Le migliori app per la gestione delle password per iPhone

Perché fidarsi di noi?

Mi chiamo Adrian Try e uso password manager da oltre un decennio. Credo che questo sia un genere di software che tutti dovrebbero usare oggi. Queste app migliorano la tua sicurezza e allo stesso tempo ti semplificano la vita.

Ho iniziato con LastPass - solo il piano gratuito - e sono stato immediatamente venduto sul valore di ricordare un'app e digitare le password per te. Quando l'azienda per cui ho lavorato ha iniziato a utilizzare la stessa app, ho scoperto che l'uso di un gestore di password per condividere le password era molto più conveniente e potente. Non avrebbero nemmeno bisogno di sapere quale fosse la password e, se l'avessi cambiata, i loro depositi LastPass sarebbero stati immediatamente aggiornati.

A quel tempo il piano gratuito non includeva i dispositivi mobili, quindi quando sono diventato un utente iPhone sono passato al portachiavi iCloud di Apple. All'epoca era il miglior gestore di password per iOS ma funzionava solo su hardware e software di Apple. Stavo già utilizzando un iMac, un MacBook Air, un iPhone e un iPad, ma non utilizzavo Safari su tutte le piattaforme. Il passaggio è andato sorprendentemente bene, e anche se mi mancano alcune delle funzionalità di LastPass, l'esperienza è stata molto positiva.

È giunto il momento per me di valutare nuovamente il mio sistema e ora che i gestori di password di terze parti funzionano meglio su iOS, potrebbe essere il momento di tornare di nuovo. Quindi ho installato otto dei principali gestori di password iOS sul mio iPhone e li ho testati attentamente. Forse il mio viaggio ti aiuterà a scegliere qual è la migliore per te.

Cosa devi sapere in anticipo sui gestori di password iOS

iOS ora consente la compilazione automatica di gestori di password di terze parti

Per alcuni anni, il portachiavi iCloud di Apple è stata la migliore esperienza di gestione delle password su iOS. Questo perché è l'unico gestore di password che Apple ha autorizzato a inserire automaticamente le password a causa della natura bloccata dell'iPhone. Ma questo è cambiato relativamente di recente con il rilascio del nuovo iOS.

La maggior parte dei gestori di password in questa recensione si avvale del riempimento automatico della password. L'unica eccezione è McAfee True Key, che continua invece a utilizzare il foglio di condivisione. Quando installi il tuo gestore di password, dovrai visitare Impostazioni / Password e account per configurare il riempimento automatico. Ecco le istruzioni visualizzate alla prima installazione di LastPass.

Devi impegnarti

Sperimenterai il vero vantaggio di un gestore di password per iPhone quando inizi a fidarti di esso e ti impegni a utilizzare la stessa app su tutti i tuoi dispositivi. Se continui a cercare di ricordare alcune delle tue password, è improbabile che cambi le tue cattive abitudini. Se hai ancora voglia di ricordare le tue password, è probabile che tu scelga quelle deboli che sono facili da ricordare. Lascia invece che la tua app scelga e ricordi password complesse in modo da non doverlo fare.

Quindi l'app che ti serve non funziona solo sul tuo iPhone, ma deve anche funzionare su tutti gli altri computer e dispositivi che usi. Devi sapere che funzionerà ovunque tu sia ogni volta. Hai bisogno di un'app su cui contare.

Quindi il miglior gestore di password per il tuo iPhone funzionerà anche su computer Mac e Windows, nonché su altri sistemi operativi mobili. Dovrà anche offrire un'app Web completa nel caso in cui sia necessario accedere alle password da un computer che di solito non si utilizza.

Il pericolo è reale

Le password sono progettate per tenere lontane le persone, ma gli hacker vogliono comunque entrare. Saresti sorpreso di scoprire quanto velocemente possono rompere una password debole. Ecco alcune stime da un tester di sicurezza della password:

  • segreto: istantaneamente,
  • qwerty: istantaneamente,
  • 5 secondi: 200 millisecondi,
  • adriantry: 9 minuti,
  • trickypassword: 200 anni,
  • MeKKan72AL #: 2 mila anni,
  • 57Gj (loo) [697]: 146 quintilioni di anni.

Le password complesse richiedono così tanto tempo per decifrare che l'hacker non vivrà abbastanza a lungo per scoprirlo. Come puoi creare una password abbastanza forte? Ecco cosa consiglia Dashlane:

  • Lungo: più lunga è una password, più è sicura. Una password complessa deve contenere almeno 12 caratteri.
  • Unico: una password complessa deve essere univoca per ciascun account per ridurre la vulnerabilità in caso di hacking.
  • Casuale: le password complesse utilizzano una combinazione di lettere, numeri, casi e simboli per formare una stringa imprevedibile di caratteri che non assomiglia a parole o nomi.

