Sviluppo di 7 app mobili in 7 settimane: intervista a Tony Hillerson

Ti sei mai chiesto se potresti creare app mobili per tutti i dispositivi? Che dire dell'avanzamento della tua carriera estendendoti oltre la tua piattaforma di specialità? E se potessi fare tutto in meno di due mesi?

L'ultimo libro di Tony Hillerson, Seven Mobile Apps in Seven Weeks: Native Apps, Multiple Platforms, esplora come farlo. Quindi, quando ho chiesto di intervistare Tony, ho colto al volo l'occasione. Abbiamo esplorato la sua ispirazione, il pubblico e quanto sia realistico per gli altri programmatori seguire la suite e creare sette app in sette settimane.

Nota: il libro in brossura è ora disponibile per ordinare su Amazon o Pragprog, è inoltre possibile acquistare l'eBook per leggere su Kindle. Ho aggiornato i link qui sotto .

A proposito di Tony Hillerson

Tony è stato uno sviluppatore mobile sin dai primi giorni di iPhone e Android. Ha creato numerose app mobili per numerose piattaforme e spesso ha dovuto rispondere alla domanda "quale piattaforma?" Tony ha parlato a RailsConf, AnDevCon e 360 ​​| iDev e ha creato screencast Android popolari. Nel tempo libero Tony suona il basso e la chitarra Warr, fa musica elettronica e studia scherma HEMA.

Trova Tony su Twitter, GitHub o LinkedIn.

Informazioni sul libro

"Sette app mobili in sette settimane: app native, piattaforma multipla" risponde alla domanda "Possiamo realizzarlo per TUTTI i dispositivi?" con un clamoroso SÌ. Ti aiuterà ad arrivare lì con un'introduzione nel mondo reale a sette piattaforme, che tu sia un principiante o uno sviluppatore esperto che abbia bisogno di espandere le tue opzioni. Confronta le app di scrittura su una piattaforma rispetto a un'altra e capirai i vantaggi e i costi nascosti degli strumenti multipiattaforma. Avrai un'esperienza pratica e pratica di scrittura di app in un mondo multipiattaforma.

Ottieni il libro da Amazon (brossura) o Kindle (e-book)

L'intervista

Prima di tutto, congratulazioni per aver finito il libro! Ho sentito che il 95% degli scrittori che iniziano un libro in realtà si arrendono in qualche modo lungo la strada e solo il 5% lo realizza e pubblica. Allora, come ti senti adesso?

Tony: È un numero piuttosto grande. Bene, questo non è il mio primo libro con i programmatori pragmatici, quindi l'ho già fatto. Penso che con un libro tecnico come questo sia più facile avere un piano che puoi completare, dato il tempo, al contrario della finzione, in cui un concetto potrebbe semplicemente non prestarsi a un libro completo. In ogni caso, a questo punto, dopo un anno di scrittura nei fine settimana e di notte, sono abbastanza stanco di scrivere e voglio riprendere alcune delle altre attività che ho rimandato nel frattempo.

Tuttavia, sono soddisfatto che questo libro corrisponda quasi esattamente alla visione che io e gli editori abbiamo sviluppato alcuni anni fa quando ne abbiamo parlato per la prima volta. Sono davvero interessato a vedere se il mercato pensa che sia utile come pensiamo che dovrebbe essere.

Dove hai preso le tue informazioni o idee per questo libro?

Tony: Essendo stato uno sviluppatore mobile per un po 'di tempo, questo libro era un libro che volevo avere. Mi trovavo in diverse situazioni in cui dovevo scrivere un'app su alcune piattaforme o parlare in modo intelligente alle domande sugli strumenti mobili multipiattaforma. Mi è sempre piaciuta la serie "Sette in sette" e, dati quegli ingredienti, l'idea di questo libro mi è appena balzata completamente in testa.

Chi sono i migliori lettori per questo libro? Sviluppatori mobili? Studenti universitari? Dirigenti aziendali?

Tony: Penso che chiunque abbia esperienza di programmazione, sia mobile che no, otterrebbe qualcosa da questo libro.

Quali sono i tre principali motivi per leggere questo libro, rispetto ad altri libri o risorse online?

Tony : Non sono a conoscenza di altri studi comparativi sulle tecnologie mobili come questo libro. L'approccio di provare rapidamente diverse piattaforme e strumenti mobili fianco a fianco con gli altri è un nuovo approccio modellato su altri libri "Seven in Seven", e nessun altro.

Possiamo davvero creare sette app in sole sette settimane? Il nome del libro è stimolante. Mi ricorda un altro libro intitolato "Four-Hour Week" di Tim Ferriss. Mi piace la sua mentalità verso il lavoro, anche se onestamente, non è realistico lavorare solo quattro ore alla settimana.

Tony: Credo che non sia difficile seguire il libro a quel ritmo, ma ovviamente puoi prendere tutto il tempo che desideri. In realtà, dal momento che il codice è incluso non è tanto il punto focale della costruzione delle app, ma l'esplorazione delle piattaforme risolvendo un piccolo set di casi d'uso.

Quando uscirà il libro in modo che noi lettori possiamo comprarlo?

Tony: A causa del programma beta di Pragmatic Programmer, i lettori possono acquistare subito la versione beta, elettronica e ottenere aggiornamenti gratuiti man mano che il libro prende forma. Non sono sicuro della data di produzione finale, ma ho appena apportato alcune modifiche per la revisione tecnica finale, quindi dovrebbe essere alla versione finale nel giro di poche settimane.

Qualcos'altro che dobbiamo sapere?

Tony: La serie "Seven in Seven" è un ottimo concetto per portare la tua carriera di programmatore al livello successivo imparando schemi e tecniche come un poliglotta. Questo libro porta questo concetto nel regno mobile e mi piacerebbe sapere come funziona per i lettori sul forum per il libro sul sito Web del programmatore di Pragmatic.

© Copyright 2021 | computer06.com