Recensione di Dashlane

Efficacia
4.5 su 5
Funzioni complete e uniche prezzo
4 su 5
piano gratuito disponibile facilità d'uso
4.5 su 5
Interfaccia chiara e intuitiva supporto
4.5 su 5
Base di conoscenza, e-mail, chat

Riepilogo rapido

Usiamo password come chiavi per proteggere i nostri oggetti di valore e la privacy online. Molti dei siti che visitiamo ogni giorno hanno bisogno del nostro login, richiedendo l'ennesima password. Come possiamo tenerne traccia? Conservarli su un pezzo di carta nel cassetto della scrivania o utilizzare la stessa password per ogni sito sono entrambe cattive idee. Utilizzare invece un gestore di password.

Dashlane è una buona scelta. Creerà password complesse per te difficili da decifrare, ricordale tutte e inseriscile automaticamente quando necessario. Funziona su quasi tutti i computer (Mac, Windows, Linux, Chrome OS), dispositivo mobile (iOS, Android) e browser web. È in grado di competere con 1Password per il numero di funzionalità offerte e ne include alcune che nessun altro gestore di password fa, inclusa una VPN integrata di base.

A differenza di 1Password, Dashlane include un piano gratuito. Incredibilmente, include funzionalità avanzate come un cambia password, un dashboard di identità e avvisi di sicurezza, ma quando si tratta delle basi è troppo limitato. Supporta solo fino a 50 password e un solo dispositivo. Se quel dispositivo fallisce, perdi tutte le tue password, il che è un rischio enorme. E 50 password non dureranno a lungo: oggigiorno non è raro che gli utenti ne abbiano centinaia.

Il piano Premium costa $ 39, 96 / anno (o $ 4, 99 / mese) e rimuove il limite di password e li sincronizza con il cloud e tra i dispositivi. Ti consente anche di archiviare file sensibili e ha funzionalità di sicurezza aggiuntive come il monitoraggio web oscuro e una VPN. Dashlane Business costa $ 48 / utente / anno. È simile al piano Premium, non include la VPN e aggiunge funzionalità pertinenti a più utenti.

Infine, esiste un piano potenziato per le persone, Premium Plus . Non è disponibile in tutti i Paesi, inclusa l'Australia, include tutte le funzionalità del piano Premium e aggiunge il monitoraggio del credito, il supporto per il ripristino dell'identità e l'assicurazione contro il furto di identità. È costoso - $ 119, 88 / mese, ma nessun altro offre qualcosa di simile.

Il prezzo di Dashlane è paragonabile ad altri importanti gestori di password, anche se ci sono opzioni più economiche e alcuni concorrenti offrono piani gratuiti che hanno maggiori probabilità di soddisfare le tue esigenze. Come gran parte della competizione, viene offerta una prova gratuita di 30 giorni.


Cosa mi piace
  • Full-optional
  • Eccellente sicurezza
  • Cross-platform per desktop e dispositivi mobili
  • Dashboard di integrità della password
  • VPN di base
Cosa non mi piace
  • Il piano gratuito è piuttosto limitato
  • Difficile gestire le categorie
  • L'importazione non funziona sempre

Dashlane

Valutazione complessiva: 4, 4 su 5 PC / Mac / Mobile, $ 4, 99 al mese Visita il sito

Navigazione veloce

// Perché dovresti fidarti di me?
// Recensione di Dashlane: cosa c'è dentro per te?
// Ragioni alla base delle mie valutazioni
// Alternative a Dashlane
// Conclusione

Perché dovresti fidarti di me?


Mi chiamo Adrian Try e uso password manager da oltre un decennio. Ho usato LastPass sia come individuo che come membro del team. I miei manager sono stati in grado di darmi l'accesso ai servizi Web senza che io conoscessi le password e di rimuovere l'accesso quando non ne avevo più bisogno. E quando ho lasciato il lavoro, non c'erano dubbi su chi avrei potuto condividere le password.

