Recensione Abine Blur

Efficacia
4 su 5
Gestione delle password di base più privacy prezzo
4 su 5
A partire da $ 39 / anno facilità d'uso
4.5 su 5
Interfaccia web intuitiva supporto
4.5 su 5
FAQ, supporto via email e chat

Riepilogo rapido

Le password proteggono la tua privacy e gli oggetti di valore online. Ma il semplice numero che devi destreggiarti in realtà minaccia la tua sicurezza. Questo perché sei tentato di utilizzare password semplici che sono facili da ricordare e facili da decifrare, o utilizzare la stessa password ovunque in modo da avere solo una da ricordare. La tua memoria non è il posto migliore dove archiviare le tue password: lo è un gestore di password.

Un'app simile ricorderà tutte le tue password e le inserirà automaticamente, le renderà disponibili su tutti i dispositivi e genererà password complesse quando ti iscrivi a nuovi account. Abine Blur è leggermente diverso dagli altri gestori di password che ho recensito. Non include tutte le funzionalità che ci aspettiamo, come:

  • condivisione password,
  • utilizzando cartelle e tag per organizzare le password,
  • archiviazione sicura dei documenti, o
  • controllo password (anche se avverte di riutilizzare password).

Invece, si concentra sulla privacy degli utenti. In effetti, è meglio pensare a Blur come a un servizio di privacy con la gestione della password aggiunta rispetto al contrario.

Come LastPass, Blur è basato sul web. Sono supportati Chrome, Firefox, Internet Explorer (ma non Microsoft Edge), Opera e Safari e sono disponibili app mobili iOS e Android. Il piano gratuito sembra relativamente utile e include una versione di prova di 30 giorni di Premium. Include: password crittografate, e-mail mascherate, blocco del tracker, riempimento automatico. Ma non include la sincronizzazione. Poiché è basato sul Web, dovresti essere in grado di accedere alle tue password da un browser su tutti i tuoi computer, ma non verranno inviate ai tuoi dispositivi mobili. Per questo, dovrai abbonarti a un piano Premium.

Premium include tutto, dalla versione gratuita, oltre a carte mascherate (virtuali), telefono mascherato, backup e sincronizzazione. Sono disponibili due opzioni di pagamento: $ 39 / anno di base, $ 14, 99 / mese illimitato o $ 99 / anno. Gli abbonati al piano base dovranno pagare una commissione aggiuntiva per le carte di credito mascherate, mentre il piano Illimitato le include nel prezzo. A meno che tu non stia pagando $ 60 / anno per questi, il piano di base ha senso. Quando scarichi la versione gratuita ti verrà chiesto di inserire i dettagli della tua carta di credito nel caso in cui ti abbonassi in futuro. È facile perdere, ma è possibile fare clic su "Aggiungi scheda più tardi" nella parte inferiore dello schermo.

Abine Blur è la cosa migliore per chi vive negli Stati Uniti. Gli utenti internazionali potrebbero anche non essere in grado di acquistare un abbonamento premium direttamente dalla società poiché Abine esegue un controllo AVS (Address Verification Service) su ogni transazione per prevenire le frodi. Potrebbero invece registrarsi correttamente tramite l'app per dispositivi mobili, ma incontreranno un secondo problema: non saranno in grado di utilizzare tutte le funzionalità premium. Gli utenti al di fuori degli Stati Uniti non potranno utilizzare carte di credito mascherate e i numeri di telefono mascherati sono disponibili solo in altri 16 paesi al di fuori degli Stati Uniti (15 in Europa, oltre al Sudafrica).


Cosa mi piace
  • Utili funzionalità per la privacy
  • Importazione semplice della password
  • Eccellente sicurezza
  • Passphrase di backup se si dimentica la password principale
Cosa non mi piace
  • Manca di funzionalità avanzate
  • Funzionalità sulla privacy non disponibili a tutti
  • Il piano gratuito non include la sincronizzazione
  • Alcuni dati degli utenti sono stati esposti in passato

Abine Blur

Valutazione complessiva: 4, 3 su 5 desktop / mobile, $ 39 + all'anno Visita il sito

Navigazione veloce

// Perché dovresti fidarti di me?
// Abine Blur: Cosa c'è dentro per te?
// Ragioni alla base delle mie recensioni e valutazioni
// Alternative a Abine Blur
// Conclusione

Perché dovresti fidarti di me?