Questa raccomandazione sull'uso di una password univoca per ogni sito è importante e una lezione che alcune celebrità hanno imparato nel modo più duro. Ad esempio, MySpace è stato violato nel 2013 e gli hacker sono stati in grado di accedere all'account Twitter di Katy Perry e inviare tweet offensivi, perdendo una traccia inedita. Mark Zuckerberg di Facebook ha ignorato le altre due raccomandazioni e ha usato la password debole "dadada" per i suoi account Twitter e Pinterest. Anche i suoi conti furono compromessi.

Di tutti gli obiettivi per gli hacker, i gestori di password sono tra i più allettanti. Ma le precauzioni di sicurezza che quelle aziende stanno usando il lavoro. Sebbene LastPass, Abine e altri siano stati violati in passato, gli hacker non sono stati in grado di superare la crittografia per ottenere l'accesso alle password degli utenti.

C'è più di un modo per qualcuno per ottenere la tua password

Anche se usi una password complessa, gli hacker sono determinati a ottenere l'accesso ai tuoi account. Invece di tentare di irrompere con la forza bruta, usano attacchi di phishing per tentare di indurti a consegnare loro la password volontariamente. Alcune foto private di iPhone di celebrità sono state fatte trapelare qualche anno fa, ma non perché iCloud è stato violato. Le celebrità sono state ingannate nel rinunciare alle loro password.

L'hacker si è presentato come Apple o Google e ha inviato un'email a ciascuna celebrità, sostenendo che i loro account erano stati hackerati. Le e-mail sembravano autentiche, quindi hanno consegnato le loro credenziali come richiesto.

Oltre a essere a conoscenza di tali attacchi, puoi anche proteggere i tuoi account assicurandoti che la tua password da sola non sia sufficiente per accedere. 2FA (autenticazione a due fattori) è la protezione di cui hai bisogno, che richiede un secondo fattore, ad esempio, un codice inviato allo smartphone: deve essere inserito prima di concedere l'accesso.

Infine, non diventare troppo sicuro di te. È possibile utilizzare un gestore di password e avere ancora password deboli. Ecco perché è importante scegliere un'app che eseguirà un controllo di sicurezza e consigli sulla modifica della password. Alcune app monitorano persino il web oscuro e possono avvisarti se una delle tue password è stata compromessa e messa in vendita.

Dovresti usare un gestore di password per iPhone?

Dovresti! Non è facile ricordarli tutti e non è sicuro tenere un elenco di password su carta. La sicurezza online diventa più importante ogni anno e abbiamo bisogno di tutto l'aiuto possibile!

I gestori di password di iPhone genereranno automaticamente una password unica e sicura ogni volta che ti registri per un nuovo account. Ricordano tutte quelle password lunghe per te e le rendono disponibili su tutti i tuoi dispositivi. Le inseriscono automaticamente o immediatamente, dopo aver digitato una password o su dispositivi mobili, dopo aver utilizzato Touch ID o FaceID per confermare che sei effettivamente tu.

Quindi scegline uno oggi. Continua a leggere per scoprire quale password app è la migliore per te.

Come abbiamo testato

Disponibile su più piattaforme

Non hai solo bisogno delle tue password quando sei sul tuo iPhone. Ne avrai bisogno sul tuo desktop e laptop, così come su tutti gli altri dispositivi che usi. Quindi fai attenzione a sceglierne uno che supporti tutti i sistemi operativi e i browser web che usi. Non dovresti avere molti problemi poiché funzionano tutti su Mac, Windows, iOS e Android. Alcune app supportano alcune piattaforme mobili aggiuntive:

  • Windows Phone: LastPass,
  • watchOS: LastPass, Dashlane,
  • Kindle: Sticky Password, Keeper,
  • Blackberry: Sticky Password, Keeper.

Assicurati che l'app funzioni anche con il tuo browser. Funzionano tutti con Chrome e Firefox e la maggior parte funziona con Safari e i browser Microsoft. Alcuni browser meno comuni sono supportati da alcune app:

  • Opera: LastPass, Sticky Password, RoboForm, Blur,
  • Maxthon: LastPass.

Funziona bene su iPhone

L'app per iPhone non dovrebbe essere un ripensamento. Dovrebbe includere la maggior parte delle funzionalità offerte nella versione desktop, sembra appartenere a iOS ed essere facile da usare. Inoltre, dovrebbe includere la biometria e l'Apple Watch come alternative alla digitazione delle password o come secondo fattore.

Le recensioni su App Store sono un modo utile per valutare la soddisfazione degli utenti con l'esperienza mobile. Tutte le app trattate in questa recensione ricevono almeno quattro stelle. Ecco le valutazioni (e il numero di recensioni) per ogni app nello store degli Stati Uniti. Nella maggior parte dei casi rispecchiano da vicino le valutazioni del negozio australiano che vedrai negli screenshot qui sotto.

  • Keeper 4.9 (116.8K),
  • Dashlane 4.7 (27.3K),
  • RoboForm 4.7 (16.9K),
  • Sticky Password 4.6 (430),
  • 1Password 4.5 (15.2K),
  • McAfee True Key 4.5 (709),
  • LastPass 4.3 (10.1K),
  • Abine Blur 4.0 (148).