Ho impostato diversi profili utente per i miei diversi ruoli, in parte perché stavo rimbalzando tra tre o quattro diversi ID Google. Ho impostato le identità corrispondenti in Google Chrome in modo che qualunque lavoro facessi avessi i segnalibri, le schede aperte e le password salvate appropriate. La modifica della mia identità di Google cambierebbe automaticamente i profili LastPass, semplificando l'intero processo.

Negli ultimi anni, ho usato il portachiavi iCloud di Apple per gestire le mie password. Si integra bene con macOS e iOS, suggerisce e inserisce automaticamente password (sia per siti Web che per applicazioni) e mi avvisa quando ho usato la stessa password su più siti. Ma non ha tutte le caratteristiche dei suoi concorrenti e sono entusiasta di valutare le opzioni mentre scrivo questa serie di recensioni.

Non avevo mai provato Dashlane prima, quindi ho installato la versione di prova gratuita di 30 giorni, ho importato le mie password e messo a dura prova per diversi giorni.

Alcuni membri della mia famiglia sono esperti di tecnologia e utilizzano i gestori di password, in particolare 1Password. Altri usano la stessa semplice password da decenni, sperando nel meglio. Se stai facendo lo stesso, spero che questa recensione cambierà idea. Continua a leggere per scoprire se Dashlane è il gestore di password giusto per te.

Ultimo ma non meno importante, ho contattato il team di supporto di Dashlane via e-mail per un problema e Mitch mi ha risposto con una spiegazione. Vedi di più sotto.

Recensione di Dashlane: cosa c'è dentro per te?

Dashlane è incentrato sulla sicurezza, gestione delle password e altro ancora, e ne elencherò le funzionalità nelle otto sezioni seguenti. In ogni sottosezione, esplorerò ciò che offre l'app e quindi condividerò il mio approccio personale.

1. Memorizza in modo sicuro le tue password

Il posto migliore per le tue password oggi è un gestore di password. I piani a pagamento di Dashlane li memorizzeranno tutti sul cloud e li sincronizzeranno su tutti i tuoi dispositivi in ​​modo che siano lì quando ne hai bisogno.

Sul desktop, le password vengono sincronizzate ogni cinque minuti e non è configurabile. Sui dispositivi mobili vengono sincronizzati manualmente toccando Sincronizza> Sincronizza ora .

Ma è davvero meglio archiviare le password nel cloud piuttosto che in un foglio di calcolo o in un foglio di carta? Se quell'account fosse mai stato violato, avrebbero accesso a tutto! Questa è una preoccupazione valida. Ma credo che usando ragionevoli misure di sicurezza, i gestori di password siano i luoghi più sicuri per archiviare informazioni sensibili.

Leander Kahney di Cult of Mac è d'accordo:

In questi tempi di violazioni multiple dei dati e frodi online dilaganti, un gestore di password aumenta notevolmente la sicurezza online con un piccolo sforzo aggiuntivo da parte vostra. La maggior parte sono facili e convenienti da usare. Rendono la creazione e la gestione di password sicure e sicure su dispositivi e app.

Le buone pratiche di sicurezza iniziano con la scelta di una password master Dashlane forte e la sua protezione.

Quando crei un account Dashlane, crei un login e una Master Password. La tua Master Password è la tua chiave privata per crittografare tutti i tuoi dati salvati in Dashlane. Inserendo correttamente la password principale, Dashlane sarà in grado di decrittografare i dati localmente sul dispositivo e concedere l'accesso ai dati salvati. (Supporto Dashlane)

La tua password principale è come una chiave per una cassaforte. Non condividerlo con gli altri e non perderlo mai! Le tue password sono al sicuro con Dashlane perché non conoscono la tua password principale e non hanno accesso ai contenuti del tuo account. Ciò significa anche che non possono aiutarti se dimentichi la password principale, quindi assicurati di scegliere qualcosa di memorabile.

Per maggiore sicurezza, Dashlane utilizza l'autenticazione a due fattori (2FA). Quando si tenta di accedere a un dispositivo sconosciuto, si riceverà un codice univoco via e-mail in modo da poter confermare che si sta effettivamente effettuando l'accesso. Gli abbonati Premium ottengono ulteriori opzioni 2FA.

Come si inseriscono le password in Dashlane? L'app li imparerà ogni volta che accedi, oppure puoi inserirli manualmente nell'app.