Mi chiamo Adrian Try e credo che tutti possano beneficiare dell'utilizzo di un gestore di password. Mi hanno semplificato la vita da oltre un decennio e li raccomando.

Ho usato LastPass per cinque o sei anni a partire dal 2009. I miei manager sono stati in grado di darmi l'accesso ai servizi web senza che io conoscessi le password e rimuovere l'accesso quando non ne avevo più bisogno. E quando ho lasciato il lavoro, non c'erano dubbi su chi avrei potuto condividere le password.

Alcuni anni fa sono passato al portachiavi iCloud di Apple. Si integra bene con macOS e iOS, suggerisce e inserisce automaticamente password (sia per siti Web che per applicazioni) e mi avvisa quando ho usato la stessa password su più siti. Ma non ha tutte le caratteristiche dei suoi concorrenti e sono entusiasta di valutare le opzioni mentre scrivo questa serie di recensioni.

Non ho mai usato Abine Blur prima, quindi mi sono registrato per un account gratuito e ho usato la sua interfaccia web e l'estensione del browser sul mio iMac basato su macOS Mojave e l'ho testato a fondo per diversi giorni.

Alcuni membri della mia famiglia sono esperti di tecnologia e usano 1Password per gestire le loro password. Altri usano la stessa semplice password da decenni, sperando nel meglio. Se stai facendo lo stesso, spero che questa recensione cambierà idea. Continua a leggere per scoprire se Blur è il gestore di password giusto per te.

Abine Blur: Cosa c'è dentro per te?

Abine Blur è incentrato su password, pagamenti e privacy e elencherò le sue funzionalità nelle seguenti cinque sezioni. In ogni sottosezione, esplorerò ciò che offre l'app e quindi condividerò il mio approccio personale.

1. Memorizza in modo sicuro le tue password

Il posto migliore per le tue password non è nella tua testa, o su un pezzo di carta o foglio di calcolo su cui gli altri potrebbero inciampare. Le password sono le più sicure in un gestore di password. Blur memorizzerà in modo sicuro le tue password sul cloud e le sincronizzerà con tutti i dispositivi che utilizzi, in modo che siano disponibili quando e dove ne hai bisogno.

È un po 'controintuitivo poiché mettere tutte le tue password online sembra un po' come mettere tutte le uova nello stesso paniere. Un hack e sono tutti esposti. Questa è una preoccupazione valida, ma credo che usando ragionevoli misure di sicurezza, i gestori di password siano i luoghi più sicuri per archiviare informazioni sensibili.

Blur sincronizza i dati memorizzati su più PC, Mac o dispositivi mobili. Crittografa i tuoi dati localmente, quindi nulla è esposto ad Abine. Puoi anche optare per l'archiviazione solo locale, ma anche le FAQ di Blur lo sconsigliano, in quanto potresti perdere le password salvate. Se è necessario utilizzare l'archiviazione solo locale, assicurarsi di esportare frequentemente i dati. (PCMagazine)

Il tuo account è protetto da una Master Password e Abine non ne tiene traccia, quindi non ha accesso ai tuoi dati crittografati. A questo puoi aggiungere una seconda forma di autenticazione, in genere un codice inviato al tuo cellulare, che è necessario prima di poter effettuare l'accesso. Ciò rende praticamente impossibile per gli hacker ottenere l'accesso al tuo account.

È possibile migliorare la protezione delle password archiviate abilitando l'autenticazione a due fattori. Blur supporta l'autenticazione tramite Google Authenticator o un lavoro simile come Twilio Authy o Duo Mobile. Puoi anche impostarlo per il blocco automatico dopo un periodo di inattività o al riavvio del browser. (PCMagazine)

Nel caso in cui dimentichi la password principale, ti viene fornita una passphrase di backup che puoi utilizzare per recuperare le password. Questo dovrebbe essere conservato in un luogo sicuro ed è composto da dodici parole del dizionario casuali.