Alcune app sono sorprendentemente full-optional, mentre altre sono integratori ridotti per l'esperienza desktop completa. Nessun gestore di password mobile include una funzione di importazione mentre la maggior parte delle app desktop lo fanno. Con alcune eccezioni, la compilazione dei moduli su iOS è scarsa e la condivisione della password non è inclusa in alcune app mobili.

Funzionalità di gestione password

Le funzionalità di base di un gestore di password sono l'archiviazione sicura delle password su tutti i dispositivi e l'accesso automatico ai siti Web e la creazione di password uniche e forti quando si creano nuovi account. Tutte le app mobili includono queste funzionalità, ma alcune sono migliori di altre. Altre due importanti funzionalità sono la condivisione sicura delle password e un controllo di sicurezza che ti avverte quando le password devono essere modificate, ma non tutte le app mobili includono queste.

Ecco le funzionalità offerte da ciascuna app sul desktop:

Appunti:

  • Poiché l'accesso automatico iOS è più coerente tra le app. Solo True Key utilizza il foglio di condivisione meno intuitivo.
  • Su iOS, solo LastPass e True Key ti consentono di digitare una password (o utilizzare Touch ID, Face ID o Apple Watch) prima di accedere automaticamente ai siti selezionati. Alcune app ti consentono di richiederlo su tutti i siti.
  • Non tutte le app mobili consentono di personalizzare le password generate.
  • La condivisione delle password non è implementata altrettanto bene su iOS, con le notevoli eccezioni di Dashlane, Keeper e RoboForm.
  • Quattro app offrono il controllo completo della password senza iOS: Dashlane, Keeper, LastPass e RoboForm. 1Password visualizza gli avvisi di Watchtower solo quando si visualizza una password specifica, anziché assegnare alla funzione una propria pagina.

Caratteristiche aggiuntive

Ora che hai un posto sicuro e comodo per archiviare informazioni sensibili, perché fermarsi alle password? Molti gestori di password ti consentono di archiviare di più: note, documenti e altri tipi di informazioni personali. Ecco cosa viene offerto sul desktop:

Appunti:

  • La compilazione del modulo non è altrettanto implementata sui dispositivi mobili. Solo Dashlane può compilare moduli nel browser Web Safari, mentre RoboForm e Blur possono farlo quando si utilizza il proprio browser interno.
  • Non ho provato a utilizzare la funzione password app (se inclusa) durante la revisione di ogni app mobile.

Costo

I gestori di password non sono costosi, ma i prezzi variano. La maggior parte dei piani personali costa tra $ 35 e $ 40 all'anno, ma alcuni sono significativamente più economici. Per il miglior valore, il piano gratuito di LastPass è ancora più economico e soddisferà facilmente le esigenze della maggior parte degli utenti. I siti Web pubblicizzano i costi mensili ma richiedono il pagamento annuale. Ecco cosa ti costerà:

  • LastPass è l'unica app che offre un piano gratuito utilizzabile, che ti consente di archiviare tutte le tue password su tutti i tuoi dispositivi.
  • Se sei affaticato dall'abbonamento, potresti preferire un'app che puoi acquistare direttamente. L'unica opzione è Sticky Password, che offre una licenza a vita per $ 199, 99.
  • Il piano più economico di Keeper non compete completamente con LastPass e Dashlane, quindi ho indicato il prezzo di abbonamento per l'intero pacchetto di servizi. Se non hai bisogno di tutte queste funzionalità, puoi pagare solo $ 29, 99 / anno.
  • I piani familiari offrono un valore eccellente. In genere costano circa il doppio del piano personale ma consentono a 5-6 membri della famiglia di utilizzare il servizio.

I vincitori

Miglior gestore di password gratuito per iPhone: LastPass

LastPass sincronizza tutte le tue password su tutti i tuoi dispositivi e offre tutte le altre funzionalità di cui la maggior parte degli utenti ha bisogno: condivisione, note sicure e controllo delle password. È l'unico gestore di password che offre un piano gratuito utilizzabile. I piani a pagamento offrono opzioni di condivisione aggiuntive, maggiore sicurezza, accesso alle applicazioni, 1 GB di spazio di archiviazione crittografato e supporto tecnico prioritario. I costi di abbonamento non sono così economici come una volta, ma sono comunque competitivi. LastPass è facile da usare e l'app per iOS include la maggior parte delle funzionalità che ti piacciono sul desktop. Leggi la nostra recensione completa su LastPass qui.

Abbonamento: personale $ 36, 00 / anno, famiglia $ 48, 00 / anno, squadra $ 48, 00 / utente / anno, affari $ 72, 00 / utente / anno.

LastPass funziona su:

  • Desktop: Windows, Mac, Linux, Chrome OS,
  • Dispositivi mobili: iOS, Android, Windows Phone, watchOS,
  • Browser: Chrome, Firefox, Internet Explorer, Safari, Edge, Maxthon, Opera.