C'è anche una gamma di opzioni di importazione, quindi se al momento memorizzi le tue password altrove dovresti riuscire a inserirle in Dashlane con il minimo sforzo. Tuttavia, non ho avuto successo ogni volta durante il test dell'importazione.

Conservo tutte le mie password in Safari (con il portachiavi iCloud), ma nulla è stato importato quando ho provato quell'opzione. Per comodità, ne tengo alcuni in Chrome e sono stati importati con successo.

Dopo tutti questi anni, LastPass aveva ancora tutte le mie vecchie password, quindi ho provato l'opzione "LastPass (Beta)" che tenta di importarle direttamente. Sfortunatamente, non ha funzionato per me. Quindi ho provato l'opzione LastPass standard che per prima cosa richiede di esportare le password da LastPass in un file CSV e tutte le mie password sono state importate correttamente.

Una volta che le tue password sono in Dashlane, avrai bisogno di un modo per organizzarle. Puoi posizionarli in categorie, ma devi modificare ogni elemento singolarmente. È un sacco di lavoro, ma vale la pena farlo. Sfortunatamente, i tag non sono supportati.

Il mio approccio personale: i gestori di password sono il luogo più sicuro in cui archiviare le password, ecco per cosa sono progettate. Un buon gestore di password li renderà disponibili su ogni dispositivo utilizzato e accederà automaticamente ai siti Web. Dashlane spunta tutte le caselle e offre più opzioni di importazione rispetto ad altre applicazioni, anche se non sempre hanno funzionato per me.

2. Generare password complesse e uniche per ciascun sito Web

Troppe persone usano password che possono essere facilmente violate. Invece, dovresti usare una password forte e unica per ogni sito web con cui hai un account. Privacy Australia spiega perché:

Il modo migliore per proteggersi dai cracker di password è usare stringhe lunghe e complesse di lettere, numeri e simboli ... Usare una password debole come "123456" è come far cadere le chiavi insieme al tuo indirizzo di casa scritto su un tovagliolo in un locale bar dove sono noti i ladri.

Che cos'è una password complessa? Dashlane consiglia quanto segue:

  • Lungo: più lunga è una password, più è sicura. Una password complessa deve contenere almeno 12 caratteri.
  • Casuale: le password complesse utilizzano una combinazione di lettere, numeri, casi e simboli per formare una stringa imprevedibile di caratteri che non assomiglia a parole o nomi.
  • Unico: una password complessa deve essere univoca per ciascun account per ridurre la vulnerabilità in caso di hacking.

Sembra molto da ricordare. Dashlane crea automaticamente password complesse per te, ricorda ognuna di esse in modo non necessario e le rende disponibili su tutti i dispositivi che utilizzi.

Il mio approccio personale: una password complessa è abbastanza lunga e complessa da non poter essere indovinata e richiederebbe troppo tempo perché un hacker decifrasse con la forza bruta. Una password univoca significa che se qualcuno accede alla tua password per un sito, gli altri siti non vengono compromessi. Dashlane consente di raggiungere facilmente entrambi questi obiettivi.

3. Accedi automaticamente ai siti Web

Ora che hai password lunghe e forti per tutti i tuoi servizi web, apprezzerai Dashlane che le inserisce per te. Non c'è niente di peggio che provare a digitare una password lunga e complessa quando tutto ciò che puoi vedere sono gli asterischi. Il modo più semplice per farlo è utilizzare una delle estensioni del browser di Dashlane anziché l'app principale.

Utilmente, una volta installato Dashlane, ti verrà richiesto di installare un Dashboard nel tuo browser Web predefinito.

Facendo clic sul pulsante Aggiungi Dashlane ora, Safari, il mio browser predefinito, ha installato l'estensione, quindi ho aperto la pagina delle impostazioni in cui posso abilitarlo.

Ora, quando visito la pagina di accesso di un sito Web, Dashlane si offre di accedere per me.

Il mio approccio personale: Dashlane genererà password complesse, le ricorderà e persino le digiterà per te. Ciò significa che non hai nemmeno bisogno di sapere cosa sono. Affidati a Dashlane di fare tutto per te.