Dovresti essere consapevole del fatto che l'anno scorso uno dei server Abine non è stato configurato correttamente e che alcuni dati di sfocatura sono stati potenzialmente esposti. Non ci sono prove che gli hacker siano stati in grado di accedere prima che il problema fosse risolto e, a causa della forte crittografia, i dati del gestore delle password non erano mai accessibili. Ma le informazioni su 2, 4 milioni di utenti Blur erano, incluso il loro:

  • indirizzi email,
  • nome e cognome,
  • alcuni suggerimenti password precedenti,
  • la password master Blur crittografata.

Leggi la risposta ufficiale di Abine e sopporta te stesso come ti senti a riguardo. Avendo commesso l'errore una volta, è improbabile che lo facciano di nuovo.

Torna alle caratteristiche di Blur. Puoi aggiungere le tue password manualmente tramite l'interfaccia web di Blur ...

... o aggiungili uno a uno mentre accedi a ciascun sito.

Blur consente inoltre di importare password da numerosi altri servizi di gestione delle password, tra cui 1Password, Dashlane, LastPass e RoboForm.

Dopo aver esportato le mie password da LastPass, sono state importate rapidamente e facilmente in Blur.

Una volta in Blur, non ci sono molti modi per organizzare le password. Puoi aggiungerli ai preferiti ed eseguire ricerche, ma non di più. Cartelle e tag non sono supportati.

Il mio approccio personale: Blur Premium memorizzerà le tue password e le sincronizzerà su tutti i tuoi dispositivi. A differenza di altri gestori di password, non ti consentirà di organizzarli o condividerli con altri.

2. Generare password complesse e uniche per ciascun sito Web

Le password deboli facilitano l'hacking dei tuoi account. Le password riutilizzate indicano che se uno dei tuoi account viene violato, anche il resto è vulnerabile. Proteggiti utilizzando una password unica e sicura per ogni account. Se lo desideri, Blur può generarne uno ogni volta che crei un nuovo abbonamento.

Offri sfocatura per generare una password complessa quando ti registri per un nuovo servizio o quando cambi una password esistente. Inizialmente, offre una password complessa o una password complessa con personalizzazione. L'impostazione predefinita è una password di 10 caratteri che utilizza lettere maiuscole, lettere minuscole, cifre e caratteri speciali. (PCMagazine)

Con l'estensione del browser installata, Blur offrirà di creare una password complessa direttamente sulla nuova pagina web dell'account.

Se tu o il servizio Web avete requisiti di password specifici, è possibile personalizzarli specificando la lunghezza e se utilizzare numeri o caratteri speciali. Sfortunatamente, Blur non ricorderà le tue preferenze per la prossima volta.

In alternativa, l'interfaccia Web di Blur può generare una password per te. Passare a Account, quindi Password e fare clic sul pulsante Nuova password complessa.

La mia opinione personale: potresti essere tentato di creare password deboli, ma Blur non lo sarà. Creerà una password complessa diversa per ogni sito Web in modo rapido e semplice. Non importa quanto siano lunghi e complessi, perché non devi mai ricordarli: Blur li scriverà per te.

3. Accedi automaticamente ai siti Web

Ora che hai password lunghe e forti per tutti i tuoi servizi web, apprezzerai Blur che le riempie per te. Non c'è niente di peggio che provare a digitare una password lunga e complessa quando tutto ciò che puoi vedere sono gli asterischi. Il modo più semplice per farlo è utilizzare un'estensione del browser. Ti verrà richiesto di installarne uno al primo accesso all'interfaccia web.

Una volta installato, Blur inserirà automaticamente il tuo nome utente e la password durante l'accesso. Se hai un numero di account in quel sito, puoi scegliere quello corretto da un menu a discesa.