LastPass non è l'unica app a offrire un piano gratuito, ma altre sono troppo restrittive per essere utilizzate a lungo termine dalla maggior parte degli utenti. Limitano il numero di password supportate o che funzionano su un solo dispositivo. Non ti permetteranno di accedere a centinaia di password da più dispositivi. Solo LastPass fa e offre anche le funzionalità di cui la maggior parte delle persone ha bisogno in un gestore di password.

Quando si utilizza l'app mobile non sarà sempre necessario digitare la password per sbloccare il Vault o accedere ai siti. Touch ID, Face ID e Apple Watch sono tutti supportati. Su iOS, LastPass ti dà anche la possibilità di recuperare la tua password principale utilizzando la biometria, cosa impossibile con l'app Web o Mac o su molti concorrenti.

Dopo aver aggiunto alcune password (sarà necessario utilizzare l'interfaccia Web se si desidera importarle da un altro gestore di password), sarà possibile compilare automaticamente il nome utente e la password quando si raggiunge una pagina di accesso. Dovrai prima abilitare la funzione come descritto in precedenza nella recensione.

Questo comportamento può essere personalizzato sito per sito. Ad esempio, non voglio che sia troppo facile accedere alla mia banca e preferisco digitare una password prima di accedere.

Il generatore di password utilizza per impostazione predefinita password complesse a 16 cifre che sono quasi impossibili da decifrare, ma consente di personalizzarle in base alle proprie esigenze.

Il piano gratuito ti consente di condividere le tue password con più persone una per una e questo diventa ancora più flessibile con i piani a pagamento, ad esempio le cartelle condivise. Dovranno utilizzare anche LastPass, ma la condivisione in questo modo porta molti vantaggi. Ad esempio, se si modifica una password in futuro, non sarà necessario avvisarla: LastPass aggiornerà automaticamente il loro deposito. E puoi condividere l'accesso a un sito senza che l'altra persona sia in grado di vedere la password, il che significa che non saranno in grado di passarla ad altri a tua insaputa.

LastPass può archiviare tutte le informazioni necessarie durante la compilazione di moduli Web e gli acquisti online, inclusi i dati di contatto, i numeri di carta di credito e i dettagli del conto bancario. Sfortunatamente, non sono riuscito a compilare il modulo per funzionare con l'attuale iOS.

È inoltre possibile aggiungere note in formato libero e persino allegati. Questi ricevono lo stesso spazio di archiviazione e sincronizzazione sicuri delle password. Puoi anche allegare documenti e immagini. Gli utenti gratuiti hanno 50 MB di spazio di archiviazione e questo viene aggiornato a 1 GB al momento dell'iscrizione.

Puoi anche archiviare una vasta gamma di tipi di dati strutturati nell'app.

Infine, puoi eseguire un controllo della sicurezza della tua password usando la funzione Security Challenge di LastPass.

Questo passerà attraverso tutte le tue password alla ricerca di problemi di sicurezza, tra cui:

  • password compromesse,
  • password deboli,
  • password riutilizzate e
  • vecchie password.

LastPass (come Dashlane) si offre di cambiare automaticamente le password di alcuni siti, ma dovrai accedere all'interfaccia web per accedere a questa funzione. Mentre Dashlane fa un lavoro migliore qui, nessuna delle app è perfetta. La funzione dipende dalla cooperazione con gli altri siti, quindi mentre il numero di siti supportati è in costante crescita, sarà sempre incompleto.

Ottieni LastPass

Miglior gestore di password a pagamento per iPhone: Dashlane

Dashlane offre probabilmente più funzionalità di qualsiasi altro gestore di password e quasi tutte sono accessibili su iOS da un'interfaccia attraente, coerente e facile da usare. Negli ultimi aggiornamenti, ha superato LastPass e 1Password in termini di funzionalità, ma anche di prezzo. Dashlane Premium farà tutto ciò di cui hai bisogno e persino getta una VPN di base per tenerti al sicuro quando utilizzi hotspot pubblici.

Per una protezione ancora maggiore, Premium Plus aggiunge il monitoraggio del credito, il supporto per il ripristino dell'identità e l'assicurazione contro il furto di identità. È costoso - $ 119, 88 / mese - e non disponibile in tutti i paesi, ma potresti trovarne la pena. Leggi la nostra recensione completa di Dashlane qui.

$ 39, 96 personali, affari $ 48 / utente / anno.

Dashlane funziona su:

  • Desktop: Windows, Mac, Linux, ChromeOS,
  • Mobile: iOS, Android, watchOS,
  • Browser: Chrome, Firefox, Internet Explorer, Safari, Edge.

Una volta che hai alcune password nel tuo deposito (dovrai usare l'interfaccia web se vuoi importarle da un altro gestore di password), Dashlane inserirà automaticamente le tue pagine di accesso. Se hai più di un account su quel sito, ti verrà chiesto di scegliere (o aggiungere) l'account corretto.

È possibile personalizzare l'accesso per ciascun sito Web. Puoi scegliere se accedere automaticamente, ma sfortunatamente, sull'app mobile non è possibile richiedere prima di inserire una password (o Touch ID o Face ID).