4. Concedi l'accesso senza condividere le password

Il piano aziendale di Dashlane include utili funzioni da utilizzare con più utenti, tra cui una console di amministrazione, distribuzione e condivisione sicura delle password all'interno dei gruppi. Quest'ultima funzione è utile perché ti consente di concedere l'accesso a determinati siti a gruppi specifici di utenti senza che questi conoscano effettivamente la password.

È positivo per la sicurezza perché i tuoi dipendenti non sono sempre attenti alle password come te. Quando cambiano ruolo o escono dall'azienda, basta revocare il loro accesso. Non ci sono dubbi su cosa potrebbero fare con le password perché non le hanno mai conosciute.

Ti evita inoltre di dover condividere password sensibili via e-mail o altre app di messaggistica. Non sono sicuri perché le informazioni di solito non sono crittografate e la password viene inviata in chiaro sulla rete. L'uso di Dashlane significa che non ci sono perdite di sicurezza.

Il mio approccio personale: man mano che i miei ruoli in vari team si sono evoluti nel corso degli anni, i miei manager sono stati in grado di concedere e revocare l'accesso a vari servizi web. Non ho mai avuto bisogno di conoscere le password, sarei solo automaticamente connesso durante la navigazione sul sito. Ciò è particolarmente utile quando qualcuno lascia una squadra. Poiché non hanno mai conosciuto le password, rimuovere il loro accesso ai servizi Web è facile e sicuro.

5. Compilare automaticamente i moduli Web

Oltre a compilare le password, Dashlane può compilare automaticamente i moduli Web, inclusi i pagamenti. C'è una sezione Informazioni personali in cui puoi aggiungere i tuoi dettagli, così come la sezione "portafoglio digitale" di Pagamenti per contenere le tue carte di credito e i tuoi account.

Dopo aver immesso tali dettagli nell'app, è possibile digitarli automaticamente nei campi corretti durante la compilazione dei moduli online. Se è installata l'estensione del browser, nei campi verrà visualizzato un menu a discesa in cui è possibile selezionare quale identità utilizzare durante la compilazione del modulo.

Questo è utile e Dashlane è desideroso di averti utilizzato la funzione. Ti guida attraverso un breve tutorial una volta installata l'applicazione.

Il mio approccio personale: non solo utilizzare Dashlane per digitare le password per te, lascia che ti aiuti a compilare i moduli online. Mantenendo i tuoi dati personali nell'app, risparmierai tempo senza dover compilare le risposte digitate di frequente.

6. Conservare in modo sicuro documenti e informazioni privati

Poiché Dashlane ha fornito un posto sicuro nel cloud per le password, perché non archiviare anche altre informazioni personali e sensibili? Dashlane include quattro sezioni nella loro app per facilitare questo:

  1. Note sicure
  2. pagamenti
  3. ID
  4. ricevute

Puoi anche aggiungere file allegati e 1 GB di spazio di archiviazione è incluso nei piani a pagamento.

Gli elementi che possono essere aggiunti alla sezione Note sicure includono:

  • Password dell'applicazione,
  • Credenziali del database,
  • Dettagli del conto finanziario,
  • Dettagli del documento legale,
  • appartenenze,
  • Credenziali del server,
  • Chiavi di licenza del software,
  • Password Wifi.

I pagamenti memorizzeranno i dettagli delle tue carte di credito e debito, conti bancari e conto PayPal. Queste informazioni possono essere utilizzate per compilare i dettagli di pagamento al momento del pagamento o possono essere utilizzate solo come riferimento se sono necessari i dettagli della propria carta di credito quando non si dispone della propria carta.

L'ID è il luogo in cui si memorizzano le carte d'identità, il passaporto e la patente di guida, la carta di sicurezza sociale e i codici fiscali. Infine, la sezione Ricevute è un luogo in cui puoi aggiungere manualmente le ricevute dei tuoi acquisti, a fini fiscali o di budget.

Il mio approccio personale: Dashlane è più strutturato di 1Password quando si tratta di aggiungere documenti e carte sensibili, ma altrettanto utile. Mantieni le tue informazioni private private ma comunque accessibili ovunque tu vada.