Per alcuni siti Web, come la mia banca, preferirei che la password non venisse compilata automaticamente finché non digito la mia password principale. Questo mi dà tranquillità! Sfortunatamente, mentre molti gestori di password offrono questa funzione, Blur non lo fa.

Il mio approccio personale: quando arrivo alla mia macchina con le braccia piene di generi alimentari, sono contento di non dover lottare per trovare le mie chiavi. Devo solo premere il pulsante. Blur è come un sistema remoto senza chiave per il tuo computer: ricorderà e digiterà le tue password in modo da non doverlo fare. Vorrei solo rendere un po 'meno semplice l'accesso al mio conto bancario!

4. Compilare automaticamente i moduli Web

Una volta che sei abituato a sfocare digitando automaticamente le password per te, portalo al livello successivo e fallo compilare anche i tuoi dati personali e finanziari. La sezione Portafoglio consente di inserire le informazioni personali, gli indirizzi e i dettagli della carta di credito che verranno compilati automaticamente quando si effettuano acquisti e si creano nuovi account.

Le identità a riempimento automatico consentono di archiviare diversi set di informazioni personali, ad esempio a casa e al lavoro. Alcune delle funzioni di privacy di Blur sono integrate nella compilazione dei moduli, tra cui e-mail mascherate, numeri di telefono mascherati e numeri di carte di credito mascherati, vedremo più da vicino più avanti nella recensione.

Gli indirizzi di compilazione automatica ti consentono di inserire un indirizzo diverso per casa, lavoro e altro, e questi possono essere utilizzati durante la compilazione di moduli, ad esempio per inserire gli indirizzi di fatturazione e spedizione.

Puoi fare lo stesso con i dettagli della tua carta di credito. Ora, ogni volta che compili un modulo Web, Abine digiterà automaticamente i dettagli dell'identità scelta.

Blur offrirà automaticamente di fornire indirizzi e-mail mascherati, numeri di telefono e dettagli della carta di credito in alternativa ai tuoi dati reali ogni volta che è possibile.

Il mio approccio personale: la compilazione automatica dei moduli è il passaggio logico successivo dopo l'utilizzo di Sfocatura per le password. È lo stesso principio applicato ad altre informazioni sensibili e ti farà risparmiare tempo nel lungo periodo. Blur va oltre gli altri gestori di password consentendoti di mascherare il tuo vero numero di telefono, indirizzo e-mail e numero di carta di credito, proteggendoti da frodi e spam, come vedremo più avanti.

5. Maschera la tua identità per una migliore privacy

Diamo una rapida occhiata a quelle funzioni sulla privacy. Ho detto in precedenza in questa recensione, se vivi fuori dagli Stati Uniti alcune funzionalità non saranno disponibili per te.

La prima funzione è il blocco dei tracker degli annunci e questo è disponibile per tutti in tutto il mondo. Inserzionisti, social network e agenzie di raccolta dati guadagnano registrando la tua attività online e vendendo i tuoi dati ad altri, oppure utilizzali per fare pubblicità in modo più efficace direttamente a te.

La maggior parte dei siti Web consente a terzi di monitorare la tua attività. Blur blocca automaticamente gli script di tracciamento, il targeting delle immagini e altre tecnologie di tracciamento.

La sfocatura li blocca attivamente. Per ogni sito Web visitato, il pulsante della barra degli strumenti Sfocatura nel browser visualizza il numero di tracker rilevati e bloccati.

Le restanti funzioni di privacy funzionano mascherando i tuoi dettagli personali reali. Invece di fornire il tuo vero indirizzo e-mail, numero di telefono e numero di carta di credito, Blur può offrirti un'alternativa ogni volta.