L'app per iPhone ti consente di utilizzare Touch ID, Face ID, Apple Watch o un codice PIN in alternativa alla digitazione della password durante l'accesso all'app.

Quando mi iscrivo a nuove iscrizioni, Dashlane può aiutarmi a generare una password sicura e configurabile per te.

La condivisione delle password è alla pari con LastPass Premium, dove è possibile condividere sia le singole password che intere categorie. Scegli quali diritti concedere a ciascun utente.

Dashlane può compilare automaticamente i moduli web, inclusi i pagamenti. Puoi farlo facendo clic sull'icona Dashlane nel foglio di condivisione di Safari. Innanzitutto, aggiungi i tuoi dettagli alle sezioni Informazioni personali e pagamenti (portafoglio digitale) dell'app.

È inoltre possibile archiviare altri tipi di informazioni riservate, tra cui note protette, pagamenti, ID e ricevute. Puoi anche aggiungere file allegati e 1 GB di spazio di archiviazione è incluso nei piani a pagamento.

Dashboard's Security Dashboard e Password Health ti avviseranno quando devi cambiare una password. Il secondo di questi elenca le tue password compromesse, riutilizzate e deboli, ti dà un punteggio di salute generale e ti consente di cambiare una password con un solo clic (per i siti supportati).

Sul desktop, il cambia password è disponibile solo per impostazione predefinita negli Stati Uniti, in Francia e nel Regno Unito. Sono stato piacevolmente sorpreso di scoprire che su iOS funziona di default in Australia.

Identity Dashboard controlla il web oscuro per verificare se il tuo indirizzo e-mail e la tua password sono stati trapelati a causa della violazione di uno dei tuoi servizi web.

Come ulteriore precauzione di sicurezza, Dashlane include una VPN di base. Se non usi già una VPN, troverai questo ulteriore livello di sicurezza quando accedi al punto di accesso wifi nella tua caffetteria locale, ma non si avvicina alla potenza della VPN completa per Mac.

Ottieni Dashlane

Continua a leggere per un elenco di altre app per la gestione delle password di iPhone.

La competizione

Keeper Password Manager

Keeper Password Manager è un gestore di password di base con un'eccellente sicurezza che ti consente di aggiungere le funzionalità di cui hai bisogno. Da solo, è abbastanza conveniente, ma quelle opzioni extra si sommano rapidamente. Il pacchetto completo include un gestore di password, archiviazione sicura dei file, protezione web scura e chat sicura. Leggi la nostra recensione completa su Keeper.

Funzioni di base: personale $ 29, 99 / anno, famiglia $ 59, 99 / anno, affari $ 30, 00 / anno, impresa 45, 00 / utente / anno. Pacchetto completo: personale 59, 97 / anno, famiglia 119, 98 / anno.

Keeper lavora su:

  • Desktop: Windows, Mac, Linux, Chrome OS,
  • Dispositivi mobili: iOS, Android, Windows Phone, Kindle, Blackberry,
  • Browser: Chrome, Firefox, Internet Explorer, Safari, Edge.

Come McAfee True Key (e LastPass su iOS), Keeper ti offre un modo per reimpostare la password principale se ne hai bisogno. Puoi farlo accedendo utilizzando la biometria sul telefono o impostando domande di sicurezza (in anticipo) sul desktop. Se temi che qualcuno possa provare ad accedere al tuo account, puoi attivare la funzione di autodistruzione dell'app. Tutti i tuoi file di Keeper devono essere cancellati dopo cinque tentativi di accesso.

Dopo aver aggiunto alcune password (dovrai utilizzare l'app desktop per importarle da altri gestori di password), le tue credenziali di accesso verranno compilate automaticamente. Sfortunatamente, non è possibile specificare che è necessario digitare una password per accedere a determinati siti.

Quando si utilizza l'app mobile, è possibile utilizzare Touch ID, Face ID e Apple Watch come alternativa alla digitazione della password o come secondo fattore per rendere il Vault più sicuro.

Quando hai bisogno di una password per un nuovo account, il generatore di password si aprirà e ne creerà uno. L'impostazione predefinita è una password complessa di 16 caratteri, che può essere personalizzata.

La condivisione della password è completa. Puoi condividere singole password o cartelle complete e definire i diritti che concedi a ciascun utente individualmente.

Keeper ti consente di aggiungere le tue informazioni personali e finanziarie, ma a differenza dell'app desktop, non sono riuscito a trovare un modo per compilare automaticamente i campi durante la compilazione di moduli Web ed effettuare pagamenti online quando si utilizza l'app mobile, o trovare ovunque nella documentazione ciò ha indicato che è possibile.

Documenti e immagini possono essere allegati a qualsiasi elemento in Keeper Password Manager, ma puoi portarlo a un altro livello aggiungendo servizi aggiuntivi. L'app KeeperChat ($ 19, 99 / mese) ti consentirà di condividere i file in modo sicuro con altri, mentre l'archiviazione sicura dei file ($ 9, 99 / mese) ti darà 10 GB per archiviare e condividere file sensibili.

