abbastanza semplice.

Le forme hanno tutti i tipi di usi pratici. Possono essere utilizzati per ordinare prodotti, prenotare servizi, lasciare feedback e molto altro.

Il mio approccio personale: Monday.com promette di mantenere tutto ciò di cui il tuo team ha bisogno in un unico posto e la funzione dei moduli incorporati è un modo molto utile per ottenere ulteriori informazioni. Consentono ai tuoi clienti di aggiungere direttamente impulsi alle tue schede in cui puoi seguirle e agire su di esse.

5. Calendari e programmazione

Monday.com offre una vista del calendario per ogni board (supponendo che ci sia almeno una colonna di date) e può anche aggiungere impulsi al tuo Google Calendar. Inoltre, ci sono modelli per attività basate su ora e data, tra cui:

  • Programmazione client,
  • Pianificazione di eventi,
  • Calendario dei social media,
  • Monitoraggio della campagna,
  • Calendario dei contenuti,
  • Programma di costruzione,
  • Pensione per le vacanze.

Ciò ti consente di utilizzare Monday.com per tenere traccia del tuo tempo in tutti i modi. Ad esempio, un agente immobiliare potrebbe avere un calendario di quando le case sono aperte per l'ispezione. Un ufficio potrebbe avere un calendario di appuntamenti. Un fotografo potrebbe avere un calendario di prenotazioni.

Sfortunatamente, le attività e gli appuntamenti ricorrenti non sono supportati. E un utente ha scoperto che le sue esigenze hanno superato la capacità di ridimensionamento di Monday.com. Ecco la loro esperienza:

Mentre esiste un modello per pianificare i client, lo è ancora per alcuni client e non per centinaia. Abbiamo più terapisti e potremmo voler vedere i loro appuntamenti a volte insieme e a volte separatamente e lunedì ha iniziato a diventare un po 'ingombrante quando ha provato a farlo. Abbiamo provato a fare più board per ogni terapeuta e poi abbiamo provato a fare ogni board come un giorno della settimana e alla fine, avevamo troppe board ed era ancora e o vedi questa persona o quella persona ma non entrambe. Inoltre, programmiamo attività con i clienti e anche quella sarebbe stata una visione completamente separata. L'ultima cosa di cui avevamo bisogno era fissare appuntamenti ricorrenti per i clienti che si vedono ogni martedì o per quelli che si vedono ogni altro giovedì ecc. Questa attività era estremamente voluminosa e implicava l'utilizzo di un servizio di terze parti. (Recensione dell'utente)

Il monitoraggio del tempo è utile ai fini della fatturazione e per vedere dove è andato il tuo tempo, ma sfortunatamente Monday.com non lo ha incluso. Se devi registrare il tempo trascorso con un cliente o il tempo impiegato in un'attività, dovrai utilizzare un'altra app per raggiungere questo obiettivo. L'integrazione di Monday.com con Harvest può aiutare qui.

Infine, Monday.com semplifica la creazione di una varietà di widget dashboard che visualizzano le attività di tutte le schede su un unico calendario o sequenza temporale. Assicurati che nulla venga trascurato.

Il mio approccio personale: ogni board di Monday.com contenente una data può essere visualizzato come un calendario e puoi creare un calendario che mostra i tuoi impulsi da ogni board per avere un'idea dei tuoi impegni di tempo su una singola schermata.

6. Risparmia lo sforzo con automazioni e integrazioni

Fai funzionare Monday.com per te. Automatizzare! Le funzionalità di automazione complete dell'app e l'integrazione con i servizi di terze parti possono portare via tempo sprecato in processi manuali in modo che il tuo team possa concentrarsi su ciò che è importante. Hai anche accesso all'API Monday.com, quindi puoi costruire le tue integrazioni se hai abilità di codifica. Tutto questo è disponibile se ti iscrivi al piano Standard o superiore.

Con un piano Standard, Pro o Enterprise, Monday.com include l'accesso alle API, il che significa che se il tuo team sa come creare integrazioni personalizzate, può hackerarlo. Per i meno tecnici tra noi, l'app è supportata da Zapier. Zapier è uno strumento che consente a chiunque di connettere app e servizi online in diversi modi, anche se non sanno come scrivere codice. L'appartenenza alla rete Zapier offre molte possibilità agli utenti di Monday.com. (PC Magazine)

Diamo un'occhiata a un esempio. Immagina come il software stava usando Monday.com per tenere traccia del nostro programma di pubblicazione. Attualmente sto lavorando a una recensione di Monday.com che ha lo stato "Ci sto lavorando".

Quando finisco l'articolo e lo sottopongo per la revisione, dovrei cambiare lo stato dell'impulso, trascinarlo in un gruppo "Invia per approvazione" e inviare un'e-mail o un messaggio JP per farglielo sapere. Oppure potrei usare le potenti funzionalità di lunedì.

Innanzitutto, posso usare l' automazione per spostare l'impulso nel gruppo giusto semplicemente cambiando lo stato. Faccio clic sulla piccola icona del robot nella parte superiore dello schermo e scelgo un'azione.

Trovo quello che sto cercando e cambio le impostazioni predefinite.

Ora, quando cambio lo stato della mia attività in "Inviato", si sposterà automaticamente nel gruppo "Inviato per approvazione". E andando oltre, posso anche informare JP tramite Monday.com che l'articolo è pronto per essere guardato creando un'altra azione.

O usando integrazioni potrei notificarlo in qualche altro modo, per esempio via e-mail o Slack. Monday.com può funzionare con una vasta gamma di servizi di terze parti tra cui MailChimp, Zendesk, Jira, Trello, Slack, Gmail, Google Drive, Dropbox, Asana e Basecamp. Posso persino allegare una bozza dell'articolo di Google Documenti al polso.