7. Attenzione alle preoccupazioni relative alle password

Dashlane ha una serie di funzioni di sicurezza che ti avviseranno quando è necessario modificare una password. È troppo facile crogiolarsi in un falso senso di sicurezza, quindi un pronto intervento è utile e spesso necessario. Dashlane è superiore a 1Password qui, ed è una delle principali ragioni che Leander Kahney di Cult of Mac offre per passare da 1Password:

Dashlane è un gestore password ben progettato, completamente funzionale e facile da usare che supera 1Password in un unico aspetto chiave: un pannello di sicurezza che semplifica il monitoraggio della sicurezza online e l'aggiornamento se necessario.

Il primo è il pannello di controllo dello stato delle password che elenca le password compromesse, riutilizzate e deboli, offre un punteggio di integrità generale e consente di modificare una password con un solo clic. La mia salute della password è solo del 47%, quindi ho del lavoro da fare!

Fortunatamente, sembra che nessuna delle mie password sia nota per essere stata compromessa da un hack su un servizio di terze parti, ma ho un numero di password riutilizzate e deboli. La maggior parte delle password deboli sono per i router domestici (dove la password predefinita è spesso "admin") e per le password condivise con me da altre persone. I dati che ho importato in Dashboard da LastPass sono piuttosto obsoleti e molti dei servizi web e dei router domestici non esistono più, quindi non sono troppo preoccupato qui.

Ma ho riutilizzato una serie di password, e questa è solo una cattiva pratica. Devono essere cambiati. Quando si utilizzano altri gestori di password, è un grosso lavoro. Dovrei visitare e accedere a ciascun sito manualmente e individualmente, quindi trovare il posto giusto per cambiare la password. Non sono mai riuscito a renderli tutti unici. Dashlane promette di semplificare le cose gestendo l'intero processo.

Premendo un solo pulsante, Dashlane's Password Changer promette di fare tutto questo per me e può persino gestire più siti contemporaneamente. Questa funzione funziona solo con siti supportati, ma ce ne sono centinaia e ogni giorno ne vengono aggiunti altri. I siti attualmente supportati includono Evernote, Adobe, Reddit, Craigslist, Vimeo e Netflix, ma non Google, Facebook e Twitter.

Sfortunatamente, questa funzione non sembra essere disponibile per me, quindi non ho potuto provarla. Sono alcuni giorni della mia prova gratuita e la funzionalità dovrebbe essere disponibile anche con il piano gratuito, quindi non sono sicuro del perché non vedo l'opzione. Ho contattato l'assistenza Dashlane per vedere se possono aiutare e Mitch è tornato con questa risposta:

"A causa di limitazioni, la funzione Cambia password (nell'applicazione desktop) è disponibile solo per gli utenti negli Stati Uniti, in Francia e nel Regno Unito per impostazione predefinita."

Ma mentre la funzione non è disponibile in Australia per impostazione predefinita, Mitch l'ha attivata manualmente per me a causa della mia richiesta di supporto. Se non vivi in ​​uno dei paesi supportati, può valere la pena contattare l'assistenza al riguardo, anche se non posso fare promesse. Dopo essermi disconnesso e riconnesso, Password Changer era disponibile per me. Dashlane ha cambiato con successo la mia password con Abe Books (un sito supportato) in meno di un minuto senza nemmeno uscire dall'app.

È stato facile! Se potessi farlo con tutti i miei siti, ci sarebbe poca resistenza a cambiare password ogni volta che ne avrò bisogno. Sarebbe bello se funzionasse con tutti i siti e in tutti i paesi, ma ovviamente c'è ancora molto lavoro da fare qui. Auguro a Dashlane il meglio qui, anche se hanno bisogno di affidarsi alla cooperazione con terze parti e alle leggi locali che solo il tempo potrà dire.

Di tanto in tanto, un servizio Web che utilizzi verrà violato e la tua password compromessa. Dashlane controlla il web oscuro per vedere se il tuo indirizzo e-mail e la tua password sono trapelati. In tal caso, riceverai una notifica nella dashboard di identità.