Il piano di base include Security Audit, che elenca le password deboli e riutilizzate e fornisce un punteggio di sicurezza globale. A questo, puoi aggiungere BreachWatch per altri $ 19, 99 al mese. Può scansionare il web oscuro alla ricerca di singoli indirizzi e-mail per vedere se c'è stata una violazione e avvisarti di cambiare le tue password quando sono state compromesse.

Puoi effettivamente eseguire BreachWatch senza pagare un abbonamento per scoprire se si è verificata una violazione e, in tal caso, iscriviti in modo da poter determinare quali password devono essere modificate.

RoboForm

RoboForm è il gestore di password originale e mi è piaciuto usarlo su iOS molto più che su Mac. È conveniente e include tutte le funzionalità di cui hai bisogno. Gli utenti a lungo termine sembrano abbastanza soddisfatti del servizio, ma i nuovi utenti potrebbero essere meglio serviti da un'altra app. Leggi la nostra recensione completa su RoboForm qui.

Personale 23.88 / anno, Famiglia 47.76 / anno, Affari 40.20 / utente / anno.

RoboForm funziona su:

  • Desktop: Windows, Mac, Linux, Chrome OS,
  • Mobile: iOS, Android,
  • Browser: Chrome, Firefox, Internet Explorer, Safari, Edge, Opera.

Inizia creando alcuni accessi. Se desideri importarli da un altro gestore di password, dovrai farlo dall'app desktop. RoboForm utilizzerà la favicon per il sito Web per semplificare la ricerca di quella giusta.

Come prevedibile, RoboForm utilizza il riempimento automatico del sistema per accedere ai siti Web. Fare clic su Password e viene visualizzato un elenco di accessi per quel sito Web.

Quando si crea un nuovo account, il generatore di password dell'app funziona bene e per impostazione predefinita sono complesse password di 16 caratteri, e questo può essere personalizzato.

RoboForm si basa sulla compilazione di moduli Web ed è una delle uniche app che ho provato a fare un lavoro ragionevole su iOS, purché utilizzi il browser RoboForm. (Dashlane era meglio qui, essendo in grado di compilare moduli su Safari.) Innanzitutto creare una nuova identità e aggiungere i dettagli personali e finanziari.

Quindi, quando si accede a un modulo Web utilizzando il browser dell'app, nella parte inferiore destra dello schermo verrà visualizzato un pulsante Riempi. Tocca questo e scegli l'identità che desideri utilizzare.

L'app ti consente di condividere rapidamente una password con altri, ma se desideri definire i diritti che stai concedendo agli altri utenti, dovrai invece utilizzare le cartelle condivise.

Infine, il Security Center di RoboForm valuta la tua sicurezza generale ed elenca le password deboli e riutilizzate. A differenza di LastPass, Dashlane e altri, non ti avviserà se le tue password sono state compromesse da una violazione di terze parti.

Password adesiva

Sticky Password offre alcune funzionalità per un'app più economica. Sembra un po 'datato sul desktop e l'interfaccia web fa molto poco, ma ho trovato che l'interfaccia iOS è un miglioramento. La sua caratteristica più unica è legata alla sicurezza: puoi opzionalmente sincronizzare le tue password su una rete locale ed evitare di caricarle tutte sul cloud. E se preferisci evitare un altro abbonamento, potresti apprezzare che puoi acquistare una licenza a vita per $ 199, 99. Leggi la nostra recensione completa su Sticky Password qui.

Durata personale 29, 99 / anno o $ 199, 99, squadra 29, 99 / utente / anno.

Sticky Password funziona su:

  • Desktop: Windows, Mac,
  • Cellulare: Android, iOS, BlackBerry OS10, Amazon Kindle Fire, Nokia X,
  • Browser: Chrome, Firefox, Safari (su Mac), Internet Explorer, Opera (32 bit).

Il servizio cloud di Sticky Password è un luogo sicuro in cui archiviare le password. Ma non tutti sono a proprio agio nel conservare informazioni così sensibili online. Quindi offrono qualcosa che nessun altro gestore di password fa: sincronizzare sulla rete locale, bypassando del tutto il cloud. Questo è qualcosa che devi impostare quando installi Sticky Password per la prima volta e cambi in qualsiasi momento attraverso le impostazioni.

L'importazione è un'altra funzionalità che può essere eseguita solo dal desktop e solo su Windows. Su Mac o dispositivo mobile dovrai farlo da Windows o inserire le password manualmente.

Inizialmente ho avuto problemi a creare nuovi account Web. un messaggio di errore quando ho provato a salvare: "Impossibile salvare l'account". Alla fine ho riavviato il mio iPhone e tutto era OK. Ho inviato un breve messaggio al supporto di Sticky Password e mi hanno risposto poco più di nove ore dopo, il che è impressionante, soprattutto date le nostre differenze di fuso orario.