Ti è stato detto più volte che non dovresti rivelare alcuna informazione personale sul web. Si, come no. Quindi, quando ordini l'ultimo smartphone o una griglia per barbecue, come fa il commerciante a sapere dove inviarlo senza il tuo indirizzo? Come si paga, senza rivelare il numero della carta di credito? La risposta è no. Non senza l'aiuto di Abine Blur Premium, un servizio di privacy progettato per consentirti di fare tutte queste cose e altro senza regalare una nota di dati privati. Nel corso degli anni, Blur ha perfezionato il processo di comunicazione e shopping online senza fornire informazioni personali. (PCMagazine)

Inizieremo con quello che funziona per tutti gli utenti di tutto il mondo e non ti costerà alcun soldo extra: e-mail mascherata. Invece di fornire i tuoi veri indirizzi e-mail a servizi web di cui potresti non fidarti, Blur genererà uno reale, alternativo e inoltrerà e-mail inviate a quell'indirizzo al tuo vero e proprio temporaneamente o permanentemente.

I numeri di telefono mascherati fanno la stessa cosa con l'inoltro di chiamata. La sfocatura genererà un numero di telefono "falso" ma funzionante che durerà per tutto il tempo necessario. Quando qualcuno chiama quel numero, la chiamata verrà inoltrata al tuo numero reale.

Ma a causa della natura dei numeri di telefono, questo servizio non è disponibile per tutti in tutto il mondo. Non è disponibile per me in Australia, ma al di fuori degli Stati Uniti è attualmente disponibile nei seguenti Paesi:

  • Austria,
  • Germania,
  • Belgio,
  • Danimarca,
  • Finlandia,
  • Francia,
  • Irlanda,
  • Italia,
  • Olanda,
  • Polonia,
  • Portogallo,
  • Sud Africa,
  • Spagna,
  • Svezia,
  • Stati Uniti,
  • Regno Unito.

Infine, le carte di credito mascherate ti evitano di dover fornire il tuo numero di carta reale e hanno un limite di credito incorporato che ti impedirà di essere sovraccaricato.

Se sei interessato alla privacy, potresti voler sapere che Abine offre un secondo servizio, DeleteMe, che rimuoverà le tue informazioni personali dai motori di ricerca e dai broker di dati, ed è coperto da una revisione separata.

Il mio approccio personale: le funzionalità di privacy di Blur sono ciò che lo distingue dagli altri gestori di password. Il blocco del tracker impedisce agli altri di raccogliere e vendere la tua attività online e il mascheramento ti protegge da frodi e spam perché non dovrai fornire il tuo vero numero di telefono, indirizzo e-mail o numero di carta di credito.

Ragioni alla base delle mie recensioni e valutazioni

Efficacia: 4/5

Abine Blur include la maggior parte delle funzionalità di base di cui gli utenti hanno bisogno da un gestore di password ma manca di funzionalità avanzate offerte da altre app. Compensa questo fornendo eccellenti funzionalità di privacy, ma queste non sono disponibili per tutti in tutto il mondo.

Prezzo: 4/5

Blur Premium parte da $ 39 / anno, paragonabile ad altri gestori di password che offrono funzionalità aggiuntive. Questo prezzo include indirizzi e-mail e numeri di telefono mascherati (per alcuni paesi). Le carte di credito mascherate hanno un costo aggiuntivo, fino a $ 99 / anno.

Facilità d'uso: 4.5 / 5

L'interfaccia web di Blur è semplice e l'estensione del browser è facile da installare e utilizzare. Le funzionalità di mascheramento dell'app sono ben integrate e i numeri di telefono mascherati, gli indirizzi e-mail e i dettagli della carta di credito vengono offerti automaticamente durante la compilazione dei moduli online.

Supporto: 4.5 / 5

Blur Support è disponibile via e-mail o chat durante l'orario di lavoro. Gli utenti gratuiti possono aspettarsi una risposta entro tre giorni lavorativi, pagando gli utenti in uno.

Sentiti libero di contattarci in qualsiasi momento e saremo lieti di aiutarti per quanto possibile, anche se vuoi solo salutarti! Noi, il team di supporto Abine, siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 17:00. Aiutiamo regolarmente i clienti con domande sui prodotti e consigli su come essere più privati ​​online.

È disponibile una FAQ online dettagliata e ricercabile.