Ho fatto eseguire la scansione di Dashlane per alcuni dei miei indirizzi e-mail e ho trovato informazioni personali trapelate o rubate sul Web. Questa è una preoccupazione! Ho sei avvisi di sicurezza, ma Dashlane afferma ancora che non ho password compromesse. Non sono sicuro del perché.

Uno dei miei indirizzi e-mail è stato compromesso da una violazione di Last.fm nel 2012. All'epoca ne avevo sentito parlare e ho cambiato la mia password. Un altro indirizzo e-mail è trapelato in violazione di LinkedIn, Disqus e Dropbox nel 2012, Tumblr nel 2013, MyHeritage nel 2017 e MyFitnessPal nel 2018. Non ero a conoscenza di tutti quegli hack e ho cambiato le mie password per buona misura.

La mia opinione personale: l' uso di un gestore di password non garantisce automaticamente la sicurezza assoluta ed è pericoloso essere cullati in un falso senso di sicurezza. Fortunatamente, Dashlane ti darà un chiaro senso dell'integrità della tua password e ti chiederà quando è il momento di cambiare una password, sia perché non è abbastanza forte, utilizzato su un numero di siti Web o è stato compromesso. Inoltre, su molti siti Web Dashlane può svolgere il lavoro di aggiornamento della password per te.

8. Migliora la tua privacy e sicurezza con una VPN

Come ulteriore precauzione di sicurezza, Dashlane include una VPN di base. Se non usi già una VPN, troverai questo ulteriore livello di sicurezza quando accedi al punto di accesso wifi nella tua caffetteria locale, ma non si avvicina alla potenza delle VPN complete:

  • Non include un kill switch che ti protegge quando ti disconnetti involontariamente dalla VPN,
  • Non è possibile configurare il protocollo di crittografia VPN,
  • Non puoi nemmeno scegliere la posizione del server a cui ti connetti, per falsificare la tua posizione.

La VPN non è disponibile con il piano gratuito o anche durante la prova gratuita, quindi non sono stato in grado di testarlo. Non è abbastanza potente per essere una delle ragioni principali per scegliere Dashlane, è bello sapere che è lì.

Il mio approccio personale: le VPN sono un modo efficace per migliorare la tua privacy e sicurezza online. Se non ne usi già uno, Dashlane ti manterrà più sicuro quando ti collegherai ai punti di accesso pubblico.

Ragioni dietro le mie valutazioni


Efficacia: 4.5 / 5

Dashlane è un gestore di password completo e include funzionalità che non troverai in altre applicazioni, tra cui una VPN, un cambia password e un dashboard di identità. È disponibile sulla maggior parte delle piattaforme desktop e mobili e funziona con la maggior parte dei browser Web.

Prezzo: 4/5

Dashlane ha un prezzo competitivo, sebbene non sia sempre stato. Il suo piano personale Premium è solo un po 'più costoso di 1Password e LastPass, e il suo piano aziendale è più o meno lo stesso, anche se ci sono opzioni più economiche là fuori. Sebbene sia offerto un piano gratuito, è troppo limitato per essere utilizzato dalla maggior parte degli utenti a lungo termine.

Facilità d'uso: 4.5 / 5

Dashlane è facile da usare e le informazioni che presenta sono chiare e comprensibili. Ho consultato le pagine della Guida solo quando ho provato a utilizzare il Cambia password, qualcosa su cui ho dovuto contattare il team di supporto. Classificare le password è più lavoro di quanto potrebbe essere, ma nel complesso questa app è un piacere da usare.

Supporto: 4.5 / 5

La pagina Help di Dashlane offre articoli ricercabili su una vasta gamma di argomenti di base. Il team di supporto può essere contattato via e-mail (e tentano di rispondere entro 24 ore) e l'assistenza di chat live è disponibile dalle 9:00 alle 18:00 EST, dal lunedì al venerdì. È bastato poco più di un giorno per rispondere alla mia domanda, nonostante fosse il fine settimana. Penso che sia stato abbastanza buono.

Dopo aver installato l'applicazione, un tutorial utile e completo ti guida attraverso le funzionalità principali dell'app. L'ho trovato molto utile.