Dopo aver aggiunto alcune password, l'app inserirà automaticamente i dettagli di accesso. Mi piace il fatto che ho dovuto autenticarmi utilizzando Touch ID prima che la schermata di accesso si riempisse automaticamente.

E a proposito di Touch ID (e Face ID), puoi usarli per sbloccare il tuo vault, sebbene Sticky Password non sia configurato in questo modo per impostazione predefinita.

Il generatore di password utilizza per impostazione predefinita password complesse di 20 caratteri e queste possono essere personalizzate sull'app mobile.

Puoi archiviare le tue informazioni personali e finanziarie nell'app, ma non sembra possibile utilizzarle per compilare moduli Web ed effettuare pagamenti online su iOS.

Puoi anche memorizzare memo sicuri come riferimento. Non è possibile allegare o archiviare file in Sticky Password.

La condivisione della password è gestita sul desktop. È possibile condividere una password con più persone e concedere a ciascuno di essi diritti diversi. Con diritti limitati, possono accedere e non di più. Con tutti i diritti, hanno il controllo completo e persino revocano il tuo accesso!

1Password

AgileBits 1Password è un gestore di password leader con un seguito fedele. La base di codice è stata riscritta da zero alcuni anni fa, quindi la versione attuale manca ancora di alcune funzionalità che l'app aveva in passato, incluso il riempimento del modulo. Una caratteristica unica dell'app è la modalità di viaggio, che può rimuovere informazioni sensibili dal caveau del telefono quando si entra in un nuovo paese. Leggi la nostra recensione completa di 1Password qui.

Personale $ 35, 88 / anno, Famiglia $ 59, 88 / anno, Squadra $ 47, 88 / utente / anno, Affari $ 95, 88 / utente / anno.

1Password funziona su:

  • Desktop: Windows, Mac, Linux, Chrome OS,
  • Mobile: iOS, Android,
  • Browser: Chrome, Firefox, Internet Explorer, Safari, Edge.

Dopo aver aggiunto alcune password, i dettagli di accesso verranno inseriti automaticamente. Sfortunatamente, mentre è possibile richiedere la digitazione di una password prima di compilare automaticamente tutte le password, non è possibile configurarla solo per siti sensibili.

Come altre app per password iOS, puoi scegliere di utilizzare Touch ID, Face ID e Apple Watch come alternativa alla digitazione della password.

Ogni volta che crei un nuovo account, 1Password può generare una password unica e sicura per te. Per impostazione predefinita, crea una complessa password di 24 caratteri che è impossibile hackerare, ma i valori predefiniti possono essere modificati.

La condivisione della password è disponibile solo se ti abboni a una famiglia o a un piano aziendale. Per condividere l'accesso a un sito con tutti i membri della famiglia o del piano aziendale, sposta l'elemento nel deposito condiviso. Per condividere con determinate persone ma non con tutti, crea un nuovo caveau e gestisci chi ha accesso.

1Password non è solo per password. Puoi anche usarlo per archiviare documenti privati ​​e altre informazioni personali. Questi possono essere memorizzati in diversi depositi e organizzati con tag. In questo modo puoi conservare tutte le tue informazioni importanti e sensibili in un unico posto.

Infine, la Torre di Guardia di 1Password ti avviserà quando un servizio web che utilizzerai verrà violato e la tua password compromessa. Elenca vulnerabilità, accessi compromessi e password riutilizzate. Su iOS, non esiste una pagina separata che elenca tutte le vulnerabilità. Al contrario, vengono visualizzati avvisi quando si visualizza ciascuna password singolarmente.

McAfee True Key

McAfee True Key non ha molte funzionalità: non è possibile utilizzarlo per condividere password, modificare le password con un solo clic, compilare moduli Web, archiviare i documenti o controllare le password. In realtà, non fa tanto quanto il piano gratuito di LastPass. Quali sono i suoi punti di forza? È economico e fa bene le basi. Offre un'interfaccia web e mobile semplice e, a differenza della maggior parte degli altri gestori di password, non è la fine del mondo se si dimentica la password principale. Leggi la nostra recensione completa su True Key qui.

Visita l'App Store per il download. Personale 19, 99 / anno.

True Key funziona su:

  • Desktop: Windows, Mac,
  • Mobile: iOS, Android,
  • Browser: Chrome, Firefox, Edge.

McAfee True Key ha un'eccellente autenticazione a più fattori. Oltre a proteggere i dettagli di accesso con una password principale (di cui McAfee non tiene traccia), True Key può confermare la tua identità utilizzando una serie di altri fattori prima che ti dia accesso:

  • Riconoscimento facciale,
  • Impronta digitale,
  • Secondo dispositivo,
  • Conferma via email,
  • Dispositivo affidabile,
  • Windows Hello.

Sul mio iPhone, utilizzo due fattori per sbloccare l'app: il fatto che il mio iPhone sia un dispositivo affidabile e Touch ID. Per maggiore sicurezza, potrei aggiungere un terzo fattore toccando Avanzate : la mia password principale.