Alternative a Abine Blur

1Password: AgileBits 1Password (Windows, Mac, Android, iOS, Linux) è un gestore di password premium completo che ricorderà e inserirà le password per te. Il piano personale costa $ 35, 88 / anno, la famiglia (inclusi 5 membri della famiglia) costa $ 59, 88 / anno e il piano del team $ 47, 88 / utente / anno. Non è offerto un piano gratuito. Leggi la nostra recensione

Dashlane: Dashlane (Windows, Mac, Android, iOS, Linux) è un modo semplice e sicuro per archiviare e riempire password e informazioni personali. Gestisci fino a 50 password con la versione gratuita o paga $ 39, 96 all'anno per la versione premium. Leggi la nostra recensione

Roboform: Roboform (Windows, Mac, iOS, Android) è un compilatore di moduli e un gestore di password che memorizza in modo sicuro tutte le password e accede con un solo clic. È disponibile una versione gratuita che supporta password illimitate e il piano Everywhere da $ 23, 88 / anno offre la sincronizzazione su tutti i dispositivi (incluso l'accesso al Web), opzioni di sicurezza avanzate e supporto prioritario 24/7. Leggi la nostra recensione completa su Roboform.

LastPass: LastPass (Mac, Windows, Linux, Chrome, Firefox, Safari, Internet Explorer, Opera, Microsoft Edge) ricorda tutte le password, quindi non è necessario. La versione gratuita offre le funzionalità di base o l'aggiornamento a Premium per $ 36 all'anno per ottenere ulteriori opzioni di condivisione, supporto tecnico prioritario, LastPass per applicazioni e 1 GB di spazio di archiviazione. I piani familiari sono $ 48 / anno (per sei utenti) e i piani aziendali partono da $ 48 / anno / utente.

McAfee True Key: True Key (Windows, Mac, iOS, Android, Chrome, Firefox, Microsoft Edge) salva automaticamente e inserisce le password, quindi non è necessario. Una versione gratuita limitata ti consente di gestire 15 password e la versione premium da $ 19, 99 / anno gestisce password illimitate.

Sticky Password: Sticky Password (Windows, Mac, Android, iOS, Chrome, Firefox, Safari, Internet Explorer, Opera e altro) ti fa risparmiare tempo e ti protegge. Compila automaticamente i moduli online, genera password complesse e accede automaticamente ai siti Web visitati. La versione gratuita offre sicurezza con password senza sincronizzazione, backup e condivisione password. La versione Premium costa $ 29, 99 all'anno o $ 149, 99 di durata. Leggi la nostra recensione

Keeper Password Manager: Keeper (Mac, Windows, Linux, iOS, Android, Chrome, Firefox, Safari, Internet Explorer, Edge, Opera) protegge le tue password e informazioni private per prevenire la violazione dei dati e migliorare la produttività dei dipendenti. Esistono numerosi piani disponibili, incluso un piano gratuito che supporta l'archiviazione illimitata delle password. Il piano di bundle massimo costa $ 59, 97 / anno.

Conclusione

Dovresti usare un gestore di password. Dovresti scegliere Abine Blur? Forse, ma solo se queste tre affermazioni sono vere:

  • Vivi negli Stati Uniti,
  • Le funzionalità sulla privacy di Blur ti attirano,
  • Puoi vivere senza funzionalità avanzate di gestione delle password.

Se vivi al di fuori degli Stati Uniti, non tutte le pratiche funzionalità per la privacy saranno disponibili e potresti avere difficoltà anche a pagare il piano. Puoi iscriverti utilizzando l'app per dispositivi mobili e sfruttare al massimo quelle funzionalità che puoi utilizzare. Solo tu sai se puoi vivere con queste limitazioni.

D'altra parte, se stai cercando un gestore di password con tutte le funzionalità, Blur non è la scelta migliore per te. Invece, controlla la sezione Alternative della recensione. Controlla le nostre altre recensioni, scarica le versioni di prova delle app che sembrano più interessanti e scopri tu stesso quale soddisfa meglio le tue esigenze.

Ottieni Abine Blur

0/5 (0 Recensioni)

© Copyright 2021 | computer06.com