Alternative a Dashlane

1Password: AgileBits 1Password (Windows, Mac, Android, iOS, Linux) è un gestore di password premium completo che ricorderà e inserirà le password per te. Il piano personale costa $ 35, 88 / anno, la famiglia (inclusi 5 membri della famiglia) costa $ 59, 88 / anno e il piano del team $ 47, 88 / utente / anno. Non è offerto un piano gratuito. Leggi la nostra recensione completa su 1Password.

LastPass: LastPass (Mac, Windows, Linux, Chrome, Firefox, Safari, Internet Explorer, Opera, Microsoft Edge) ricorda tutte le password, quindi non è necessario. La versione gratuita offre le funzionalità di base o l'aggiornamento a Premium per $ 36 all'anno per ottenere ulteriori opzioni di condivisione, supporto tecnico prioritario, LastPass per applicazioni e 1 GB di spazio di archiviazione. I piani familiari sono $ 48 / anno (per sei utenti) e i piani aziendali partono da $ 48 / anno / utente.

Roboform: Roboform (Windows, Mac, iOS, Android) è un compilatore di moduli e un gestore di password che memorizza in modo sicuro tutte le password e accede con un solo clic. È disponibile una versione gratuita che supporta password illimitate e il piano Everywhere da $ 23, 88 / anno offre la sincronizzazione su tutti i dispositivi (incluso l'accesso al Web), opzioni di sicurezza avanzate e supporto prioritario 24/7.

McAfee True Key: True Key (Windows, Mac, iOS, Android, Chrome, Firefox, Microsoft Edge) salva automaticamente e inserisce le password, quindi non è necessario. Una versione gratuita limitata ti consente di gestire 15 password e la versione premium da $ 19, 99 / anno gestisce password illimitate.

Sticky Password: Sticky Password (Windows, Mac, Android, iOS, Chrome, Firefox, Safari, Internet Explorer, Opera e altro) ti fa risparmiare tempo e ti protegge. Compila automaticamente i moduli online, genera password complesse e accede automaticamente ai siti Web visitati. La versione gratuita offre sicurezza con password senza sincronizzazione, backup e condivisione password. La versione Premium costa $ 29, 99 all'anno o $ 149, 99 di durata.

Keeper Password Manager: Keeper (Mac, Windows, Linux, iOS, Android, Chrome, Firefox, Safari, Internet Explorer, Edge, Opera) protegge le tue password e informazioni private per prevenire la violazione dei dati e migliorare la produttività dei dipendenti. Esistono numerosi piani disponibili, incluso un piano gratuito che supporta l'archiviazione illimitata delle password. Il piano di bundle massimo costa $ 59, 97 / anno.

Abine Blur: Abine Blur protegge le tue informazioni private, incluse password e pagamenti. Oltre alla gestione delle password, offre anche e-mail mascherate, compilazione dei moduli e protezione del monitoraggio. È disponibile una versione gratuita e la versione Premium costa $ 39 / anno base o $ 99 / anno illimitato.

Conclusione

Se non stai già utilizzando un gestore di password, è ora di iniziare. Posiziona Dashlane in cima alla tua lista. Offre numerosi modi per inserire le password nell'app, offre una vasta gamma di funzioni pur rimanendo facile da usare e offre un'eccellente sicurezza. Non ti costerà molto di più rispetto alla concorrenza e sembra aumentare di popolarità.

Se stai cercando un gestore di password gratuito, questa non è la soluzione migliore per te. Sebbene sia offerto un piano gratuito, è limitato a solo 50 password su un singolo dispositivo, che non sarà praticabile per la maggior parte degli utenti a lungo termine. Faresti meglio a utilizzare LastPass, il cui piano gratuito ti consente di gestire un numero illimitato di password su più dispositivi.

Ma se sei serio sulla sicurezza della tua password e sei disposto a pagare per tutte le funzionalità, Dashlane offre un buon rapporto qualità-prezzo, sicurezza e funzionalità. Ti consiglio di utilizzare la prova di 30 giorni per vedere se soddisfa le tue esigenze.

Ottieni Dashlane

0/5 (0 Recensioni)

© Copyright 2021 | computer06.com