Dopo aver aggiunto alcune password (è necessario utilizzare l'app desktop per importare le password da altri gestori di password), True Key inserirà il nome utente e la password per te. Invece di utilizzare la funzione di riempimento automatico di iOS, True Key utilizza il foglio di condivisione. Dovrai aggiungere un'estensione a ciascun browser web che usi manualmente. Questo è un po 'meno intuitivo, ma non difficile da fare.

Posso personalizzare ogni accesso per richiedere di digitare la mia password principale prima di accedere. Preferisco farlo quando accedo al mio conto bancario. L'opzione Accesso istantaneo dell'app desktop non è disponibile nell'app mobile.

Quando si crea un nuovo accesso (che viene eseguito anche tramite il foglio di condivisione), True Key può generare una password complessa per te.

Infine, puoi utilizzare l'app per archiviare in modo sicuro note di base e informazioni finanziarie. Ma questo è solo per tuo riferimento: l'app non compilerà i moduli né ti aiuterà con gli acquisti online, nemmeno sul desktop. Per semplificare l'inserimento dei dati, puoi scansionare la tua carta di credito con la fotocamera del tuo iPhone.

Abine Blur

Abine Blur è più di un gestore di password. È un servizio di privacy che può anche gestire le tue password. Fornisce il blocco del tracker degli annunci e il mascheramento delle informazioni personali (indirizzi e-mail, numeri di telefono e carte di credito), nonché funzionalità di password piuttosto basilari. A causa della natura delle sue caratteristiche di privacy, offre il miglior valore a coloro che vivono negli Stati Uniti. Leggi la nostra recensione completa sulla sfocatura qui.

Scarica dall'App Store. Personale 39, 00 / anno.

La sfocatura funziona su:

  • Desktop: Windows, Mac,
  • Mobile: iOS, Android,
  • Browser: Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera, Safari.

Con McAfee True Key (e LastPass su iOS), Blur è uno dei pochi gestori di password che ti consente di reimpostare la password principale se la dimentichi. Lo fa fornendo una passphrase di backup, ma assicurati di non perdere anche quello!

Blur può importare le password dal browser Web o da altri gestori password, ma solo sull'app desktop. Sull'iPhone dovrai inserirli manualmente. Una volta nell'app, vengono archiviati come un lungo elenco: non è possibile organizzarli utilizzando cartelle o tag.

Da quel momento in poi Blur utilizzerà automaticamente il Riempimento automatico di iOS per inserire il nome utente e la password durante l'accesso. Se si dispone di un numero di account in quel sito, è possibile scegliere quello corretto dall'elenco.

Tuttavia, non è possibile personalizzare questo comportamento richiedendo la digitazione di una password durante l'accesso a determinati siti.

Come altre app mobili, è possibile configurare Blur per utilizzare Touch ID o Face ID quando si accede all'app invece della password o come secondo fattore.

Il generatore di password di Blur utilizza per impostazione predefinita password complesse di 12 caratteri e questo può essere personalizzato.

La sezione di riempimento automatico consente di inserire le informazioni personali, gli indirizzi e i dettagli della carta di credito.

Queste informazioni possono essere compilate automaticamente quando si effettuano acquisti e si creano nuovi account se si utilizza il browser integrato di Blur.

Ma il vero punto di forza di Blur è la sua privacy:

  • blocco del tracker degli annunci,
  • email mascherata,
  • numeri di telefono mascherati,
  • carte di credito mascherate.

A nessuno piace fornire i loro veri indirizzi e-mail a servizi Web di cui non ti fidi. Fornisci invece un indirizzo mascherato. Blur genererà alternative reali e inoltrerà l'e-mail al tuo indirizzo reale temporaneamente o permanentemente. Puoi assegnare un indirizzo diverso a ciascun sito Web e Blur terrà traccia di tutto per te. È un modo efficace per proteggerti da spam e frodi.

Lo stesso vale per i numeri di telefono e le carte di credito, ma questi non sono disponibili per tutti in tutto il mondo. Le carte di credito mascherate funzionano solo negli Stati Uniti e i numeri di telefono mascherati sono disponibili in altri 16 paesi. Controlla quali servizi sono disponibili prima di prendere una decisione: c'è un motivo per cui la valutazione dell'App Store australiano è solo 2, 2 mentre la valutazione USA è 4, 0.

alternative

Un gestore di password gratuito viene installato su ogni iPhone: il portachiavi iCloud di Apple. L'ho usato negli ultimi cinque anni e funziona bene, sebbene funzioni solo con dispositivi Apple e solo con Safari e manca di molte delle funzioni offerte da altri gestori di password.

Secondo Apple, i negozi di portachiavi iCloud:

  • account internet,
  • Le password,
  • nomi utente,
  • password wifi,
  • numeri di carta di credito,
  • date di scadenza della carta di credito,
  • ma non il codice di sicurezza della carta di credito,
  • e altro ancora

Cosa fa bene e cosa manca? Per scoprirlo, leggi il nostro articolo dettagliato: Il portachiavi iCloud è sicuro da usare come gestore della password principale?

© Copyright 2021 | computer06.com