Il modo in cui Monday.com può inviare automaticamente un'e-mail quando si modifica uno stato (o qualche altro attributo) è incredibilmente utile. Un dipartimento risorse umane può inviare automaticamente una lettera di rifiuto quando lo stato di un'applicazione cambia in "Non adatto". Un'azienda può inviare un'e-mail a un cliente che il suo ordine è pronto semplicemente cambiando lo stato in "Pronto".

Il piano standard è limitato a 250 azioni di automazione ogni mese e altre 250 azioni di integrazione ogni mese. Se diventi un utente intenso di queste funzionalità, dovrai tenere d'occhio il tuo utilizzo. I piani Pro ed Enterprise aumentano questi numeri a 250.000.

Il mio approccio personale: i moduli consentono di ottenere facilmente informazioni su Monday.com. Le integrazioni consentono di ottenere facilmente informazioni. È possibile creare modelli di e-mail personalizzati per una varietà di scenari che vengono inviati automaticamente semplicemente cambiando uno stato. Oppure puoi aggiungere funzionalità aggiuntive a Monday.com attraverso un'automazione ben ponderata.

Ragioni dietro le mie valutazioni

Efficacia : 4.5 / 5

La versatilità di Monday.com gli consente di diventare il fulcro della tua attività. La sua flessibilità lo rende adatto a una vasta gamma di scenari. Manca di attività ricorrenti e strumenti di markup e un utente ha scoperto che la funzionalità di pianificazione non si adattava alle proprie esigenze, ma la maggior parte dei team scoprirà che questa app offre molto per migliorare la propria produttività.

Prezzo : 4/5

Monday.com non è certamente economico, ma è abbastanza competitivo con il costo di servizi simili. Sarebbe bello se il piano di base fosse gratuito, qualcosa che sia Trello che Asana offrono.

Facilità d'uso : 4.5 / 5

Costruire una soluzione personalizzata con Monday.com è abbastanza facile da fare. Come ho detto prima, è un po 'come costruire con lego. Puoi farlo pezzo per pezzo e aggiungere funzionalità nel tempo quando ne hai bisogno. Ma prima che il tuo team possa utilizzare il servizio dovrai impostare alcune schede.

Supporto : 4.5 / 5

La funzione di aiuto integrata dell'app ti consente di digitare alcune parole per trovare le informazioni di cui hai bisogno. Ho dovuto farlo diverse volte mentre scrivevo questa recensione: non era ovvio da dove iniziare quando si creavano forme e azioni. Sono disponibili una knowledge base e una serie di webinar e tutorial video ed è possibile contattare il team di supporto tramite un modulo Web.

Ho riso a crepapelle quando ho visto le opzioni di velocità del supporto: "Supporto fantastico (circa 10 minuti)" e "Rilascia tutto e rispondimi". Un indirizzo e-mail di supporto e un numero di telefono sono elencati nella pagina dei contatti del sito.

Alternative a Monday.com

Ci sono molte app e servizi web in questo spazio. Ecco alcune delle migliori alternative.

Trello : Trello (a partire da $ 9, 99 / utente / mese, è disponibile un piano gratuito) utilizza schede, elenchi e schede per consentire la collaborazione con il proprio team (o team) su una varietà di progetti. Commenti, allegati e date di scadenza sono inclusi in ogni scheda.

Asana : Asana (a partire da $ 9, 99 / utente / mese, è disponibile un piano gratuito) è progettato per mantenere i team concentrati su obiettivi, progetti e attività quotidiane. Le attività possono essere visualizzate in elenchi o su schede e una funzione di istantanea mostra la quantità di lavoro dei membri del team e consente di riassegnare o riprogrammare le attività per mantenere il lavoro in equilibrio.

ClickUp : ClickUp (da $ 5 / utente / mese, è disponibile un piano gratuito) è un'altra app per la produttività del team personalizzabile e vanta oltre 1.000 integrazioni con servizi di terze parti. Offre una serie di visualizzazioni di ciascun progetto, inclusi ora, elenco, scheda e riquadro. A differenza di Monday.com, supporta le dipendenze delle attività e le liste di controllo ricorrenti.

ProofHub : ProofHub (da $ 45 al mese) offre un posto per tutti i tuoi progetti, team e comunicazioni. Utilizza le schede Kanban per visualizzare attività e progetti, nonché grafici Gantt reali con dipendenze tra attività. Sono inoltre supportati il ​​monitoraggio del tempo, la chat e i moduli.

Conclusione

Perché una squadra sia produttiva, devono sapere cosa fare, disporre delle risorse necessarie per ogni attività ed essere in grado di porre domande per chiarimenti quando necessario. Monday.com ti consente di fare tutto questo in un unico posto e ti offre la flessibilità di creare una soluzione che si adatti alla tua squadra come un guanto.

La funzionalità del modulo consente di ottenere facilmente informazioni su Monday.com, mentre l'automazione e le integrazioni facilitano la comunicazione con i clienti con il minimo sforzo. I prezzi sono abbastanza competitivi con le altre piattaforme di gestione dei team, ma sarebbe bello se offrissero gratuitamente il livello base, come fanno Trello, Asana e ClickUp.

Ogni squadra è diversa. Mentre molte squadre hanno trovato Monday.com un'ottima soluzione, altre hanno optato per altre soluzioni. Ti incoraggio a registrarti per una prova di 14 giorni per vedere se funziona per te.

0/5 (0 Recensioni)

© Copyright 2021 | computer06.com